Vai al contenuto

Domande per altri utilizzatori di Sharebot (piatto riscaldato e Slic3r)


 Condividi

Messaggi raccomandati

Ciao a tutti,


 


un paio di domande che mi sono fatto:


 


- il piatto riscaldato: per arrivare a 90° partendo da temperatura ambiente (23°) ci mette circa 20 minuti. Anche il vostro?


- Slic3r: nonostante imposti le temperature per l'estrusore quando carico il file, sia che scelga il profilo "normale" che quello "abs" la temperatura è sempre impostata a zero. Per alzarla devo andare su adatta. Poco male, ma capita anche a voi?


Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 14
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Dunque:

- strano,non dovrebbe metterci così tanto! Bastano pochi minuti,almeno nella mia.

-strani anche questo! In realtà qualsiasi temperatura tu imposterai in slic3r nn verrà presa in considerazione perché ad ogni avvio la stampante ti chiederà se stai usando PLA o ABS ed in base a questa scelta imposterà la temperatura ( che dovrai cambiare poi a tua scelta a stampa avviata )

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao,


 


grazie per le risposte.


 


Allora, il piatto ci mette pochi minuti ad arrivare intorno ai 60°, poi sempre di più, tanto che per passare da 85 a 90 può metterci anche 5 o 6 minuti.


 


Il discorso delle temperature non è un grosso problema, nel senso che le posso settare a mano, però sempre, quando carico il file, sia che dal menù scelga profilo normale o abs, la temperatura dell'ugello è a zero, mentre quella del piatto prende il valore dal file o dalle impostazioni della macchina a seconda dei casi.


Link al commento
Condividi su altri siti

Il piatto in realtà è a molto di più di quello indicato... semplicemente hai il termistore che non fa bene contatto con la placca in alluminio. Anche a me ci metteva una vita ad arrivare a 80° ma quando sono andato a controllare in realtà era già a più di 100° (pistola laser). Quindi ti rispondo già, bisogna sistemare meglio il termistore, stop :)


 


Per quanto riguarda la temp all'inizio mi posti gentilmente lo START GCODE che c'è nella tab della stampante su Slic3r?


 


Ciao ciao


Link al commento
Condividi su altri siti

Risolto il mistero: il riscaldamento dell'estrusore parte solo dopo che il piatto ha raggiunto la temperatura corretta, siccome per andare da 20 a 80 gradi ci mette molto (guardato ora, 12 minuti) l'indicatore di temperatura dell'estrusore rimane a 0° fino a fine riscaldamento del piatto.


 


Ho chiesto al rivenditore dove ho preso la stampante, dice che i tempi sono corretti perchè sopra al piatto riscaldante c'è il piano in metallo e sopra il piano in vetro, quindi ci mette di più...


Link al commento
Condividi su altri siti

ahhh ok, bastava che lo dicessi che lo faceva solo PRIMA di iniziare la stampa e non a stampa iniziata!


 


I tempi sono in norma, se avessero tenuto il doppio alimentatore separato per piatto riscaldato ed estrusori , magari controllato da relè (come sulla vecchia PRO), il piatto si sarebbe scaldato molto più velocemente


Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...