Vai al contenuto
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

iLMario

Cura: impostazioni filamento

Recommended Posts

Ho creato un profilo di nome "Standard 0.20mm" con dentro tutte le impostazioni standard che uso.

Ho creato anche un filamento, ma non vedo la possibilità di settare, oltre a temperature, ventole e retraction, altri parametri vincolati al filamento, come ad esempio il flow o cose simili.

C'è un modo oppure devo creare un profilo che combini filamento e settaggi generali ? Quindi ad esempio un profilo di nome "Standard 0.20mm Amazon PLA Viola" e così via ?

Vorrei poter partire da una base "Standard 0.20mm" e cambiare il filamento portandomi dietro determinati settaggi, come si fa su Slic3r e, mi pare, anche su Simplify3D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, iLMario dice:

Ho creato un profilo di nome "Standard 0.20mm" con dentro tutte le impostazioni standard che uso.

Ho creato anche un filamento, ma non vedo la possibilità di settare, oltre a temperature, ventole e retraction, altri parametri vincolati al filamento, come ad esempio il flow o cose simili. 

C'è un modo oppure devo creare un profilo che combini filamento e settaggi generali ? Quindi ad esempio un profilo di nome "Standard 0.20mm Amazon PLA Viola" e così via ?

Vorrei poter partire da una base "Standard 0.20mm" e cambiare il filamento portandomi dietro determinati settaggi, come si fa su Slic3r e, mi pare, anche su Simplify3D

è quello su Repetierhost o l'Ultimaker?

sull'Ultimaker basta passare da impostazioni base ad avanzate e spuntano tutte quelle opzioni che cerchi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

10 minuti fa, I3D&MLab dice:

è quello su Repetierhost o l'Ultimaker?

Ultimaker

10 minuti fa, I3D&MLab dice:

 sull'Ultimaker basta passare da impostazioni base ad avanzate e spuntano tutte quelle opzioni che cerchi

Si, ma non è esattamente ciò che cerco.
Il flow è in funzione del filamento. Dover ogni volta cercare un parametro in mezzo a mille opzioni (è vero, è presente una ricerca) genera una inutile confusione. Anche perchè uno può già selezionare il filamento dall'apposito menu a tendina, quindi certi parametri vengono già sovrascritti in base al filamento scelto. Il flusso però non è tra questi, è una parametro "globale" (idiozia, il flusso è sempre in funzione del filamento) quindi dovrei per forza di cose creare un singolo profilo generico che unisca sia le impostazioni globali, sia quelle basate sul filamento. Se lavori con decine di filamenti e magari 3-4 preset in base alla qualità di stampa, ti ritrovi a dover gestire 4*10=40 profili, uno per ciascuna combinazione tra filamento e qualità di stampa.

Ti faccio un esempio: hai un filamento che richiede flow 98%, un altro lo richiede 101%. Hai 2 profili: alta qualità, bassa qualità.

Stampi un oggetto in alta qualità con il filamento del 98%. Devi prendere il profilo alta qualità, impostare il filamento e ricordardi di settare il flusso

Poi stampi lo stesso oggetto con l'altro filamento, stessa procedura.

Se vuoi semplificare devi creare un profilo "combo", alta qualità filamento1, alta qualità filamento2, bassa qualità filamento1 etc etc

Oppure, come fanno tutti gli altri slicer: Scegli il profilo (alta qualità), scegli il filamento (filamento1). Fine. Perchè il flusso (così come altri parametri) sono salvati nel posto giusto e non globali. In questo modo hai solo 2 profili da dover gestire con le opzioni "globali" e svariati filamenti con le impostazioni per filamento.

