Vai al contenuto

acquisto stampante 3d


zoso69
 Condividi

Vai alla soluzione Risolta da l0v3byte,

Messaggi raccomandati

55 minuti fa, zoso69 ha scritto:

Salve a tutti e grazie per avermi accettato nel gruppo...volevo chiedervi un consiglio per l'acquisto di una stampante 3d, vorrei fare parti per motociclette e altre cose nell'ambito dei motori...una stampante che stampi filamenti in carbonio..budget dai 500 agli 800 euro grazie

se riesci ad aumentare il budget io ti consiglio di rivolgerti ad una zortrax usata, e qui @FoNzY ne sa più di me 😉

  • Like 2
Link al commento
Condividi su altri siti

ciao, per stampare filamenti caricati teoricamente ti serve solo un ugello apposito...poi la pratica è ben diversa...

la scelta piu' semplice è la qidi x-max anche se un pelo fuori budget... è poco piu' di una "stampante da 300 euro" con una bella scatola intorno, ma l'alternativa è prendere una stampante da 300 e fargli un po' (tante) di modifiche....

io per ora lascerei stare l'idea di stampare filamenti in carbonio...è complicato, costoso e poco utile...

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

  • Soluzione

Io ti consiglio una stampante corexy tipo la creality Ender 6 con l'acquisto della cover superiore (al limite de la fai te con poco) e un hotend come il phanteus Dragonfly BMS per temperatura oltre i 290 e meglio che prendi per pochi euro un termoresistore pt1000 che in quel hotend ci sta perfettamente e soprattutto come in ogni stampante FDM delle molle rigide.

Questa come configurazione per questo genere di cose soprattutto se non hai esperienza in merito è l'ideale e arrivi a filo degli 800€

6 ore fa, Killrob ha scritto:

se riesci ad aumentare il budget io ti consiglio di rivolgerti ad una zortrax usata

Dipende chi te la vende e soprattutto dovrebbe vederla di persona che nell'usato in certe cose conta solo quello.

2 ore fa, FoNzY ha scritto:

ciao, per stampare filamenti caricati teoricamente ti serve solo un ugello apposito...poi la pratica è ben diversa...

la scelta piu' semplice è la qidi x-max anche se un pelo fuori budget... è poco piu' di una "stampante da 300 euro" con una bella scatola intorno, ma l'alternativa è prendere una stampante da 300 e fargli un po' (tante) di modifiche....

io per ora lascerei stare l'idea di stampare filamenti in carbonio...è complicato, costoso e poco utile...

Hai ragione la qidi è buona stampante e i filamenti carbonio sono rognosi è meglio a questo punto quelli caricati.

Comunque come la configurazione che ho pensa come modifiche risultano poche e semplici da fare anche in fase di assemblaggio poi non penso che li serva di più.

7 ore fa, zoso69 ha scritto:

Salve a tutti e grazie per avermi accettato nel gruppo...volevo chiedervi un consiglio per l'acquisto di una stampante 3d, vorrei fare parti per motociclette e altre cose nell'ambito dei motori...una stampante che stampi filamenti in carbonio..budget dai 500 agli 800 euro grazie

Guarda io per le carenature, specchietti ecc. mi sono fatto un maxi pen plotter e usando Paperkura Pesign le parti fatte col CAD le esporto direttamente in stl o obj o poi giù di resina epossidica o poliestere e fibra di carbonio e con i filamenti caricati si fa il resto.

Io in questo modo ci facci tranquillamente una Pit bike o un quad/ATV Poi se mi capita una buon Husqvarna TE 250 usato da usare in città io ho già tutto pronto.

Modificato da l0v3byte
  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...