Vai al contenuto

Perché si attorciglia


albo
 Condividi

Messaggi raccomandati

Ciao a tutti..

Ho da circa un mese una stampante acquistata su un noto portale non italiano dedicato al modellismo..

Ho da sempre avuto qualche problemino con questa macchina, ma bene o male, tra settaggi e impostazioni varie, sono sempre riuscito a cavarmela..

A parte un problema che non ho mai risolto , ed è qui che entrate in gioco voi, solitamente durante qualche stampa mi ritrovo il filamento che non entra nell'hotend e si aggroviglia tra hotend e pignone del motore dell'estrusore..

Inizialmente mi capitava a inizio stampa, come se la parte terminale del filamento (10cm), fosse cristallizata e facesse difficolta a fondere.. Ho provato a risolvere sfilando il filamento a fine di ogni stampa, ma il problema non si è risolto.. Ho notato che ora il filamento so attorciglia a circa il 30-50% del processo di stampa..

Ho provato ad aumentare la velocità dei retract da 4 a 6 mm/s e la cosa sembrava andare bene, ma ieri nuovamente mi si è intrecciato tutto.. Uff..

Vi lascio qualche dato della mia stampante..

Turnigy fabrikator

Filamento di Real PETG

Stampo a 245* e piatto a 60*

Come slicer uso simplify 3D e non sono esperto nel suo settagio, ma devo dire che pian piano ci sto prendendo mano..

Grazie a chiunque avrà voglia di intervenire e ad aiutarmi

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti..

Ho da circa un mese una stampante acquistata su un noto portale non italiano dedicato al modellismo..

Ho da sempre avuto qualche problemino con questa macchina, ma bene o male, tra settaggi e impostazioni varie, sono sempre riuscito a cavarmela..

A parte un problema che non ho mai risolto , ed è qui che entrate in gioco voi, solitamente durante qualche stampa mi ritrovo il filamento che non entra nell'hotend e si aggroviglia tra hotend e pignone del motore dell'estrusore..

Inizialmente mi capitava a inizio stampa, come se la parte terminale del filamento (10cm), fosse cristallizata e facesse difficolta a fondere.. Ho provato a risolvere sfilando il filamento a fine di ogni stampa, ma il problema non si è risolto.. Ho notato che ora il filamento so attorciglia a circa il 30-50% del processo di stampa..

Ho provato ad aumentare la velocità dei retract da 4 a 6 mm/s e la cosa sembrava andare bene, ma ieri nuovamente mi si è intrecciato tutto.. Uff..

Vi lascio qualche dato della mia stampante..

Turnigy fabrikator

Filamento di Real PETG

Stampo a 245* e piatto a 60*

Come slicer uso simplify 3D e non sono esperto nel suo settagio, ma devo dire che pian piano ci sto prendendo mano..

Grazie a chiunque avrà voglia di intervenire e ad aiutarmi

 

Ciao a tutti..

Ho da circa un mese una stampante acquistata su un noto portale non italiano dedicato al modellismo..

Ho da sempre avuto qualche problemino con questa macchina, ma bene o male, tra settaggi e impostazioni varie, sono sempre riuscito a cavarmela..

A parte un problema che non ho mai risolto , ed è qui che entrate in gioco voi, solitamente durante qualche stampa mi ritrovo il filamento che non entra nell'hotend e si aggroviglia tra hotend e pignone del motore dell'estrusore..

Inizialmente mi capitava a inizio stampa, come se la parte terminale del filamento (10cm), fosse cristallizata e facesse difficolta a fondere.. Ho provato a risolvere sfilando il filamento a fine di ogni stampa, ma il problema non si è risolto.. Ho notato che ora il filamento so attorciglia a circa il 30-50% del processo di stampa..

Ho provato ad aumentare la velocità dei retract da 4 a 6 mm/s e la cosa sembrava andare bene, ma ieri nuovamente mi si è intrecciato tutto.. Uff..

