Vai al contenuto

La scelta non è per niente facile. Aiutatemi a venirne fuori, per favore :)


criss
 Condividi

Messaggi raccomandati

Bene, bene...


la presentazione l'ho fatta e così anche la doverosa premessa che sono una rompiscatole (così siete avvisati) :D


 


Oltre ad essere una rompiscatole, sono anche imbranata (tombola!!!!).


Ovvero... sono bravina con pc, con i sw e quant'altro. Ma non chiedetemi di svitare neanche un bullone perché non fa per me.


Ho già una cnc quindi non mi illudo certo di ottenere una stampa con un semplice click.


Come sulle cnc, so bene che ci sarà da impazzire per trovare la corretta impostazione dei parametri di stampa e che si potrà sempre migliorare.


 


Detto questo, mi pare scontato che io mi stia orientando verso una stampante di tipo commerciale che mi offra una buona garanzia possibilmente italiana, con assitsenza vicina e facilmente raggiungile in caso di necessità.


 


Le caratteristiche che vorrei avesse la mia futura stampante 3D sono le seguenti:


1 -  Come detto sopra, desidero avere un servizio di assistenza vicina e il mio pusher di stampanti 3D ha fatto la scelta (giusta secondo me) di vendere solo stampanti italiane. Quindi escludo le straniere.


2 - Prediligo una macchina commerciale, diffusa sul mercato e affidabile perché sono certa che il primo approccio non sarà semplicissimo e la presenza di molti utenti in rete che possiedono la medesima macchina potrebbe essere senza dubbio di grande aiuto in caso di bisogno. Quindi niente macchine assemblate, autocostruite, etc


3 - Mi serve una macchina che possa stampare ogni tipo di materiale (altrimenti che divertimento c'è?), quindi deve avere il piano riscaldato e poter raggiungere temperature di estrusione abbastanza elevate. 


4 - La definizione è importante, quindi scarto tutte quelle che stampano a risoluzione inferiore a 50 micron x layer.


5 - Non mi piacciono le macchine tutte aperte che mi sembrano poco stabili e di conseguenza poco precise oltre che inadatte a stampare ABS.


6 - La possibilità di montare un secondo estrusore è interessante. Non tanto per stampare a 2 colori, ma piuttosto per poter stampare 2 materiali diversi contemporaneamente (uno per il pezzo e un'altro per i supporti) cosa che mi sarebbe molto utile dato che intendo stampare oggetti con parecchi dettagli che potrebbero essere rovinati dai supporti..


 


Andando per esclusione, resterebbero la Sharebot NG e la Delta Wasp.


Quest'ultima mi ispira antipatia con quella forme a totem (non saprei che farmene di 40 cm di z). Mica devo stampare vasi!!!! Di plastica poi....


Questa cosa che la maggior parte dei video di presentazione mostrino macchine in funzione mentre stampano inutili vasi di plastica proprio non mi va più. Mi fa venire l'orticaria, è più forte di me smile.png


 


Ora... io avevo anche deciso per la Sharebot... poi è successo che mi siano arrivati diverse informazioni negative e ora sono al punto di partenza.


Che fare? ??? Rischio comunque con la Sharebot?


Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao,


 


io di lavoro faccio modelli e prop per collezionisti, ho una Sharebot NG e mi trovo molto bene.


 


La macchina lavora quasi quotidianamente e non ho mai avuto problemi particolari. Sull'assitenza diretta non so dirti, proprio perchè non avendone avuto bisogno non li ho mai contattati, ma in fiera, quando sono stato al loro stand, mi sono sembrate persone disponibili.


 


Sul discorso della risoluzione, non so cosa dovrai esattamente fare, ma appena inizierai a stampare ti renderai subito conto che i dati di targa, di qualunque macchina, sono solo un riferimento. Quello che cambia drasticamente il risultato della stampa sono gli stessi parametri che avrai già imparato a valutare con la CNC: come orientare il pezzo, come metterlo in macchina, come scomporlo per evitare sottosquadra o percorsi inutilmente complessi, etc...


  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Con la Delta di Wasp ( che io nn vendo.. :) ) ci puoi fare molte cose, non soltanto i vasi.. Come tipo di struttura ha dei limiti geometrici rispetto a macchine ad assi cartesiani, ma nn è una soluzione che non scarterei a priori..anzi...


 


Se poi aspetti ancora un po' c'è anche un produttore Italiano abbastanza conosciuto.. ;)  che è in uscita con una Delta nuova... :)


 


PER VIA SECONDO O TERZO.. ESTRUSORE ok è bene averli e a volte diventano indispensabili, ma impiego di piu' estrusori ha bisogno di maggiore perizia e nella maggior parte dei casi imparerai a farne a meno..


 


Su Sharebot, ho feed molto contrastanti ma a dire il vero la vende o la vendeva.. Un mio amico e a quel che so ci ha perso la pazienza.., piu' per assistenza che per il prodotto in se.. Con questi prodotti assistenza diventa fondamentale.


 


Sul mercato per rimanere in Italia ci sono altri prodotti interessanti che danno possibilità di utilizzare piu' materiali, i nomi ormai sono noti.., oltre a Wasp e sharebot che hai menzionato, ci sono Gimax, 3ntr, MTC, dipende un po' dal tuo buget.


 


Importante che tu scelga chi ti offre assistenza adeguata, come scrivevo sopra con questo prodotto diventa fondamentale..


