Vai al contenuto

Buongiorno! :)


Spinny
 Condividi

Messaggi raccomandati

Buongiorno,

mi chiamo Stefano ho 25 anni e sto per entrare in questo fantastico labirinto di stampanti :grimace:

Lavoro nel settore delle macchine utensili come progettista meccanico e assistenza presso cliente.

Sono indeciso tra due modelli di stampanti e voi ne sapete sicuramente più di me.

Parto col dire che il mio budget è stretto, voglio essere sicuro di utilizzarla prima di spenderci abbastanza soldi e dopo aver letto numerosi forum e recensioni sono indeciso tra 2.

Anet a8 su gearbest in sconto sui 130 euro che mi sembra un prezzo aggressivo ma forse fin troppo basso.

Geeetech i3 pro B da Amazon interamente in alluminio sui 280 euro.

Sto valutando queste due perchè ho visto che sono le più seguite e se ci sono da fare aggiustaggi non ho problemi e mi diverto nel smonta e rimonta. 

Secondo voi la differenza di prezzo è giustificata? 

La geeetech pro x la ho trovata a 250 ma non è in alluminio e penso sia migliore a sto punto la 3b in alluminio. 

Ovviamente accetto tutti i consigli del caso e complimenti per il forum, ben strutturato e pieno di gente disponibile :)

Link al commento
Condividi su altri siti

L'alluminio se te lo puoi permettere è la cosa migliore, ha una rigidità ed una robustezza migliore dell'acrilico. però se lavori nel settore macchine utensili forse non ti è difficile prendere una acrilica usarla per farti le basi e poi trasformarla in una di alluminio con poca spesa. Valuta anche questa possibilità.

Tieni anche presente che la Geeetech alluminio che hai visto sicuramente mantiene la struttura dell'acrilico mentre l'allumino è davvero valido quando utilizza dei profilati come puoi vedere in questo recente post dove appunto si parla di costruire una stampante in alluminio partendo dai pezzi di un'altra stampante.

Come è naturale prezzo molto basso in genere vuol dire materiale molto scarso, quindi ti consiglierei di fare uno sforzo e non scendere sotto i 200 euro.

  • Thanks 1
Link al commento
Condividi su altri siti

19 minuti fa, Alep dice:

L'alluminio se te lo puoi permettere è la cosa migliore, ha una rigidità ed una robustezza migliore dell'acrilico. però se lavori nel settore macchine utensili forse non ti è difficile prendere una acrilica usarla per farti le basi e poi trasformarla in una di alluminio con poca spesa. Valuta anche questa possibilità.

Tieni anche presente che la Geeetech alluminio che hai visto sicuramente mantiene la struttura dell'acrilico mentre l'allumino è davvero valido quando utilizza dei profilati come puoi vedere in questo recente post dove appunto si parla di costruire una stampante in alluminio partendo dai pezzi di un'altra stampante.

Come è naturale prezzo molto basso in genere vuol dire materiale molto scarso, quindi ti consiglierei di fare uno sforzo e non scendere sotto i 200 euro.

Gentilissimo, 

ho letto molti tuoi messaggi e mi hai dato davvero una mano. 

Ultima cosa, dovrei stampare dei tappi che vanno nel vano motore di un auto quindi soggetti a temperature alte di estate, basse di inverno e con molta umidità (abito in zona pavia/milano), che materiale mi consiglieresti? 

Link al commento
Condividi su altri siti

Non sono un esperto di questo tipo di problemi ma a naso verificherei il nylon, poi dipende dalle temperature massime effettive che deve affrontare, nel vano motore non ci dovrebbero essere problemi, diverso se a contatto col monoblocco o vicini agli scarichi , sino a 120 gradi non ci dovrebbero essere problemi, ma penso che possa andare bene anche fino a 150 gradi, sopratutto se non vengono tolti a caldo cosa che mi sembra improbabile, poi sono soggetti a pressioni (intendo come atmosferiche aria o acqua o altro)?

