Vai al contenuto
  • Benvenuto!

     

  • 0

Flying Bear ghost 5: Problemi di calibrazione e di stampa


Domanda

Salve a tutti, son da poco entrato nel mondo della stampa 3D e ho acquistato una FBG5 da poco più di 10 giorni. Informandomi qua e la sto procedendo alla calibrazione della macchina, senza però ottenere risultati. Non ho mai avuto stampanti quindi qualsiasi calibrazione, consiglio, etc... ho cercato di seguirlo. Dopo aver livellato il letto, procedo con la calibrazione degli step/mm dell'estrusore. Niente intoppi gli chiedi 200 mm di materiale, ti sputa 200 mm.

1) Seconda calibrazione il flusso... misuro il diametro del PLA (noulei silk dark, qualcosa del genere) e aggiorno lo slicer con tale valore. Mando in stampa un cubetto a T=205 °C e regolo il flusso... dopo cinque tentativi ottengo un risultato decente (vedi cubovecchio) , ma noto che in alcuni casi cmq c'è sottoestrusione... Temperatura non corretta penso, e a che temperatura conviene stamparlo per la regolazione del flusso e per la successiva calibrazione degli step/mm degli assi mi domando. Semplice manda in stampa una temptower e sai a che temperatura stamparlo comparando i risultati alle diverse temperature... Con le immagini in allegato voi riuscite a capirla? Fanno tutte schifo (vedi temptower1)... Forse c'è qualcosa che non va nel gcode... Seconda temptower... Peggio di prima... neanche completa la stampa (vedi temptower2). Prima di buttare il materiale nel c..., c'è qualcos'altro che posso fare? A livello meccanico non ho notato niente di strano, ma non sono pratico quindi qualsiasi consiglio che mi dice di controllare cinghia, estrusore, etc... lo seguo, anche se ho controllato tutto almeno una volta.

Provo cmq a calibrare il flusso partendo da un valore del flusso pari a 100% e a una T=210°C (ho aumentato la T per far fondere meglio tra loro gli strati) ho ottenuto il risultato (vedi cubo1), aumento il flusso al 120% ottengo (vedi cubo2) che le pareti hanno uno spessore di 0.32 mm invece che 0.4 mm... decido di pulire l'hotend con l'aghetto a disposizione... il risultato non cambia... non so cos'altro fare.

2) Ho letto che la FBG5 non rispetta i tempi dello slicer, poco male basta che stampa alle velocità che gli si impostino. Bene, impostando una velocità pressochè costante in ogni parte, pari a 60 mm/s (velocità a cui intendo fare la maggior parte delle stampe), tranne negli spostamenti, pari a 150 mm/s, e nel riempimento, pari a 90/120 mm/s, la stampante stampa il file a 10-15.8 mm/s. Gli spostamenti vengono eseguiti a 150 mm/s mentre la stampa delle superfici e del riempimento segue una logica che non capisco. Leggo che bisogna cambiare alcuni parametri nel file di configurazione, ma questi si riferiscono alle velocità massime e alle accelerazioni massime (penso a cosa mi serva cambiare questi parametri... ma li cambio lo stesso per vedere se c'è un miglioramento), ma non ottengo nessun cambiamento.  Cosa potrei fare? Possibile qualche impostazione nello slicer (utilizo Cura) di cui non tengo conto?

3) Non parliamo dell'effetto stringing... c'è sempre e non si toglie... anche con velocità di spostamenti di 150 mm/s e una retrazione di 10 mm a 50 mm/s con z hop pari a 0.2 mm, si presenta anche a T=180 °C. Ho pensato che la calibrazione degli step/mm dell'estrusore, il flusso e gli step degli assi potevo arginare il problema... ma ricadiamo ai punti 1) e 2) di sopra...

Vorrei iniziare a poter stampare qualcosa e anche qualche upgrade... ad esempio mettere il direct drive, ma come faccio a stampare questi oggetti se iniziamo già così? Qualcuno che si è trovato nella mia stessa situazione? 

Un ringraziamento a tutti coloro che dedicano un pò del loro tempo alla mia ignoranza! 

cubovecchio.JPG

cubo1.JPG

temptower1.JPG

tamptower2.JPG

basetemptower2.JPG

cubo2.1.JPG

cubo2.1.JPG

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 16
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo per questa domanda

Miglior contributo per questa domanda

Messaggi Popolari

allora.. secondo me sei palesemente sottoestruso, ma ho il dubbio che ci sia qualche problema meccanico da sistemare... Le stampe fan abbastanza schifo (perdonami il termine) per essere state sta

La velocita' delle parete esterne a 55 mi sa che te la scordi, prova a metterla a ~25-30mm/s. Non usare concentriche in "strato superiore / inferiore", fagli fare le diagonali normali. Veloc

Sbagliato. Posto che quello che imposti nella "larghezza di linea" deve corrispondere a quello che risulta da thin wall test, metterla alla stessa larghezza del foro del nozle non consente alla macchi

Immagini Pubblicate

16 risposte a questa domanda

Messaggi raccomandati

  • 0

Ciao e benventuo.