Vi lascio qualche dato della mia stampante..

Turnigy fabrikator

Filamento di Real PETG

Stampo a 245* e piatto a 60*

Come slicer uso simplify 3D e non sono esperto nel suo settagio, ma devo dire che pian piano ci sto prendendo mano..

Grazie a chiunque avrà voglia di intervenire e ad aiutarmi

Ciao  Albo  :D  potrebbe   essere  che   quella  bobina  abbia  preso  dell'umidita' e che crei questo attorcigliamento come dici tu  :D  hai la possibilita' di provare  un'altra  bobina sigillata ??? Alessandro

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti..

Ho da circa un mese una stampante acquistata su un noto portale non italiano dedicato al modellismo..

Ho da sempre avuto qualche problemino con questa macchina, ma bene o male, tra settaggi e impostazioni varie, sono sempre riuscito a cavarmela..

A parte un problema che non ho mai risolto , ed è qui che entrate in gioco voi, solitamente durante qualche stampa mi ritrovo il filamento che non entra nell'hotend e si aggroviglia tra hotend e pignone del motore dell'estrusore..

Inizialmente mi capitava a inizio stampa, come se la parte terminale del filamento (10cm), fosse cristallizata e facesse difficolta a fondere.. Ho provato a risolvere sfilando il filamento a fine di ogni stampa, ma il problema non si è risolto.. Ho notato che ora il filamento so attorciglia a circa il 30-50% del processo di stampa..

Ho provato ad aumentare la velocità dei retract da 4 a 6 mm/s e la cosa sembrava andare bene, ma ieri nuovamente mi si è intrecciato tutto.. Uff..

Vi lascio qualche dato della mia stampante..

Turnigy fabrikator

Filamento di Real PETG

Stampo a 245* e piatto a 60*

Come slicer uso simplify 3D e non sono esperto nel suo settagio, ma devo dire che pian piano ci sto prendendo mano..

Grazie a chiunque avrà voglia di intervenire e ad aiutarmi

 

Ciao a tutti..

Ho da circa un mese una stampante acquistata su un noto portale non italiano dedicato al modellismo..

Ho da sempre avuto qualche problemino con questa macchina, ma bene o male, tra settaggi e impostazioni varie, sono sempre riuscito a cavarmela..

A parte un problema che non ho mai risolto , ed è qui che entrate in gioco voi, solitamente durante qualche stampa mi ritrovo il filamento che non entra nell'hotend e si aggroviglia tra hotend e pignone del motore dell'estrusore..

Inizialmente mi capitava a inizio stampa, come se la parte terminale del filamento (10cm), fosse cristallizata e facesse difficolta a fondere.. Ho provato a risolvere sfilando il filamento a fine di ogni stampa, ma il problema non si è risolto.. Ho notato che ora il filamento so attorciglia a circa il 30-50% del processo di stampa..

Ho provato ad aumentare la velocità dei retract da 4 a 6 mm/s e la cosa sembrava andare bene, ma ieri nuovamente mi si è intrecciato tutto.. Uff..

Vi lascio qualche dato della mia stampante..

Turnigy fabrikator

Filamento di Real PETG

Stampo a 245* e piatto a 60*

Come slicer uso simplify 3D e non sono esperto nel suo settagio, ma devo dire che pian piano ci sto prendendo mano..

Grazie a chiunque avrà voglia di intervenire e ad aiutarmi

Ciao  Albo  :D  potrebbe   essere  che   quella  bobina  abbia  preso  dell'umidita' e che crei questo attorcigliamento come dici tu  :D  hai la possibilita' di provare  un'altra  bobina sigillata ??? Alessandro

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Albo :D potrebbe essere che quella bobina abbia preso dell'umidita' e che crei questo attorcigliamento come dici tu :D hai la possibilita' di provare un'altra bobina sigillata ??? Alessandro

Purtroppo al momento no.. Ma la bobina in questione l'ho acquistata 2 settimane fa se nn meno.. Ed era sigillata ovviamente.. Montata sulla stampante e mai rimossa da li..

