Vai al contenuto

Comprare Reprap gia' assemblata ?


Messaggi raccomandati

Salve a tutti,

chiedo scusa qualora avessi sbagliato sezione.

Ho cercato un po' su internet, e ho capito che la stampante piu' comune e' la Reprap. Io ne vorrei acquistare una gia assemblata, poiche' non sarei mai in grado di costruirla, ma non so proprio che modello/versione prendere, e dove comprarla (un sito serio Affidabile).

Sono disposto a pagare anche 600 euro, ma vorrei essere sicuro che il sito dove l'acquisterei siano dei rifornitori seri. Inoltre vorrei capire se la Reprap ha anche una sorta di box di protezione.

Sono venuto a conoscenza della reprap dopo aver letto dell'iniziativa di "Hachette" di costruire una derivata della reprap. Il problema e' che attendere quasi due anni per vederla finita mi sembrano un'eternita', e poi sicuramente avrei difficolta' a costruirla.

L'area di stampa fa al mio caso (non so anche 10-15 cm per lato), considerando che dovrei stampare per lo piu' componenti che dovranno essere integrati in alcuni progetti di robotica (mi diletto da qualche mese con arduino). Quindi che so'... Staffette, supporti, box ecc ecc...

Mi sono informato sulla Da Vinci, ma ho letto che da problemi, e che non si puo usare filamento di terze parti (senza dover fare modifiche che non ho intenzione di fare), e che non ha un programma di progettazione...

Mi sono informato sull'AURORA, ma dalla miriade di problemi ho capito che potrebbe trattarsi della classica cinesata di turno...

La reprap mi sembra la piu' affidabile, la piu' versatile, ed essendo la piu' comune, se avessi un problema molto probabilmente ci sara' qualcuno che saprà aiutarmi. E per non parlare del fatto che e' tutto open source...

Beh spero possiate aiutarmi.

Cordiali saluti

Grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 2
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Giorni Popolari

Miglior contributo in questa discussione

Giorni Popolari

avevo scritto una risposta degna di nota ma si è cancellata.


 


Comunque al di là delle caratteristiche tecniche delle stampanti, la questione del reset del filamento è stata ampiamente documentata e a mio avviso richiede un alvoro nettamente minore rispetto al montaggio di una reprap, presumendo che stiamo parlando di una prusa i3.


L'Aurora non è altro che una versione cinese della i3, con i suoi pregi (costo) e difetti.


Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...