Vai al contenuto

Slic3r 1.2.6


 Condividi

Messaggi raccomandati

Io sto provando questo SW, ha poco da invidiare ad altri,  ha molte viste,


io prima setto i miei parametri solo dopo  carico il modello e verifico, poi piccoli aggiustamenti sono veloci.


Vorrei sapere quanti usano Slic3r per scambiare qualche info


p.s- Avete visto sul blog di slic3r fa vedere come creare infill variabili su un solo oggetto

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 3
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Ciao,


 


io uso Slic3r da sempre... ogni versione è decisamente migliorativa rispetto alle precedenti e ora con l'anteprima 3D è anche molto accattivante  :lol:


 


Ci sono ancora piccoli bug ogni tanto, ad esempio un paio di versioni fa non aggiornava il raft se spostavi gli oggetti senza cambiare l'infill, quindi ti faceva il raft attorno alla posizione precedente dell'oggetto, ma in genere bastava dare un occhiata all'anteprima.


 


Io uso i profili nativi forniti da Sharebot e ogni tanto inserisco qualche modifica, ma diciamo che in genere anche usando le impostazioni di base, va tutto bene al primo colpo.


 


Una funzione che mi piacerebbe avesse e che invidio a Cura è la stima dei tempi e delle quantità di filamento utilizzate, è utile quando devi decidere le modalità di riempimento e di base, ma penso che a breve arriveranno anche queste... (magari ci sono già ma me le sono perse).


Link al commento
Condividi su altri siti

Se vedi la versione Experimental... ha la vista 2D-3D-prewiev-layer


la modalità pre. se dai tenpo al comp di elaborare vedi perfettamente il modello fili per filo 


ma se fai delle modifiche nei parametri e il modello e elaborato rischi di impallare tutto, conviene prima settare i parametri e poi caricare il modello


Altra novitai profili della Sh NG per Cura sono sul sito :)


Ora CURA e free??

Link al commento
Condividi su altri siti

Se vedi la versione Experimental... ha la vista 2D-3D-prewiev-layer

la modalità pre. se dai tenpo al comp di elaborare vedi perfettamente il modello fili per filo 

ma se fai delle modifiche nei parametri e il modello e elaborato rischi di impallare tutto, conviene prima settare i parametri e poi caricare il modello

Altra novitai profili della Sh NG per Cura sono sul sito :)

Ora CURA e free??

 

Sisi, io uso da sempre la version sperimentale, ma mi sono sempre trovato bene (quella per Linux).

 

Ora proverò sicuramente a scaricare i profili per Cura e gli do un occhiata, grazie!

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...