 


Stampante3D ha bisogno di un po' di apprendimento ma meno che una CNC... 


 


Buona Scelta :)

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie davvero per i suggerimenti.


Confesso di non aver approfondito le offerte delle marche che mi suggerite. Vado a googlare immediatamente :)


 


@AMaker, una macchina personalizzata sarebbe l'ideale. Ma credo sia più opportuno cominciare con un prodotto commerciale anche perché, senza esperienza, diventa difficile capire cosa richiedere davvero ad una stampante 3D.


 


Come budget, vorrei restare sui 2000 eurilli come massimo.


Anche perché, alla fine, una fdm è più per giocare/sperimentare che non per lavoro vero e proprio.


Ho intenzione di prendere anche una Form1+ , quindi non mi sembra il caso di esagerare.


 


Ok... vado a vedere i prodotti che avete citato e poi vi aggiorno :)


Link al commento
Condividi su altri siti

Allora, dopo abbondanti ricerche sui vostri consigli, vi aggiorno :)


 


GIMAX MATY


La storia degli ugelli multipli non l’ho mica capita. 


Bisognerebbe cambiare ugello a seconda della risoluzione a cui si vuole stampare o cosa?


Della risoluzione in z a cui può arrivare a stampare non ho trovato traccia.


O meglio, la dicitura “ > Tolleranza di precisione (assi Z) 10 micron. è poco chiara e sembra fuorviante.


Ha un singolo estrusore, ma sembra comunque interessante (ammesso che il prezzo non sia da fuori dei testa come le altre che ho esplorato).


 


MTC


Ne ho trovata solo una da 8400 euro (per giocare con una FDM, mi scappa da ridere!!!)


 


3ntr


Anche qui siamo fuori budget anche se non in modo esagerato come con la MTC


 


SHAREBOT NG


Ai possessori (o conoscitori) della Sharebot NG vorrei chiedere, come mai nelle impostazioni di Cura, viene consigliato di inserire “Nozzle Size = 0,4mm” dato che la stampante monta invece un ugello da 0,35?


http://www.sharebot.it/downloads/NG/Sharebot_Cura_quick_starter_guide_ITA.pdf


E’ stana sta cosa…


Ma poi… può lavorare con qualunque sw o solamente con Cura e Slic3R (che non so neanche se esista per Mac).


Vorrei inoltre sapere se qualcuno ha mai provato a stampare LayWood e altri materiali “nuovi” con questa stampante e se ha incontrato problemi.


 


Infine, tanto per non farmi mancare nulla e confondermi le idee al meglio da sola, mi incuriosisce anche la BadDevices (dalle foto sul blog, le stampe sembrano splendide) e me ne hanno parlato molto bene.


Qualcuno la conosce?


Link al commento
Condividi su altri siti

@criss La Maty è sicuramente una buona macchina forse è meglio però che ti spieghi meglio @BMaker.... La MTC lasciala stare secondo me è un progetto vecchiotto con un prezzo fuori di testa, di fatto paghi il tablet che è in bella vista. 3NTR sono macchine molto solide e professionali penso sopra a gimax ma comunque tutte e due sono ottime.


 


Sharebot NG è un po' più "commerciale" se così si può dire.


 


Io ti consiglierei oltre al volume di stampa che ti serve un buon piatto riscladato così in futuro potrai provare altri materiali oltre al classico PLA, così ti potrai divertire di più :D


Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie AMaker :)


 


Infatti MTC e 3ntr le ho scartate immediatamente.


So bene che la Sharebot non è il massimo come stampante, ma alla fine penso anche che sono in tanti ad usarla e, per me che sono del tutto inesperta, sarebbe più facile trovare in rete informazioni utili.


La Maty effettivamente mi incuriosisce. Mi piacerebbe saperne di più, ma non si trovano molte informazioni.


 


Lavorare con PLA semplice mi interessa relativamente (si, insomma... per giocare).


A me interessano in particolare i filamenti speciali. Tipo quello conduttivo, quelli metallici, quelli morbidi etc


Cerco quindi una macchina che sia quanto più possibile versatile e, ovviamente, con piano riscaldato. 


 


Se qualcuno sa darmi informazioni più dettagliate sulla Maty mi farebbe cosa graditissima. 


Qui sul forum non ce l'ha nessuno?


Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 settimane dopo...

@criss non è il massimo rispetto a cosa? Alla fine se ti guardi bene attorno con tutte le marche hai sempre pareri contrastanti. Basta che una non stampi come deve vuoi per difficoltà di chi la ha comprata vuoi per qualche difetto (riparabile) della macchina e vien fuori il giudizio totalmente negativo. Personalmente ho deciso di trattare ESCLUSIVAMENTE Sharebot e di offrire sul suolo Veneto assistenza al 100% su tutte le macchine. Poi mi è capitato di sentire di tutto da tutti, anche che le wasp stampano di merda quando in realtà così non è , sono delle ottime macchine. Purtroppo i forum sono un po' come tripadvisor dei ristoranti... se tutti ne parlano bene ok ma appena hai una recensione negativa ed è quella che il cliente legge informandosi beh quella gli rimane in testa anche se quelle dopo sono tutte positive :)


 


Se sei del Veneto passa trovarmi che ci facciamo una chiacchierata, ciao ciao


 


Piraz


  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...