Vai al contenuto

Slicing in makerware


Messaggi raccomandati

Salve,

Ho un problema con lo slicing di makerware. L' intenzione è quella di mandare in stampa oggetti con un singolo livello di shell, naturalmente senza alun infill. Ho quindi settato un profilo custom andando a giocare con i valori dell' external spurs. Prima di andare in stampa controllo il gcode in repetier host e mi accorgo che le sezioni in alcuni punti sono aperte, creando dei buchi. L'oggetto ha sezione 0.1mm, la mia intenzione non è quella di riprodurre tale misura nel modello stampato ma di forzare il software nel generare delle sezioni il più pulite possibile. Ho fatto una prova alternativa con un altro oggetto che a differenza del primo non è sfaccettato ma ricavato da una curva spline estrusa sull' asse z, anche questo con sezione 0.1mm. Ebbene il risultato, con questo nuovo modello è nettamente migliore. Cioè sembra che makerware abbia delle criticità nel generare sezioni di oggetti con angoli a differenza di altri con mesh generate da superfici con curvatura. Qualche suggerimento???

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 23
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Immagini Pubblicate

Grazie per le risposte! La buona notizia è che credo di aver risolto :D . In ogni caso, vi allego il file. E' disegnata con rhinoceros usando grasshopper. La mia intenzione è quella di stampare questa tipo di geometrie, utilizzando un unico livello di shell. Ora nei file allegati vi è grosso modo la stessa cosa. L' unica differenza è che una ha uno spessore di 0.1mm, mentre l' altra è completamente piena. Quest' ultima mi ha permesso di risolvere il problema. Ho creato un profilo settando a 0 i valori per il floorThickness. Cosi makerware ha generato dei toolpath puliti. Utilizzando il modello con lo spessore, ottenevo dei toolpath parzialmente incompleti. Quando visualizzavo il gcode in repetier host, il gcode aveva dei buchi sulle pareti. Devo dire però che utilizzando una geometria, diciamo analoga allo strechlet, questi problemi non li ho avuti. Con modelli spessorati a 0.1 mm il risultato era buono. Dato che utilizzo repetier host per controllare il gcode, ho effettuato lo slicing con slic3r e non ho avuto questi problemi.

Un saluto!!

Scusate, ma se carico il rar, mi dice che ho raggiunto il limite massimo dei messaggi. Se carico lo stl mi dice che non si può.....qualche idea??? ^-^

Link al commento
Condividi su altri siti

Vediamo se cosi funziona:

https://www.dropbox.com/s/tg880umni4xyt83/vorotest.rar

Questo link contiene le due versioni cui accennavo sopra.

https://www.dropbox.com/s/gdm9i7gyzyllyjg/test.gcode

Questo link invece contiene il gcode di una superficie spessorata 0.1mm, al contrario della versione vorotest non da i medesimi problemi.

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Lo scopo è quello di stampare con un unico livello di shell. Il problema non è tanto nella chiusura delle superfici superiori, ma nella qualità del percorso generato da makerware. Visualizzando il gcode si notano ampie superfici aperte. Questo accade perchè il percorso è in parecchi livelli aperto. Ho risolto effettuando lo sclicing della versione solida e stampando senza infill e con floorThickness impostato a 0.

Per darvi un' idea:

https://www.dropbox.com/s/sa3jnw77o8u7s ... 01mm.gcode

slicing di versione spessorata.

https://www.dropbox.com/s/5y2e3bdmzktpr ... olid.gcode

slicing di versione solida.

Ora la fregatura è che andando a "svuotare" dei solidi sono vincolato a questi ultimi :

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...