Vai al contenuto

Consiglio per completamento progetto e stampa finale 3d


enzo
 Condividi

Messaggi raccomandati

Buongiorno,


sto realizzando un progetto di una scatola a tenuta stagna con all' interno degli alloggiamenti per pellicola fotografica.


La scatola ha un coperchio e ho il seguente dubbio:


 


Che misura dovrei dare al coperchio rispetto alla scatola affinche' sia a tenuta stagna ma permetta che venga inserito senza problemi?


Dovrei dare qualche millimetro in piu' affinche' si possa inserire per bene o la stampa 3d è cosi' precisa che posso calcolare le misure a filo?


( esempio, se la scatola ha le dimensioni mm 100x100x100, il coperchio potra' avere le misure interne di 100x100 o dovra' essere tipo 99x99 affinche' si incastri senza problemi e mantenga la tenuta stagna)


 


Non avendo una stampante 3d e dovendo rivolgermi a qualcuno affinche' realizzo l' oggetto, potete darmi consigli su materiale e sopratutto a chi chiedere per il realizzo?


 


Io sarei disposto ad inviare i file anche ad un utente disponibile a stampare il tutto, ovviamente pagando il dovuto...


 


Vincenzo


Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 4
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Immagini Pubblicate

Certo... inviero' un' immagine ma purtroppo ho progettato il tutto senza vite perche' è rettangolare ed il tappo contiene un labirinto per evitare l' ingresso di luce.. 


Ho pensato di realizzarlo in Abs o altro materiale plastico duro perche' sia resistente ai bagni chimici usati per lo sviluppo di pellicola fotografica.


Il tappo in gomma si potrebbe realizzare con stampante 3d? 


Se si potesse fare credo che sarebbe un' ottima cosa ( ovviamente andrebbe valutato ogni aspetto per il corretto funzionamento)


Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 mese dopo...

Occhio, la tecnologia FDM (o FFF) non consente di ottenere oggetti perfettamente stagni, rimarranno sempre delle micro porosità. Bisognerebbe infiltrare l'oggetto stampato con della resina per rendere il tutto impermeabile.


Altro punto delicato è la compatibilità dei materiali (e relative resine di infiltraggio) con i prodotti chimici usati per lo sviluppo delle pellicole, sarebbe spiacevole veder sciogliere il contenitore ...


Ciao


 


Paolo


Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...