Vai al contenuto

Prusa i3 MK3 in kit: montata ma la ventola frontale non funziona! Come fare?


nessuno0505
 Condividi

Messaggi raccomandati

Salve a tutti. Ho acquistato la mia prima stampante 3d, una Prusa i3 mk3 in kit. Montata ieri, operazione davvero molto divertente. Oggi vado ad accenderla per fare i self test, e mi dà subito errore: front fan error - wrong wire connection. In realtà la ventola è attaccata perfettamente. Comunque, disassemblo l'estrusore e la matassa di cavi che partono da esso per controllare che non vi siano inginocchiamenti del filo o rotture accidentali, ma niente. Anche disassemblata dalla stampante e semplicemente attaccata alla scheda madre, la ventola non va. Nessun problema invece con la ventola laterale, che funziona benissimo. A quel punto provo ad invertire le due ventole a scopo di test (problema di ventola o di scheda madre?), e mentre la noctua continua a funzionare (anche se attaccata al connettore sbagliato), la ventola frontale proprio non va. A questo punto il problema è nella ventola. Controllo il cavo in tutta la sua lunghezza, controllo i punti dove si attacca alla ventola ed al connettore, ma non ci trovo nulla di strano. Però la ventola non va! Le stampanti vendute in kit dovrebbero avere la garanzia sulle singole componenti. Ho scritto sul forum ufficiale prusa ma per ora nessuna risposta. Qualcuno sa come contattare l'assistenza? Ho bisogno di una ventola nuova. Grazie.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 5
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

puoi contattare l'assistenza mandando una mai a: info@prusa3d.com

puoi chattare con l'assistenza qui: https://shop.prusa3d.com/en/contact-us

molto male che su un kit che viene venduto ad un prezzo assurdamente alto i pezzi non funzionano tipo kit cinese da 200 euro 😂

valuta anche il fatto di prendere un altra ventola a tue spese, credo che per la sostituzione in garanzia ci vorra' del tempo....

Link al commento
Condividi su altri siti

In realtà mi hanno proposto di spedirmi una ventola gratis in occasione di un prossimo ordine, che mi scontano del 10%. Spediscono pur sempre da Praga, ed è una ventola da meno di 10 euro. Ho ordinato una bobina di PLA bianco (che comunque conto di usare) e nella scatola mi mettono la ventola. In realtà poi, non avendo più nulla da perdere visto che è in arrivo la ventola nuova, ho aperto la ventola "vecchia", ricontrollato i cablaggi dei fili, richiusa la ventola… e non so come ma si è messa a funzionare! Meglio così, terrò la nuova di scorta in caso di rotture. Quanto al prezzo, beh dipende. Mi spiego: ora che la ventola va e ho rimontato tutto, sono fermo di nuovo per via della calibrazione dell'asse xyz. La calibrazione mi dà errore e non ho ancora capito perché. Domani li richiamo sulla live chat, sono disponibilissimi e rispondono sempre. Ho iniziato a montare la stampante sabato. Oggi è lunedì e non sono ancora riuscito ad iniziare a stampare. 750 euro sono troppi? Con un clone cinese da 200 euro avrei avuto le stesse difficoltà e lo stesso supporto? Di più? Di meno? Non so. Ma se uno vuole una stampante a filamento, a singolo estrusore, con cui aprire la scatola e iniziare a stampare il giorno stesso, c'è la Zortrax m200 che però costa 1800 euro (ed è quella che costa meno del catalogo Zortrax). Fatta in Polonia, quindi non tanto lontano da dove fanno la Prusa. Credo che nel prezzo ci sia anche il supporto ed i servizi ad esso associati. La Zortrax è una stampante professionale, la compra chi deve fare prototipazione rapida per lavoro ed ha bisogno di iniziare a stampare subito. La Prusa è alla fine dei conti una RepRap open source, ci giochi, se ne hai la capacità (io no) te la migliori / modifichi pure, ma ha dietro un servizio di assistenza da azienda commerciale, non da oggetto di hobbistica per appassionati (anche se poi in soldoni di questo si tratta). Se quello che ho pagato in più rispetto al clone cinese è il servizio di assistenza, non me ne dispiaccio.

