Vai al contenuto

Scelta prima stampante


Johnny
 Condividi

Messaggi raccomandati

Ciao a tutti!!

Come forse si può desumere dal titolo sono novo di questo forum e scrivo per avere qualche consiglio.

 

Mi sto apprestando a comprare la mia stampante 3d e, ovviamente, sono molto indeciso su quale acquistare!!!
 

Ho ridotto all'osso la scelta tra Makerbot replicator 2x, ultimaker 2 e sharebot next generation.

Sono un architetto e un designer e quindi l'uso che vorrei farne sarebbe legato a questi temi.

Mi serve quindi una stampante che possa offrire un livello di dettaglio adeguato con una buona area di stampa e l'idea di un doppio estrusore mi affascina molto, soprattutto per combinare due colori.

 

Importante per me è anche la possibilità di utilizzare nylon o similari

Ciò posto vorrei elencare l'idea che mi sono fatto di queste stampanti per sapere da voi esperti se sono totalmente fuori strada o se sto seguendo la direzione giusta.

 

-Makerbot replicator 2x

  • risoluzione massima : 0.1 mm
  • volume di stampa : 24,6 x 15,2 x H 15,5 cm
  • wi-fi
  • telecamera

- Ultimaker 2

  • risoluzione massima : 0,02 mm
  • volume di stampa : 23 x 22,5 x 20,5 cm
  • no doppio estrusore
  • no wi fi
  • grande community

- Sharebot NG

  • risoluzione massima : 0,06 mm
  • volume di stampa : 21 x 20 x 20 cm (con doppio estrusore 18 x 20 x 20 cm)
  • doppio estrusore
  • wi fi ?
  • itaiana
  • note negative sulla assistenza

​Per riassumere sono molto affascinato dalla connettività della Makerbot, dalla community della ultimaker e dal fatto che l'italiana sharebot sia (dalle mie indagini) la più adatta a stampare il nylon.

 

La mia scelta propenderebbe per la makerbot ma la sua risoluzione non elevatissima mi frena parecchio.

A tal proposito ho visto però svariati video di comparazione e mi è parso di capire che tale risoluzioni in realtà non sia un vero e proprio limite.

Mi spiego meglio.

Ho visto oggetti stampati con la ultimaker o la sharebot ( che presentano una risoluzione migliore) aventi una definizione peggiore e presentanti notevoli difetti in più rispetto agli stessi oggetti prodotti con la makerbot.

Insomma.... forse in realtà non ho capito niente!!! ;)

 

Per favore... aiuto!!!!

 

Grazie mille in anticipo per la seccatura di esservi letti tutto il mio commento! 
 

 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 16
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Ciao,


direi che vuoi partire alla grande :)


Ho sempre pensato che un neofita dovesse per forza di cose cominciare da un prodotto base, possibilmente da costruirsi da soli, proprio per arrivare a padroneggiare i meccanismi che sono alle fondamenta della stampa 3d, ma poi mi sono detto che se in commercio esistessero macchine in grado di partire e fare tutto al meglio solo spingendo un bottone allora il lavoro di assemblaggio e di studio potrebbe risultare del tutto superfluo.


Al momento però, in questa fascia, non esistono macchine prive di difetti di qualsivoglia tipo (assistenza compresa...) e allora meglio sporcarsi le mani e ingegnarsi anche con la postproduzione per ottenere buoni risultati spendendo MOLTO meno, ma soprattutto comprendendo in pieno dei meccanismi che restano validi anche per dei modelli di fascia maggiore e per la stampa 3d in generale.


Link al commento
Condividi su altri siti

Aggiorno un po' i risultati delle mie ricerche sperando di avere qualche buon consiglio d'acquisto...
 

Per ora scartata la replicator 2x.... mi piace tnato ma mi sembra sia ormai un po' datata...

I miei occhi sono invece calati sulla Zortrax M200... sembra veramente ben fatta ed affidabile!!!

Mi dispiace un po' l'idea di dover abbandonare il doppio estrusore però...

Suggerimenti?! ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Sinceramente  il doppio estrusore lo trovo un po inutile, all'inizio pensavo anche io fosse veramente una bella cosa, ma poi mi son reso conto che è utile solamente se si vuole utilizzare il doppio materiale, nel campo della prototipazione i colori contano veramente poco.


Link al commento
Condividi su altri siti

Conta che la 2x è vecchiotta ma è un mangia tutto. Puoi stampare diversi materiali oltre al solito pla o ABS.

Con la zorttrax puoi usate solo il loro abs

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...