Vai al contenuto

Norge SLS 3D printers


 Condividi

Messaggi raccomandati

Buongiorno ragazzi, eccomi di nuovo qui a sollevare la questione su uno dei fenomeni della scorsa settimana: le stampanti 3D SLS Norge.
 
Il progetto Norge promette di mettere sul mercato due stampanti SLS economiche rispetto l'attuale offerta. La Norge 9 è di grandi dimensioni e destinata a professionisti, la Norge 1 è piccolina e quasi paragonabile a  una stampante desktop. 5000£ per la Norge 1, 20000£ per la Norge 9.
Il progetto ha sede in Inghilterra ma in realtà è tutto italiano! Di questo bisogna andare fieri.
 
Ora, a parte il patriottismo, volevo sollevare la questione sulle reali possibilità di queste stampanti. Secondo voi potranno avere un futuro nel mondo consumer e prosumer? Vedo molto potenziale, ma la paura che mi rimane è che il mercato non sia pronto per capire quello che si potrebbe fare con queste macchine. Mi piacerebbe vederle in giro per l'Italia!

 

post-148-0-20645100-1408890425_thumb.jpg
 
Una nota personale: adoro il design! Sembrano delle celle frigorifere e questo mi piace  :))
Qui trovate la campagna Kickstarter.

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Ho letto di loro questa settimana, sono interessanti. Purtroppo però faccio fatica a capirne l'intero potenziale visto che non ho mai potuto entrare in contatto con una stampante SLS. Sono ancora un oggetto di nicchia per professionisti, o almeno questo sembra a me. Sarebbe un'ottima cosa se facessero dell'informazione su questa tecnologia, magari gli ignoranti come me capirebbero meglio dove si può arrivare e, magari saremmo più propensi all'acquisto!


Link al commento
Condividi su altri siti

Buongiorno ragazzi, eccomi di nuovo qui a sollevare la questione su uno dei fenomeni della scorsa settimana: le stampanti 3D SLS Norge.

 

Il progetto Norge promette di mettere sul mercato due stampanti SLS economiche rispetto l'attuale offerta. La Norge 9 è di grandi dimensioni e destinata a professionisti, la Norge 1 è piccolina e quasi paragonabile a  una stampante desktop. 5000£ per la Norge 1, 20000£ per la Norge 9.

Il progetto ha sede in Inghilterra ma in realtà è tutto italiano! Di questo bisogna andare fieri.

 

Ora, a parte il patriottismo, volevo sollevare la questione sulle reali possibilità di queste stampanti. Secondo voi potranno avere un futuro nel mondo consumer e prosumer? Vedo molto potenziale, ma la paura che mi rimane è che il mercato non sia pronto per capire quello che si potrebbe fare con queste macchine. Mi piacerebbe vederle in giro per l'Italia!

 

attachicon.gif6681417d4578737e968a7c5946788e3f_large.jpg

 

Una nota personale: adoro il design! Sembrano delle celle frigorifere e questo mi piace  :))

Qui trovate la campagna Kickstarter.

Per qualsiasi domanda sulle nostre stampanti Ice1 ed Ice9 siamo a vostra disposizione :)

 

Alessandro

 

Team Norge

Link al commento
Condividi su altri siti

@SimonR si adesso, il proprietario non mi ha detto ovviamente il prezzo, sinceramente non ricordo il nome della marca ma era tedesca mi sembra. Certamente non era una "economica".


 


@Norge Complimenti per il vostro progetto.. spero di poterla vedere presto in azione dal vivo :)


Link al commento
Condividi su altri siti

@Norge Progetto interessante, molto interessante, come ho già detto in qualche post fa, sto aprendo un'attività di 3D printing, ho già acquistato una Makerbot ma però ero in procinto di considerare una stampante 3D con definizioni più accurate come una a stereolitografia, per esempio la  formlab.. poi vedo questa stampante.. è un'altro budget e un'altra tecnologia però...


 


Domanda diretta a voi.. ho guardato su Kickstarter, fine 2015 per averla, non vi sembra un po' tanto? Se non riuscite a raccogliere i fondi andrete in produzione o no? Se sì, quando sarà disponibile acquistarla?


 


Scusa la marea di domande ma questa tipologia di stampante 3D mi interessa molto


Link al commento
Condividi su altri siti

@ Marcolino


Il tempo di industrializzazione del nostro prototipo è strettamente collegato al fatto che siamo un team molto piccolo e che il periodo necessario per fare tutti i test di certificazione di sicurezza in genere è piuttosto lungo.


Considera che in una stampante SLS ci sono 3 potenziali "pericoli" per l'utilizzatore: laser ad alta potenza (ci puoi tagliare il metallo), alta tensione (5kw di picco nella fase di riscaldamento) ed alta temperatura (la camera di sinterizzazione è riscaldata a circa 150°).


Ovviamente senza fondi non potremo andare in produzione, ma la raccolta fondi su kickstarter ci è servita principalmente da "vetrina" per farci conoscere, ed abbiamo ricevuto molte proposte dI partnership che stiamo vagliando, quindi se tutto va come speriamo la produzione procederà nei tempi previsti. Se poi i fondi dovessero essere sufficienti ad allargare anche il team di sviluppo, i tempi si accorceanno ulteriormente.


 


Chiunque volesse fare un preorder, lo può fare direttamente dal nostro sito http://www.norgesystems.com/


Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...