Se ti occorre che regga oltre i 200 gradi devi orientarti su stampanti apposite (queste estrudono sino a 270/280 gradi, poi si possono fondere parti dell'estrusore), il materiale esiste anche se in questo momento mi sfugge il nome.

 Puoi anche mettere un post nella sezione materiali per avere risposte più mirate..

Link al commento
Condividi su altri siti

9 minuti fa, Alep dice:

Non sono un esperto di questo tipo di problemi ma a naso verificherei il nylon, poi dipende dalle temperature massime effettive che deve affrontare, nel vano motore non ci dovrebbero essere problemi, diverso se a contatto col monoblocco o vicini agli scarichi , sino a 120 gradi non ci dovrebbero essere problemi, ma penso che possa andare bene anche fino a 150 gradi, sopratutto se non vengono tolti a caldo cosa che mi sembra improbabile, poi sono soggetti a pressioni (intendo come atmosferiche aria o acqua o altro)?

Se ti occorre che regga oltre i 200 gradi devi orientarti su stampanti apposite (queste estrudono sino a 270/280 gradi, poi si possono fondere parti dell'estrusore), il materiale esiste anche se in questo momento mi sfugge il nome.

 Puoi anche mettere un post nella sezione materiali per avere risposte più mirate..

Non devono fare molto, sono tappi dei fari per una auto che erano saltati via e sarebbe interessante crearli con una stampa 3d. Penso il nylon sia perfetto anche se nelle caratteristiche della geeetech pro b non vedo la possibilità di usare il nylon,  o sbaglio? 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Ops io mi ero immaginato che facevi per hobby o mestiere chissà quale modifica alle macchine per cui dovevi stampare diciamo semindustrialmente parti anche sollecitate,

Se quello che ti serve è quello che mi hai descritto penso che vada benissimo il PLA.

A parte questo tanto per curiosità perchè una stampante possa usare un materiale deve poter raggiungere le temperature di piatto ed estrusore necessarie, deve essere in grado di far aderire il pezzo ed in ultimo deve essere in grado di trascinare il materiale.

Col nylon uno dei problemi principali è quello dell'adesione al piatto e l'altro problema è che può essere soggetto a deformazioni post stampa. Insomma, ossia non è un materiale affatto facile a stampare a prescindere dalla stampante ed è per questo che non lo mettono tra i materiali che stampa la Geeetech o altri tipi di stampanti.

Per averne un'idea puoi velocemente leggere questo post di qualche anno fa di un altro forum in cui intervengono anche abitanti di questo forum

http://forums.reprap.org/read.php?356,389429

Sull'ultimo punto quello del trascinamento in genere è un problema che riguarda i materiali flessibili o elastici in quanto l'estrusore deve essere in grado di spingere un materiale non rigido che può piegarsi di fianco, ossia servono dei guidafilo dopo l'ingranaggio di trascinamento dell'estrusore , stampabili anche casalingamente.

Inoltre non va bene il sistema Bowden (ossia quello dove gruppo trascinamento e estrusore non sono adiacenti ma uniti da un tubetto di ptfe)

Come pure ci possono essere dei problemi con alcuni materiali più duri da spingere e li dipende dalla qualità del gruppo trascinamento.

Se una stampante è in grado di soddisfare le esigenze può stampare qualsiasi materiale anche non dichiarato dalle case che si limitano a dichiarare solo i materiali più diffusi.

 

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Sei stato gentilissimo. 

Non la ho acquistata per fare pezzi nel mio ambito lavorativo ma solamente per uso personale.

Ho visto che modifiche fare e se ci son da fare migliorie in alluminio ho a disposizione tornio e fresa quindi nessun problema.

Ho visto tramite un altro utente del forum che la geeetech in alluminio ha la scheda logica inferiore rispetto alla pro b e la pro x, di conseguenza ho optato per una pro b con aggiornamenti da fare. 

Comprata su Ebay da un venditore consigliato sul forum che spedisce dalla germania e settimana prossima dovrebbe arrivare. 

Grazie mille ancora spero di ricambiare il favore in futuro :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...