Vai al contenuto

Aiuto stampante 3D da acquistare - budget limitato


Washitake
 Condividi

Messaggi raccomandati

Salve a tutti mi appresto a le acquistare la mia prima stampante 3D che utilizzerei principalmente per la creazione di accessori e armi per i miei cosplay. Ho un budget di 250€ (so che non è molto) e per ora questo è il modello migliore (credo) che ho trovato:  

Comgrow Creality Ender 3 Stampante 3D Aluminum DIY with Resume Print https://www.amazon.it/dp/B07BR3F9N6/ref=cm_sw_r_cp_api_i_G6u4BbM0PSEC3

Sarei grato se mi diceste se la stampante in questione è effettivamente un buon prodotto, se vale il prezzo e nel caso proposte di altri modelli (preferibilmente link da Amazon).

Grazie a tutti!

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 5
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Giorni Popolari

Miglior contributo in questa discussione

4 ore fa, Washitake dice:

Salve a tutti mi appresto a le acquistare la mia prima stampante 3D che utilizzerei principalmente per la creazione di accessori e armi per i miei cosplay. Ho un budget di 250€ (so che non è molto) e per ora questo è il modello migliore (credo) che ho trovato:  

Comgrow Creality Ender 3 Stampante 3D Aluminum DIY with Resume Print https://www.amazon.it/dp/B07BR3F9N6/ref=cm_sw_r_cp_api_i_G6u4BbM0PSEC3

Sarei grato se mi diceste se la stampante in questione è effettivamente un buon prodotto, se vale il prezzo e nel caso proposte di altri modelli (preferibilmente link da Amazon).

Grazie a tutti!

Le stampanti 3d cinesi o no su questa fascia di prezzo sono tutte uguali. le stampanti cinesi o simili non hanno grandi differenze, il cinese di turno si limita a cambiare cosette in un progetto gia' testato quindi che tu prenda la creality o la "cina x3" da 400 euro praticamente avrai lo stesso kit. le stampanti 3d di questa fascia richiedono solo un poco di pazienza, sono kit mediocri meccanicamente che richiederanno tanti piccoli accorgimenti ma che alla fine funzioneranno peccando solo in affidabilita'.

quindi la stampante che hai visto essendo anche famosa è una buona base di partenza pur che tu abbia la consapevolezza che dovrai stargli dietro spesso e che se avessi preo una stamapnte da 600 euro il discorso sarebbe stato lo stesso.

Link al commento
Condividi su altri siti

7 minuti fa, FoNzY dice:

Le stampanti 3d cinesi o no su questa fascia di prezzo sono tutte uguali. le stampanti cinesi o simili non hanno grandi differenze, il cinese di turno si limita a cambiare cosette in un progetto gia' testato quindi che tu prenda la creality o la "cina x3" da 400 euro praticamente avrai lo stesso kit. le stampanti 3d di questa fascia richiedono solo un poco di pazienza, sono kit mediocri meccanicamente che richiederanno tanti piccoli accorgimenti ma che alla fine funzioneranno peccando solo in affidabilita'.

quindi la stampante che hai visto essendo anche famosa è una buona base di partenza pur che tu abbia la consapevolezza che dovrai stargli dietro spesso e che se avessi preo una stamapnte da 600 euro il discorso sarebbe stato lo stesso.

Grazie per la risposta! Giusto per curiosità da quale cifra in poi c’è effettivamente una differenza di qualità che giustifica quella spesa?

Link al commento
Condividi su altri siti

Adesso, Washitake dice:

Grazie per la risposta! Giusto per curiosità da quale cifra in poi c’è effettivamente una differenza di qualità che giustifica quella spesa?

la qualita' non centra, la tua fdm da 200 euro ha la stessa qualita' di una da 15.000 euro essedo entrambe FDM con una precisione media di 0,1mm.

è l'affidabilita' il fattore da tenere in considerazione. per avere una affidabilita' quasi assoluta basta fare lo step piu' economico ossia la zortrax m200, ha una meccanica semplice ma super affidabile, slicer e filamenti proprietari che anche se consentono meno liberta' sicuramente ne risultano un ottima affidabilita' data dalla conoscenza di tutte le parti che compongono la stampa.

 

Link al commento
Condividi su altri siti

1 minuto fa, FoNzY dice:

la qualita' non centra, la tua fdm da 200 euro ha la stessa qualita' di una da 15.000 euro essedo entrambe FDM con una precisione media di 0,1mm.

è l'affidabilita' il fattore da tenere in considerazione. per avere una affidabilita' quasi assoluta basta fare lo step piu' economico ossia la zortrax m200, ha una meccanica semplice ma super affidabile, slicer e filamenti proprietari che anche se consentono meno liberta' sicuramente ne risultano un ottima affidabilita' data dalla conoscenza di tutte le parti che compongono la stampa.

 

Ho capito grazie ancora per l’aiuto 👍🏻

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...