Vai al contenuto

Ricostruzione pezzo introvabile


lui la plume
 Condividi

Messaggi raccomandati

In una casetta in campagna .... si rompe sempre qualcosa ... di vetusto ..

.

visto che è praticamente abbandonata da una decina di anni e non ha più quel fascino che in passato la rendeva desiderabile ... ogni spesa di ristrutturazione è malvista.

Si rompe un pezzo e lo si ripara sperando eviti di rompersi nuovamente.

Forse ... girando si potrebbe anche trovare l'oggetto ... ma la perdita di tempo .... và messa in conto

Certo poter fotografare con ipad ... ed ottenere l'oggetto sarebbe il massimo per uscire da questa assurda civiltà consumistica che stà distruggendo il mondo .....

Ecco la foto dell'oggetto in questione ..... se riesco ad ottenerlo poi mi dedico a ricostruire quel pezzo di cornice rottosi cadendo e messo da parte .... una parte ormai introvabile ... ma ora che sono in pensione ..... si può fare

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao lui la plume, un saluto sarebbe gradito in quanto è il tuo primo messaggio sul forum no?


 


Comunque, dalla foto non si vede benissimo, prova postarne altre con un'angolazione diversa... a una prima occhiata sembra fattibile


Link al commento
Condividi su altri siti

il pezzo indicato era un semplice pezzo che posso certamente aggiustare o fotografare meglio ....

ma anche lasciare così come è ....

era un esempio con il quale vorrei approcciare il problema scannerizzazione di un oggetto,e duplicazione dello stesso .... magari utilizzando strumenti già presenti in casa ... penso all'ipad che sto utilizzando ...

corredato da un sw in grado di apportare modifiche .... prima di passare il tutto ad un realizzatore del pezzo .....

post-295-0-12229400-1408978472_thumb.jpg

è un quadro che ... fece mia mamma tanti anni fà ... la cornice su ruppe il pezzo rotto è uguale al pezzo che si trova su un altro lato ed è certamente ricostruibile utilizzando altre tecniche

costosissime se fatte fare ... ma facilmente realizzabili con del tempo ... e poche conoscenze (sono da tempo in pensione ...)

ma .... altra cosa sarebbe realizzarlo con la tecnologia di questi tempi ...

ecco ... questo vò cercando

dimenticavo ... prosit

https://m.youtube.com/watch?v=uDo8Iz8LzW4

Link al commento
Condividi su altri siti

Sì l'immagine non è ben definita ma penso che sia tranquillamente riproducibile, cioè per replicarlo con una stampante 3D non penso ci siano problemi perché alla fine non è un pezzo complicato, invece dal punto di vista dello scanner tramite ipad ho qualche dubbio, anzi molti...


 


Ho provato l'applicazione 123DCatch (spero di averlo scritto giusto), sarà che non messo l'oggetto nell'ambiente giusto ecc ecc ma non è che sia venuto un granché... riferimento della geometria n pò dozzinale, elementi non uniformi riportati in maniera non corretta quindi direi che tramite un'app, o almeno quella, ho forti dubbi della riuscita dello scan (in modo corretto). Anche perchè penso che avresti bisogno di avere misure corrette al mm quanto meno.


 


PS. non è più facile modellarne uno di tua ideazione (su riferimento del vecchio) tramite un'applicazione semplice tipo 123Design? Alla fine dopo un paio di giorni di smanettamento (intuitivo) si riesce a creare qualcosa di carino anche per chi non è esperto in modellazione.


Link al commento
Condividi su altri siti

Ogni tanto dò una occhiata a questa tecnologia per vedere ... lo stato dell'arte ...

.

Una ventina di anni fà prima di andare in pensione "smanettavo" con vari cad ... per poi passare ad utilizzare un cad elettrico con parecchi livelli e lo utilizzavo per .... dare uno sfogo tecnico alla mia fantasia ... con la quale sognavo ... immaginavo e poi abbozzavo a mano .... per poi riportare il tutto su quel prodotto estremamente preciso (altri ... più semplici da usare ... erano estremamente approssimativi) .... con il passare degli anni il prodotto divenne obsoleto nei collegamenti con le nuove periferiche ... e quando smise di funzionare la vecchia stampante laser ... tutto ebbe termine ...

e pensare che quando facevo ancora il sistemista su mainframe ..... riuscivo a far passare da una casa costruttrice all'altra tutti i programmi .... epurati da qualsiasi collegamento con il sistema .... senza nemmeno ricompilarli ....il modulo di gestione i/o richiamava in modo automatico la versione corretta .... pazienza moneta cattiva scaccia la buona ...

.

La creatività mal si sposa con l'aspetto tecnico ....

tengo d'occhio la tecnologia, gli sviluppi del sw .... prima o poi ridurranno l'aspetto tecnico al minimo per ridare spazio alla fantasia ....

solo allora torneremo noi italiani ..... a produrre con vantaggio .....

.

Ciao e grazie

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Beh questa è la soluzione più semplice... invece guardati questo link molto interessante, non l'ho ancora provato, ma ho visto la restituzione stampata e devo affermare che è notevole: LINK


Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...