Vai al contenuto

Per le stampanti perdono vanno ricalibrate?


Enrico Sartori
 Condividi

Messaggi raccomandati

  • 2 mesi dopo...
  • Risposte 3
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Sicuramente gente più esperta di me ti risponderà meglio, riporto solo i punti che ho personalmente riscontrato:

1- Sw, se il firmware non ha valori completamente corretti sul movimento dei motori anche se abbastanza precisi nel lungo periodo potrebbero obbligarti a ri calibrare manualmente.
2- Hw, se non è presente una buona ingrassatura dove necessario (esempio sull asse Z) si potrebbe bloccare il meccanismo per qualche step quindi di fatto si presenterebbe uno sbilanciamento
3-Errori di montaggio, cinghie non perfettamente tese, rod(barre temprate) non perfettamente parallele alle viti(a sfera, o similari) Z, viti poco strette(in sostanza i giochi)... Queste possibilità hanno due svolte possibili:
       1-Il blocco della macchina immediato (se proprio l'errore è grosso)
       2-Aumento di vibrazioni che favoriscono giochi ancora maggiori, e bulloni che si svitano nel tempo

Banalmente se vi è un problema come quelli proposti una correzione sarebbe più che sufficiente per aumentare sensibilmente il delta t (come si dice in fisica) tra le calibrazioni.E magari un rapido controllo dell ingrassatura e dello stato dei bulloni ogni tot ore di stampa aumenterebbe ancora il delta t.

Ora presa una macchina che non ha i problemi elencati, al fine di diminuire la frequenza delle calibrazioni, si potrebbe riprogettare qualche parte al fine di diminuire l'inerzia e quindi le vibrazioni, es i bowden diminuiscono il peso spostando il/i motore/i in una posizione fissa ottenendo meno inerzia. O in alternativa mettere del liquido frena filetto su bulloni che non servono per calibrare, ad esempio sui bulloni del telaio. O ancora aumentare la rigidità stessa della macchina (telaio imbullonato al tavolo) ecc.

Diciamo che a livello puramente teorico un telaio saldato, viti a sfera, bullone contro bullone  ben stretto (per le calibrazioni), cinghie tirate da bulloni in tensione con una molla, e un basso peso delle parti in movimento dovrebbero garantirti delta t estremamente lunghi. Ricorda però che si un alleggerimento è migliore per l'inerzia, ma la qualità non deve peggiorare; es sostituire un ingranaggio in alu con uno stampato è praticamente sempre la scelta sbagliata (per lo scopo che vogliamo raggiungere); e si diminuire il peso per le parti in movimento, ma per le vibrazioni vale il contrario sulle parti ferme.

In sostanza potremmo quindi elencare i fattori che incidono maggiormente sui tempi tra calibrazione e calibrazione: 
Errori nel sw
Errori nel hw/manutenzione
Errori di montaggio
Vibrazioni

Spero di esserti stato utile e di non averti detto troppe banalità

Link al commento
Condividi su altri siti

Al contrario, io da quando ho cominciato(2 annetti non di più) ho sempre usato una stampante cinese; e nel modificarla (hw/sw), smontarla e rimontarla , ho notato certi comportamenti e ora nel progettare(da zero) la stampante che fa al caso mio ho messo insieme tutto per poter ridurre questi comportamenti che non mi piacciono(ed evidentemente anche a te). Qui nel forum c'è tanta gente che ha 3 o 4 stampanti quindi sicuramente avranno notato un numero maggiore di cose, e anche io sono curioso di leggere qualche commento più esperto; Comunque come infarinatura dovrebbe essere tutto corretto vedremo se mancante..
Per darti una piccolo valore numerico, è da Luglio che non ricalibro nulla però un controllo sui bulloncini e sul grasso(o olio) lo faccio sempre se la stampante è ferma da un po o una volta ogni 100 ore circa di stampa(4-5gg se stampa senza quasi fermarsi). Considera che la mia stampante ha un telaio in plastica(sembra un grattacielo giapponese durante un terremoto quando stampa oggetti più alti 9-10 cm), quindi se hai una stampante italiana è sicuramente fatta meglio e i tuoi tempi saranno sicuramente maggiori.(all'inizio ogni 3 stampe dovevo ri calibrare il piatto, gran brutti tempi)

Saluti

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...