Sinceramente escluderei il fattore umidita.. Ammetto che pero l'idea di provare un altra bobina sarebbe giusto..

Link al commento
Condividi su altri siti

Purtroppo al momento no.. Ma la bobina in questione l'ho acquistata 2 settimane fa se nn meno.. Ed era sigillata ovviamente.. Montata sulla stampante e mai rimossa da li..

Sinceramente escluderei il fattore umidita.. Ammetto che pero l'idea di provare un altra bobina sarebbe giusto..

In teoria  non la devi mai lasciare  per troppo tempo senza  stampare li aperta ! dopo ogni stampa se passa troppo tempo tra le varie stampe dovresti sigillarla  nel celofan con la bustina  dim silica che cera dentro nella confezione nuova ! Comunque ti consiglio di procurarti una bobina nuova per fare questa prova !  Alessandro

Link al commento
Condividi su altri siti

Purtroppo al momento no.. Ma la bobina in questione l'ho acquistata 2 settimane fa se nn meno.. Ed era sigillata ovviamente.. Montata sulla stampante e mai rimossa da li..

Sinceramente escluderei il fattore umidita.. Ammetto che pero l'idea di provare un altra bobina sarebbe giusto..

Apparte  che  poi il filamento lo devi togliere  dall'estrusore  , mai lasciarlo altrimenti puo' creare  problemi di intasamento e sigillare  la bobina  come ti ho appena  detto !  Alessandro 

Link al commento
Condividi su altri siti

In teoria non la devi mai lasciare per troppo tempo senza stampare li aperta ! dopo ogni stampa se passa troppo tempo tra le varie stampe dovresti sigillarla nel celofan con la bustina dim silica che cera dentro nella confezione nuova ! Comunque ti consiglio di procurarti una bobina nuova per fare questa prova ! Alessandro

Quali sono circa le tempistiche??

Io da quando ho la stampante e questa bobina, stampo ogni sera circa per 4-5 ore tranne ieri ed oggi.. Quindi per ora sono circa 48 ore che nn stampo..

Link al commento
Condividi su altri siti

Quali sono circa le tempistiche??

Io da quando ho la stampante e questa bobina, stampo ogni sera circa per 4-5 ore tranne ieri ed oggi.. Quindi per ora sono circa 48 ore che nn stampo..

Lo stampare  oghni sera  non e' un problema ! e' il tempo che passa  che  vedo da 1 giorno e piu' ed e'  tanto per lasciare la bobina   cosi' aperta , se e' questione di poche  ore  ok ma non esagerare  mai  !Ti suggerisco di togliere il filamento dall'estrusore e di sigillare  la bobina  ! comunque  appena  puoi rpcurati una bobina nuova e fai la prova !  Alessandro 

Link al commento
Condividi su altri siti

Lo stampare oghni sera non e' un problema ! e' il tempo che passa che corrisponde a 1 giorno intero e' tanto per lasciare la bobina cosi' aperta !Ti suggerisco di togliere il filamento dall'estrusore e di sigillare la bobina ! comunque appena puoi rpcurati una bobina nuova e fai la prova ! Alessandro

okk..

Grazie mille per la spiegazione!! Appena posso proverò e vi terrò aggiornati!!

Grazie alberto

Link al commento
Condividi su altri siti

Veramente non ho mai rimosso la bobina se non quando era necessario cambiare colore o materiale, né mai sigillato le bobine usate. Alcune sono aperte da un anno e stampano benissimo. Penso che il problema di Albo sia più legato ad un insufficiente taglio termico dell'estrusore, con la temperatura che si propaga verso l'alto, e ad una eccessiva lunghezza del percorso non guidato tra il pignone e l'ingresso del filamento nell'hot end. Qualche immagine dell'estrusore aiuterebbe a capire se si può apportare qualche modifica al sistema di raffreddamento, o ridurre il percorso non guidato.


Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...