Vai al contenuto

Prima stampa cubo lato 20mm e consigli iniziali


 Condividi

Messaggi raccomandati

Salve a tutti!

Ho finalmente finito di assemblare la mia Prusa I3 R2 PRO!! Un grazie di nuovo a Nicola P. per la sua pazienza, professionalità e cordialità per tutte le domande fatte a tutte le ore del giorno! Volevo farvi alcune domande:

  1. Ho provato a stampare il classico cubetto lato 20mm e volevo chiedervi delle info. I lati X e Y sono venuti perfetti, 20mm, mentre in altezza 19mm. Ho notato che inizialmente l'estrusore era un po' lontano dal piatto, per cui non so se il primo/primi strati hanno aderito; inoltre, verso la fine della stampa, ho provato ad stringere ulteriormente il cuscinetto che preme il filo contro la vite intagliata che tira ll filamento, cosa che ha causato, finita la stampa, lo schiacciamento del filo control a vite e l'impossibilità di stampare (ho dovuto smontare l'estrusore e togliere il filamento spezzato rimasto dentro). Può darsi che entrambi i fattori insieme abiamo concorso alla mancanza di quel mm in altezza?
  2. Il piatto su cui spruzzo la lacca e quindi stampo, deve essere pulito prima di ogni stampa? Se si con cosa? Va bene l'alcool o basta l'acqua?
  3. Come agevolare il distacco del pezzo stampato dal piano di stampa, evitando di rompere parti piccole?

Grazie!

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 4
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Per ora sistemerei il piatto e la questione estrusore, poi ricontrolla il cubetto, molto probabilmente è dovuto al cattivo livellamento del piatto. 
Al massimo bisogna aggiustare gli step/mm da firmware. 

Io sono abbastanza sfaticato, il piatto lo ripulisco velocemente dai residui della stampa precedente, utilizzando la lacca ne rimane sempre sul piatto e tendenzialmente stampo direttamente senza fare niente, ogni tot stampe che vedo la lacca che si assottiglia de spruzzo uno po sopra e via di stampa. 

Per staccare le parti utilizzo una spatola tipo da stucco. 

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie mille per le risposte!!

Allora, ho livellato bene il piatto dopo che provando a ripulirlo con dell'alcool vedevo che non si puliva, quindi l'ho pulito con sola acqua e livellato con maggiore attenzione. Ho provato a stampare un componente di un prototipo ed adesso in altezza stampa con accuratezza del decimo (altezza inferiore ai 20mm, non ho ancora riprovato il cubo, però per quel componente sono soddisfatto).

Per il distaccamento ho provato con del filo interdentale, passandolo sotto il pezzo tra quest'ultimo ed il piatto di stampa, e si è staccato senza danneggiare niente, penso continuerò così per i pezzi delicati!

Hai mica da indicarmi qualche guida per approfondire la configurazione di repetier-jost con slicer cura, per capire come i vari parametri influiscano sui tempi e qualità di stampa?

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 5 mesi dopo...

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...