Vai al contenuto

Witbox 2 extruder


 Condividi

Messaggi raccomandati

Ciao a tutti,
da qualche giorno sto riscontrando qualche problema con la stampa.. Da quando per la prima volta ho smontato l'hotend, perchè stufo delle perdite e delle fastidiose macchioline nere
sulla stampa, e gli ho dato una sistemata (a mio modo di vedere penso bene perchè ora non perde più da sopra) ora mi trovo altri problemi (premetto che la stampante l'ho presa usata, quindi era già configurata).

Prima di tutto vorrei dire che, credo di aver toccato la regolazione del flusso, ma non sapendo neanche cosa sia quella "chiavetta" (e online ho trovato davvero NULLA a riguardo) non so come comportarmi. Allego la foto del mio estrusore e di quella "chiavetta" che per ora è stata regolata totalmente a caso.
Secondo, che spero sia dovuto al problema citato sopra, succede che stampando.. i primi strati non aderiscono bene tra loro e quando vado per staccare la stampa dal piatto succede che 1-2mm rimangono proprio incollati al piatto!! Mi rimane il Brim+qualche strato della stampa...  Insomma, si divide la stampa! E cosa più strana, sono solo quelli inferiori a farlo perchè in linea generale la stampa sembra lineare e bella solida.
Sono giorni che provo e cerco su internet ma non riesco a venirne a capo e ora sono fermo senza trovare una soluzione; appena lancio una stampa parte bene il primo strato, appena il piatto passa al layer successivo comincia come a lasciare un filino di materiale in più, che ovviamente moltiplicato per ogni layer dopo 4-5 finisce per impiastrare tutto e quindi devo bloccare la stampa.

Materiale PLA 1.75mm
Piatto in vetro
Stampante Witbox 2 (fatto un hard reset ieri e aggiornato il firmware)
Temperatura varia da 198° a 206°

Sono veramente un sacco di domande e ringrazio in anticipo chi vorrà perdere del tempo per darmi qualche consiglio

P.S. il termistore non è originale, ne ho comprato un altro con gli stessi valori perchè quello originale si era rotto

witbox_extruder-ddg.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 2
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Giorni Popolari

Miglior contributo in questa discussione

Giorni Popolari

Immagini Pubblicate

Quella vite direi che regola la pressione sul materiale... Regola ad occhio magari se senti che il materiale salta (toc toc) stringi un pelo.

Per il problema... Non è che ora sei alto di nozzle? Hai verificato altezza nozzle?

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Link al commento
Condividi su altri siti

No no l'offset lo regolo a ogni stampa praticamente...
Se fosse stato l'offset anche il brim e il primo strato non rimaneva attaccato e invece con la lacca rimane ben incollato, tanto che se prendo la stampa e tiro mi rimane in mano la stampa e 1-2mm rimangono insieme allo strato attaccato al piatto.

La cosa che mi fa strano è che ieri stavo stampando il cubetto per regolare il flusso (ormai le sto provando tutte), ha fatto i primi 2 layer bene, poi il piatto ha cominciato a scendere secondo me erratamente perchè dopo 1min era a tipo mezzo centimetro dal nozzle che ovviamente continuava a muoversi per X e Y ma stampando nel vuoto

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...