Allora, troppa carne al fuoco...

Iniziamo con una cosa alla volta.

Rimetti le impostazioni della stampante come da origine: non modificare accelerazione e jerk o velocità massima. Quelli son parametri per utenti esperti(o comunque non da toccare appena arrovata la stampante).

Fatto livellamento e regolato l'estrusore, prova a stampare un cubo 20x20x20.

Velocità di stampa 55 mm/s sia per perimetri che per riempimenti(alla velocità penseremo in seguito). 

Il primo layer fallo a 30 mm/s.

Disattiva lo z-hop(in alcuni casi può dar problemi).

E rimetti il flusso al 100%(anche questo lo aggiusteremo dopo....).

Controlla di aver attivato la ritrazione, perchè dalle foto sembra che non lo sia.

Stampa a 0.2 di layer temp 200 gradi e 55 il letto.

Ventola spenta il primo layer e accesa per tutto il resto della stampa.

 

Vediamo che ne esce.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Procedura terminata con successo! 

1) Reinstallato il firmware

2) Calibrato il letto

3) Calibrato l'estrusore

4) Impostato lo slicer (Per non saper ne leggere ne scrivere, posto le immagini delle varie impostazioni che ho utilizzato)

5) Stampato il cubo 20 x 20 x 20 

Risultato più soddisfacente ma credo che si possa migliorare. La retrazione in effetti c'è (ho controllato che effettivamente funzionasse, si è ridotto di molto lo stringing ma cmq è presente) e probabile che lo z-hop da problemi... ci sono delle imperfezioni visibili su alcuni lati (credo de dipenda dal riempimento interno, ma non ne sono sicuro). Il flusso sembra corretto, anche se due dei 4 angoli sono sottoestrusi in  alcuni punti. Nello strato superiore si è creato come un rigonfiamento, forse troppo materiale estruso verso la fine, nello strato inferiore invece, soprattutto nella parte centrale, sembra che manchi materiale. Le dimensioni non sono correttissime X= 20.13, Y= 19.66 e Z=20.22 (senza tener conto del rigonfiamento). Velocità di stampa un pò ballerine, ma tutto sommato si sono attestate intorno ai 25-55 mm/s. A questo punto per migliorare la qualità cosa consigliate di fare? 

Io procederei con la calibrazione degli assi, o corro troppo?

cubo.JPG

1.JPG

stratoinferiore.JPG

stratosuperiore.JPG

slicer_materiali.JPG

spostamenti.JPG

strato.JPG

velocità.JPG

ventola.JPG

vmin.JPG

vm.JPG

v.JPG

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

allora, non capisco molto dalle foto, ma sembra venuto meglio.

La foto 3 è la base e la 4 il top o viceversa?

La riga verticale sul fianco del cubo??? Che sia la cucitura dei layer?(è strana in quella posizione).

Perché hai tutte quelle opzioni visibili in cura? la maggior parte, sono valori che non dovresti toccare e anzi, ti incasinano parecchio... ti suggerisco di reimpostare anche le opzioni di cura, e utilizzare solo quelle effettivamente utili(almeno all'inizio, poi man mano con l'esperienza ne abiliti altre). Cura ha 45.000 impostazioni e credo che neanche i programmatori di quello slicer le conoscano tutte🤣.

Inoltre mancano alcune sezioni delle impostazioni, riesci a mettere anche quelle?

premetto che non ho quella stampante, e le impostazioni che suggerisco sono puro frutto della mia mente malata e "sensazione" 😁

Prova ad alzare la velocità di retrazione a 45 

distanza minima di retrazione aumenta a 4

numero massimo ritrazioni abbassa a 15

finestra di minima distanza estrusione metti 6

la larghezza delle linee di riempimento perché sono a 0.5?

Non vedo le impostazioni di infill ecc.

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
2 ore fa, MayTs ha scritto:

La foto 3 è la base e la 4 il top o viceversa?

Esattamente, 3 base e 4 top!

 

2 ore fa, MayTs ha scritto:

La riga verticale sul fianco del cubo??? Che sia la cucitura dei layer?