Link al commento
Condividi su altri siti

2 ore fa, nessuno0505 dice:

750 euro sono troppi? Con un clone cinese da 200 euro avrei avuto le stesse difficoltà e lo stesso supporto?

io ho una zortrax m200 e credo che lei sia un tipo di macchina ben diverso  (non esattamente professionale), è la piu' economica ad offrirti uno slicer prorpietario, dei filamenti proprietari,una meccanica affidabile,assistenza ed arriva gia' montata,se consideriamo tutto cio' diciamo che potrebbe valere (e li vale dopo averla provata) i soldi che costa.il prezzo è un po' alto ma sicuramente non si puo' dire che vale 400.

per quanto riagurda la rep rap invece non sono d'accordo sul prezzo, si paga una stampante da 200 euro piu' del triplo per avere cosa? poco piu' del kit cinese ed una assistenza clienti che si limita a dire: " spedisci a tue spese la stampante a noi" che la ripariamo o la sostituiamo(che è la stessa cosa di zortrax), mi spiace ma è dai tempi della ormerod (la mia prima stampante) che non amo rep-rap e la loro filosofia.....poi questa è la mia idea personale su quel brand, se sono cosi famosi evidentemente molti la pensano in modo diverso....

 

 

 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Comunque per quanto riguarda l'errore di calibrazione, il tizio della live chat si è fatto mandare un video del procedimento e dice che secondo lui è la sonda di prossimità che non funziona. Me ne inviano una nuova gratis a loro spese. Sinceramente alla zortrax avevo pensato, ma non me la sentivo di spendere 1800 euro per la mia prima stampante, che non so nemmeno ancora come e quanto la userò. Se fra un anno vedo che sono in stampa tutti i giorni (ma non credo), a quel punto può aver senso anche una zortrax. Sono convinto che in futuro le stampanti saranno tutte come la zortrax, che è poi lo stesso che avviene per le stampanti cartacee. Però ciò che mi è piaciuto della prusa è la filosofia open source, il fatto che te la monti tu e quindi sai esattamente dove mettere le mani, che online si trovano già tante piccole modifiche / migliorie che uno si può stampare da sé, che se la aggiornano ti basta acquistare i pezzi nuovi e fare l'upgrade, eccetera. 

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 settimane dopo...

Aggiorno per completezza, perché alla fine (a parte la ventola che non andava e poi è partita - e comunque me ne hanno mandata una di ricambio che a questo punto tengo di riserva) tutto il resto era problema mio: l'errata calibrazione xyz era dovuta ad un ingranaggio montato al contrario sul motore dell'asse x. Me ne sono accorto mentre aspettavo la sonda di ricambio (che alla fine è arrivata ma tengo di scorta perché non è servita). Girando l'ingranaggio al posto giusto tutto è funzionato alla perfezione. Unici altri piccoli problemi: allentare due viti sull'estrusore per facilitare il caricamento del filamento, e trovare un file g-code della community per calibrare meglio il first layer (perché con il procedimento caricato di default nel firmware non si riesce ad essere troppo precisi). Da allora non ho toccato più nulla, e sto stampando a tutto andare senza nessunissimo problema. I profili preimpostati su slic3r prusa edition funzionano a meraviglia e a parte scegliere l'altezza del layer (da 0,05 a 0,2 - ma io di solito uso solo 0,1 - 0,15 o 0,2 a seconda dell'oggetto in stampa), la % di infill e se voglio o meno i supporti, non devo fare altro. Carichi, slici e stampi. Per ora solo PLA, ma è così facile e viene così bene che avrei già voglia di provare altri filamenti. Almeno il PETG e qualche filamento strano. Per l'ABS invece penso che aspetterò, perché con una stampante aperta anche se col piatto riscaldato non mi fido del tutto (esiste qualche mod per creare un box, ma per ora non ho voglia di rimetterci le mani) e poi se posso usare il PETG a che mi serve l'ABS?

Soddisfattissimo dell'acquisto, comunque!

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...