Vai al contenuto

Stampante 3D per solette ortopediche


CARTONPRO
 Condividi

Messaggi raccomandati

Buonasera,


 


abbiamo scoperto da poco il mondo dei plotter 3D e principalmente saremmo interessati a sapere se si possono utilizzare per la realizzazione di


 


solette ortopediche.


 


Se sì, potete consigliarci la macchina migliore per realizzarle? E gli eventuali costi?


 


Vi ringraziamo anticipatamente!


 


Un saluto a tutti,


 


Sonia.


Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 6
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Giorni Popolari

Miglior contributo in questa discussione

Dipende tantissimo dai materiali che volete usare. Oltretutto, le solette usano materiali differenti, con flessibilità diverse e con densità diverse, se non sbaglio. Quindi, se volete fare una cosa di questo tipo, si complica molto la lavorazione del prodotto finale.

Per fare semplice ricerca ("semplice" per modo di dire) potreste sfruttare una stampante consumer e andare avanti con prototipi

Link al commento
Condividi su altri siti

dovrebbero essere in nylon, tra l'altro su questo sito c'e' proprio un articolo di una casa penso americana che sta' testando i materiali. Volevo capire se esiste qualcuno


 


che puo' fornire la stampante ed il software e lo scanner per realizzare queste solette?  


Link al commento
Condividi su altri siti

@CARTONPRO esatto volevo postarlo qualche ora fa ma mi sono "perso" nei meandri del web. Sicuramente per fare delle prove alla buona basta una stampante a FDM che riesca a stampare nylon, magari a 2 estrusori in modo tale da riuscire a creare materiale da supporto con un materiale diverso e quindi staccabile (o solubile).


 


Se invece si vogliono fare dei prodotti già praticamente finiti anche a livello estetico lì ti devi spostare su qualcosa di più professionale ad esempio stampanti multimateriali come quelle di stratasys oppure mi sembra che anche 3dsystem abbia un bel parco macchine di questo tipo. In questo caso avresti risoluzioni di stampa anche molto accurate nell'ordine dei 20-25 micron a fronte di una media risoluzione di quelle a FDM che si aggirano trai i 50 micron e i 100.


 


Ovviamente il prezzo varia molto, per quella a FDM con max 3000 euri ti prendi quello che vuoi, mentre penso che ci aggiungi tranquillamente uno zero per le altre macchine più professionali.


 


PS, dato l'argomento sposto la discussione su "Stampanti 3D professionali"


Link al commento
Condividi su altri siti

  • 4 mesi dopo...

Se ci mandi un STL ti diciamo se è possibile realizzarlo e con quale macchina.


 


Ultimamente abbiamo fatto diversi prototipi con polimeri elastomeri ( gomma e parenti vari.. :) )


Avendo a disposizione piu' estrusori si possono anche decidere di lavorare sui vari strati..


 


Facci sapere :)


Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...