No non credo, ha la forma del riempimento interno. Ho stampato anche una barchetta (vedi foto) il lato destro è pieno di cicatrici che hanno la forma dei triangoli del riempimento (vedi foto 1 e 2). Forse devo aumentare lo spessore delle pareti...

 

2 ore fa, MayTs ha scritto:

Perché hai tutte quelle opzioni visibili in cura?

Le stavo studiando 😅

 

2 ore fa, MayTs ha scritto:

premetto che non ho quella stampante, e le impostazioni che suggerisco sono puro frutto della mia mente malata e "sensazione"

Apprezzo molto l'aiuto che mi stai dando, fino ad ora hanno migliorato notevolmente le stampe. Purtroppo non c'è molto in rete su questa stampante. Ho trovato una community in internet dove ho trovato qualche spunto e sono arrivato a combinare quel disastro😆

 

2 ore fa, MayTs ha scritto:

la larghezza delle linee di riempimento perché sono a 0.5?

Impostazione base di cura. Me ne sono accorto oggi e l'ho modificata!

 

Aggiungo queste modifiche che mi hai consigliato e stampo il cubo e una barchetta e ti posto anche le foto mancanti di cura!!

1.JPG

5.JPG

2.JPG

3.JPG

4.JPG

6.JPG

7.JPG

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

allora.. secondo me sei palesemente sottoestruso, ma ho il dubbio che ci sia qualche problema meccanico da sistemare...

Le stampe fan abbastanza schifo (perdonami il termine) per essere state stampate dalla stampante che viene pubblicizzata come il miracolo delle stampanti (e continuo a non capirne il motivo...🤣).

Io ti direi: controlla bene l'assemblaggio della stampante (so che è arrivata pre-assemblata ma in realtà era meglio se ti arrivava in kit di montaggio stile lego...). Ricontrolla tutto, assi, viti motori, cinghie tirate , che non ci siano giochi strani, ecc.

Controlla che l'estrusore sia ben installato e che funzioni bene, non puoi avere tutte quelle ragnatele con la ritrazione attiva (soprattutto quelle presenti nella temp tower...). verifica anche il tubo che collega l'estrusore all'hot end, che sia ben fissato e senza giochi nei raccordi ad innesto.

 

con che materiale stai stampando?

attendo le altre foto dello slicer 😉

  • Like 2
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
10 ore fa, MayTs ha scritto:

controlla bene l'assemblaggio della stampante

Oggi lo rifaccio con più attenzione. In fase di montaggio ho notato una rotazione disallineata con l'asta in ferro dell'ingranaggio (non so il nome) dove poggia la cinghia dell'asse y... non vorrei che fosse storta l'asta... oppure l'ingranaggio che è stato installato male... questa parte di stampante mi è arrivata già montata, come ben sai.

Se noti (vedi foto 1) la scritta sotto la barca è leggermente spostata verso destra (focalizzati sulla "Z") ed infatti i difetti delle pareti (vedi foto 2) sono proprio da quel lato...  

11 ore fa, MayTs ha scritto:

Controlla che l'estrusore sia ben installato e che funzioni bene, non puoi avere tutte quelle ragnatele con la ritrazione attiva (soprattutto quelle presenti nella temp tower...). verifica anche il tubo che collega l'estrusore all'hot end, che sia ben fissato e senza giochi nei raccordi ad innesto.

L'estrusore già l'ho smontato due volte... il tubo in PTFE è ben saldo, faccio fatica a toglierlo ogni volta...

 

Smonto la stampante! vedo di sistemare quel gioco (se è possibile) e controllo se ce ne fossero altri... spero di non dover chiedere già un pezzo di ricambio...

Ti posto di nuovo le foto delle impostazioni di cura.

Ti ringrazio come sempre per l'aiuto!

 

scritta.JPG

segni.JPG

qualità.JPG

pareti1.JPG

pareti2.JPG

sup-inf.JPG

riempimento.JPG

materiale.JPG

spostamenti.JPG

raffreddamento.JPG

velocità.JPG

sperimentale.JPG

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Ho smontato la stampante e la puleggia dell'asse y, ruota disallineata rispetto all'asse... L'ho sostituita con un altra e non ha lo stesso gioco, quindi l'asse non è storto per fortuna... Ora tocca vedere se mi sostituiscono la puleggia, essendo in garanzia dovrebbero mandarmela... Chissà quando... Intanto provo a vedere se ci sono delle pulegge consigliate. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Dalla foto sembra normalissima... se potessi postare un video ti farei vedere il problema ma al momento non conosco metodi per poterlo postare... cmq sto vedendo su amazon se trovo la puleggia almeno la compro e arriva sicuramente prima del pezzo di ricambio, tanto volevo già sostituire il tubo in PTFE con quello della capricorn

pul1.JPG

pul2.JPG

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Dopo settimane di attesa mi son fatto mandare un'altra unità... anche questa presenta il medesimo difetto, ma con qualche accortezza sono riuscito a non far muovere la cinghia del motore dell'asse y, a destra e a sinistra, come succedeva prima (Tra le altre cose questa nuova stampante aveva anche una delle cinghie allentate, tirata a dovere anche questa). Le stampe sono migliorate molto, ma ancora presentano difetti visibili che non sono riuscito ancora a togliere. 

