Vai al contenuto

Da CNC a stampante 3D si può fare?


Giubbo72
 Condividi

Messaggi raccomandati

Ciao a tutti, sono nuovo del forum e spero di postare nel posto giusto, da qualche tempo mi gira in testa l'idea di convertire, o meglio espandere la mia fresetta CNC autocostruita in stampante 3D.

la struttura è costruita tutta in alluminio "gira" su guide lineari con viti a ricircolo di sfere e motori passo passo con encoder. Corse utili di 500 x 300 x 200 credo che la struttura si possa adattare e la precisione nei movimenti non manca (confermate o smentitemi pure 😅

Il tutto è gestito da pc con un controller a 4 assi e utilizzo Mach3 come software di gestione del tutto. La macchina è collaudata e ha fatto lavori di modellazione anche molto lunghi senza perdere il minimo step. Ho fatto una simulazione con CURA e il file generato mi sembra un normalissimo file cn con in più un asse A che credo in questo caso  sia relativo all'estrusore ( giusto?)

l'idea era appunto creare un sistema per togliere velocemente il mandrino ed applicare l'estrusore, appoggiare il piatto riscaldante sul piano macchina  ottenendo così una 2 in 1 

Dovrei acquistare:

l'estrusore (completo di hot end) ne ho visti svariati on line con gia il motore passo passo incorporato

il piatto riscaldante

e che altro?

 

A questo punto chiedo: l'idea è così strampalata o può essere percorribile?

 

Grazie a tutti fin da ora per gli eventuali consigli 😉

 

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 5
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Giorni Popolari

2 ore fa, Giubbo72 dice:

e che altro?

ti serve sicuramente una seconda scheda madre, se non altro il controller del cnc non ha 2 ingressi per i sensori di temperatura e 2 ingressi per i "riscaldatori"

 le schede madri ed i firmware per le stampanti 3d possono essere usati anche per le cnc (basta impostarla da firmware) ma non il contrario....

non parli dei stepper driver...li hai esterni o integrati?

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

2 ore fa, Giubbo72 dice:

Ciao a tutti, sono nuovo del forum e spero di postare nel posto giusto, da qualche tempo mi gira in testa l'idea di convertire, o meglio espandere la mia fresetta CNC autocostruita in stampante 3D.

la struttura è costruita tutta in alluminio "gira" su guide lineari con viti a ricircolo di sfere e motori passo passo con encoder. Corse utili di 500 x 300 x 200 credo che la struttura si possa adattare e la precisione nei movimenti non manca (confermate o smentitemi pure 😅

Il tutto è gestito da pc con un controller a 4 assi e utilizzo Mach3 come software di gestione del tutto. La macchina è collaudata e ha fatto lavori di modellazione anche molto lunghi senza perdere il minimo step. Ho fatto una simulazione con CURA e il file generato mi sembra un normalissimo file cn con in più un asse A che credo in questo caso  sia relativo all'estrusore ( giusto?)

l'idea era appunto creare un sistema per togliere velocemente il mandrino ed applicare l'estrusore, appoggiare il piatto riscaldante sul piano macchina  ottenendo così una 2 in 1 

Dovrei acquistare:

l'estrusore (completo di hot end) ne ho visti svariati on line con gia il motore passo passo incorporato

il piatto riscaldante

e che altro?

 

A questo punto chiedo: l'idea è così strampalata o può essere percorribile?

 

Grazie a tutti fin da ora per gli eventuali consigli 😉

 

 lo stampato controller o pcb va cambiato se non hai uno dedicato, deve avere 4 uscite piu controllo temperature hot end e tappetto, la lettura della temperatura tappeto e hot end , controllo ventola raffreddamento filo( quella dell raffreddamento hot end e piasta controllo va messa fissa a 24v) in piu consiglio una piastra con uscita controllo laser per uprade futuri, altra cosa se ha un display e un porta sd e meglio si riesce a stampare e controllare off-line

 

il piatto riscaldante lo trovi massimo da 32x32 con resistenza e termistore

se lo vuoi fare devi farlo in alluminio e acquistare una resistenza in silicone e accoppiare un termistore sul piano per la lettura della temperatura

va messe delle regolazioni di altezza con delle molle e delle viti per registrare la distanza tra piano e estrusore (che sia appunto in piano parallelo precisione 0,1 mm)

consiglio di alimentare il  sistema a 24 volt per cui vanno messe ventole di raffreddamento a 24 volt, pregio piu potenza a parita di corrente  cioe 12 volt 1 amper =12 watt potenza  24volt 1 amper = 24 watt potenza.

 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

sicuramente ti serve una scheda madre per stampanta 3d pero dovresti cambiare anche la movimentazione

con le barre trapezoidali (se cosi si muove la tua cnc) non raggiungi le velocità della cinghia e se le reaggiungi escono microvibrazioni  nella stampa

fidati autocstruisco tutte  e due prova gia fatta 😉

pena velocità e precisione

se ci riesci senza vibrazioni riesci a stampare decentemente a circa 10mm/s un po pochini

e sto parlando che le chiocciole non devono il bene che minimo gioco specialmente in x e y

Link al commento
Condividi su altri siti

🤔 capisco, grazie dei consigli

 

3 ore fa, FoNzY dice:

ti serve sicuramente una seconda scheda madre, se non altro il controller del cnc non ha 2 ingressi per i sensori di temperatura e 2 ingressi per i "riscaldatori"

 le schede madri ed i firmware per le stampanti 3d possono essere usati anche per le cnc (basta impostarla da firmware) ma non il contrario....

non parli dei stepper driver...li hai esterni o integrati?

Grazie della risposta, sono esterni, però alla luce di quel che mi dici mi sa che mi convenga prendere un kit dedicato....

4 ore fa, I3D&MLab dice:

Potrebbe essere fattibile ma probabile é meglio affiancare una mainboard dedicata. Ti serve anche un estrusore, guarda i Titan. 

Grazie mille... 

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...