La barchetta veniva stampata in questo modo orribile: 1.thumb.JPG.aacdb2fc1ee97b2c897d315dc775b8b4.JPG

 

Ora invece è notevolmente migliorata: c'è meno stringing (ho impostato ritrazione a 7.5 mm e velocità 50 mm/s) anche se presente nella parte della cabina, i dettagli sono ben visibili anche se in alcuni punti, particolarmente sul retro, si notano delle imperfezioni un pò spiacevoli, ruotandola di 90° si sono tolti anche quei "graffi" (uguali alla forma del rivestimento interno):

1.JPG.98054b97d5fc0bead180882d3a92071f.JPG2.thumb.JPG.1cca848298680ff139610601e3045ae4.JPG3.thumb.JPG.7bf269770e94d56472d0e4f574b648f9.JPG

Sul retro sono presenti però dei difetti evidenti che non capisco se non si possono evitare, in quanto presenti su tutte le barchette che ho stampato.

barcback.JPG.811ffb8b921cf22ca9c6c14a58a29635.JPG

Ho deciso quindi di stampare un cubo 20 x 20 x 20 mm  ( Le dimensioni di stampa sono uscite X=19.78 mm , Y=19.76 mm , Z=20.12 mm) e cambiare il tipo di riempimento. Si nota che anche nel cubo sono presenti, su tutte le pareti esterne, i segni del rivestimento (Sia sui lati foto sx, che superiormente foto dx):

cubo1.thumb.JPG.c1fe9554de0075f322f38f19273d9986.JPGcubo1top.thumb.JPG.0f42c6a9a3b639169153ad37b1311344.JPG

Con le stesse impostazioni di cura decido di stampare un cubo di calibrazione step ottenendo un buon risultato ma con dimensioni diverse delle faccie ( X=20.04 mm, Y= 19.96 mm , Z=20.25 mm).... mi domando perchè sia uscito come dovrebbe uscire (top a parte) XD 

cubo2.thumb.JPG.db264967aa007c9938f49960f57d9bd0.JPGcubo2y.thumb.JPG.ea20fc242359c1a415fbbb7f081b8d38.JPGcubo2top1.JPG.a7356e23b882d1f53fe3a45ed634ec25.JPGcubo2top2.JPG.32b2b2b94379e982da3402a54a501ea6.JPG

A questo punto mando in stampa di nuovo un cubo 20 x 20 x 20 mm ma nulla da fare riempimento interno che si vede fuori e dimensioni diverse ma di poco. Ho così deciso di cambiare il tipo di riempimento interno, e di modificare qualche impostazione di cura per vedere se ottenevo un miglioramento:

443352289_qualit.JPG.0fbde21734c658394b375b675efa20ba.JPGmateriale.JPG.06d8b70ecb815df82ea4cd26babece03.JPGriemp1.JPG.0b609cdd672335ce561513bac2fea6bf.JPGriemp2.jpg.fd8334a638260df4cf2538a09710f46f.jpgpareti.png.245b05e4a8e773386ce93af0c8e76bb2.pngv.JPG.a01bed7a0b1344d2197faf2572d8c42f.JPGsup-inf.JPG.7c0590515b354385a6915fcc11d98866.JPG

Il cubo che ho ottenuto presente le seguenti dimensioni:

X= 20.04 mm , Y= 19.95 mm , Z= 20.16 mm

Il riempimento è cmq ben visibile anche se diminuito:

cubo3.thumb.JPG.95e72bed41f5cea1eecaabf89702fd54.JPGcubo3-1.thumb.JPG.5282673eeb466bde315f9e74f97037a9.JPGcubo3top.JPG.efdf16c59394a22428ab0374711e8a93.JPG

Ancora non sono soddisfatto, vorrei sapere se è possibile migliorare ulteriormente la qualità di stampa e se necessario fare qualche calibrazione. Il PLA che sto usando non sembra particolarmente umido ( quando viene riscaldato non si sente uno scoppiettio) anche se devo ancora provare a metterlo in forno, ed è un PLA silk della NOULEI - Black. Che mi posso inventare? 

Vi ringrazio anticipatamente per ogni suggerimento!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

La velocita' delle parete esterne a 55 mi sa che te la scordi, prova a metterla a ~25-30mm/s.

Non usare concentriche in "strato superiore / inferiore", fagli fare le diagonali normali.

Velocita' degli spostamenti = almeno 120mm/s

Dagli anche un po' di sovraestrusione ~120% sul primo layer.

 

Posto che non ci capisco un tubo in Cura in Italiano: hai la "larghezza linea" impostata a 4. Hai un nozzle da 0.4mm? In quel caso la larghezza linea dovrebbe essere in un range 0.44-0.48mm.

  • Like 2
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
42 minuti fa, eaman ha scritto:

Dagli anche un po' di sovraestrusione ~120% sul primo layer.

Solo sul primo layer? 

 

49 minuti fa, eaman ha scritto:

Posto che non ci capisco un tubo in Cura in Italiano: hai la "larghezza linea" impostata a 4. Hai un nozzle da 0.4mm? In quel caso la larghezza linea dovrebbe essere in un range 0.44-0.48mm.

Si è impostata a 0.4 mm come la dimensione del nozzle... Mi sembrava una cosa logica non aumentarla. Se aumenta deve passare due volte per fare una parete, ci vuole più tempo... Giusto? 

54 minuti fa, eaman ha scritto:

Non usare concentriche in "strato superiore / inferiore", fagli fare le diagonali normali.

Si già cambiato... Era solo una prova ma è venuta malissimo...

Cmq provo con i tuoi consigli. 

Aumento la larghezza della linea a 0.44 e mando un flusso del 120 % solo sul primo layer e vedo cosa succede.

Ti aggiorno appena ho qualcosa. Grazie! 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
28 minuti fa, Gia6co ha scritto:

Solo sul primo layer? 

Si, anche perche' lo fa solo sul primo layer

28 minuti fa, Gia6co ha scritto:

Si è impostata a 0.4 mm come la dimensione del nozzle... Mi sembrava una cosa logica non aumentarla. Se aumenta deve passare due volte per fare una parete, ci vuole più tempo... Giusto? 

E' impostato male. Il nozzle  fara' sempre una sovraestrusione di ~1.2 il diametro

Have fun!

Capture.JPG

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
8 minuti fa, Gia6co ha scritto:

Si è impostata a 0.4 mm come la dimensione del nozzle... Mi sembrava una cosa logica non aumentarla. Se aumenta deve passare due volte per fare una parete, ci vuole più tempo... Giusto?

Sbagliato. Posto che quello che imposti nella "larghezza di linea" deve corrispondere a quello che risulta da thin wall test, metterla alla stessa larghezza del foro del nozle non consente alla macchina di lavorare con il materiale in pressione, quindi nella maggior parte dei casi escono stampe fragili, con buchi o comunque fatte male. Tieni conto che la stampante spinge fuori il materiale quasi liquido dal foro del nozle e se lo preme contro il layer sottostante la larghezza di estrusione non può essere quella del foro, atrimenti il materiale lo appoggia e basta.

3D Print Speed: How to find the optimal speed for reliable and constant  print quality

Ho letto una quantità di teorie differenti in rete riguardo a quanto maggiorare la larghezza di estrusione in funzione dell'altezza del layer, ma secondo me una regola certa per tutti i materiali e per tutti i modi di stampare non esiste. Io parto sempre da un +25% dell'altezza layer poi faccio un paio di prove e mi regolo di conseguenza.

Se vuoi poi dai un occhiata anche a questo video, secondo me è interessante per capire come la larghezza di estrusione influenza il risultato in stampa.

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Ora capisco, entrambi i grafici sono molto chiari!

Ho eseguito la stampa del cubo 20 x 20 x 20 mm (dimensioni molto più congrue prese tutte al centro del cubo, X=20.08 mm , Y=20.002 mm , Z=20.15 mm) con le impostazioni che mi hai consigliato. I risultati vanno migliorando ma il mio occhio è molto critico e ancora non risolve il problema. Oltretutto si sta accentuando il difetto nella giunzione ( come se l'occultamento intelligente non funzionasse):

2.JPG.440708b0fe4a4756543d67adab8d766d.JPG1.JPG.0ae202f67957a9d7d97935b3dc9fe5a4.JPG3.JPG.4478647f6848b32406aa266a9d656e19.JPG

Questo invece è il bottom...

bot.JPG.3768ad784e066b0bd16e1788150d881b.JPG

Questo il top:

top.JPG.ad3c18e4d4ee775a02061f8a82e866e3.JPG

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa domanda...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...