Possibile che cura gestisca il flow a livello globale ?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, iLMario dice:

 

Ultimaker

Si, ma non è esattamente ciò che cerco.
Il flow è in funzione del filamento. Dover ogni volta cercare un parametro in mezzo a mille opzioni (è vero, è presente una ricerca) genera una inutile confusione. Anche perchè uno può già selezionare il filamento dall'apposito menu a tendina, quindi certi parametri vengono già sovrascritti in base al filamento scelto. Il flusso però non è tra questi, è una parametro "globale" (idiozia, il flusso è sempre in funzione del filamento) quindi dovrei per forza di cose creare un singolo profilo generico che unisca sia le impostazioni globali, sia quelle basate sul filamento. Se lavori con decine di filamenti e magari 3-4 preset in base alla qualità di stampa, ti ritrovi a dover gestire 4*10=40 profili, uno per ciascuna combinazione tra filamento e qualità di stampa. 

Ti faccio un esempio: hai un filamento che richiede flow 98%, un altro lo richiede 101%. Hai 2 profili: alta qualità, bassa qualità.

Stampi un oggetto in alta qualità con il filamento del 98%. Devi prendere il profilo alta qualità, impostare il filamento e ricordardi di settare il flusso

Poi stampi lo stesso oggetto con l'altro filamento, stessa procedura.

Se vuoi semplificare devi creare un profilo "combo", alta qualità filamento1, alta qualità filamento2, bassa qualità filamento1 etc etc

Oppure, come fanno tutti gli altri slicer: Scegli il profilo (alta qualità), scegli il filamento (filamento1). Fine. Perchè il flusso (così come altri parametri) sono salvati nel posto giusto e non globali. In questo modo hai solo 2 profili da dover gestire con le opzioni "globali" e svariati filamenti con le impostazioni per filamento.

Possibile che cura gestisca il flow a livello globale ?

 

si infatti per i miei test avrò creato una ventina di profili differenti andando a variare i parametri, è un limite effettivamente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ci sarebbe un piano B: stampo un test thinwall e lo misuro. Calcolo la % necessaria a correggere il flusso ma invece di correggere il flusso, correggo la dimensione del filamento.

Se ad esempio il flusso fosse 97%, invece di settare 97% nel flusso, setto il filamento come 1.75+3%

Adesso, I3D&MLab dice:

si infatti per i miei test avrò creato una ventina di profili differenti andando a variare i parametri, è un limite effettivamente

Sopratutto quando ti abiuti ad usare slicer diversi. Probabilmente nel tuo caso sarebbero bastati 3 profili, non 20.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, iLMario dice:

Ci sarebbe un piano B: stampo un test thinwall e lo misuro. Calcolo la % necessaria a correggere il flusso ma invece di correggere il flusso, correggo la dimensione del filamento.

Se ad esempio il flusso fosse 97%, invece di settare 97% nel flusso, setto il filamento come 1.75+3%

 

si penso sia una buona idea

ps

però penso sia sulla sezione che debba fare l'aumento percentuale

 

5 minuti fa, iLMario dice:

Sopratutto quando ti abiuti ad usare slicer diversi. Probabilmente nel tuo caso sarebbero bastati 3 profili, non 20.

no il fatto è che io ho fatto delle variazioni per il test sul retraction e andando a variare lunghezza, velocità, accelerazioni e zhop è un attimo che arrivi a 15/20 profili

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, I3D&MLab dice:

però penso sia sulla sezione che debba fare l'aumento percentuale

Cioè quale ?

Il diametro filamento è nella impostazioni filamento, quindi settando l'aumento da li, per regolare il flusso basterebbe cambiare il filamento, lasciando il flow sempre al 100%

4 minuti fa, I3D&MLab dice:

no il fatto è che io ho fatto delle variazioni per il test sul retraction e andando a variare lunghezza, velocità, accelerazioni e zhop è un attimo che arrivi a 15/20 profili

Capito. Io quando faccio i test di solito non salvo le prove vecchie. Salvo solo quella giusta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, iLMario dice:

Cioè quale ?

Il diametro filamento è nella impostazioni filamento, quindi settando l'aumento da li, per regolare il flusso basterebbe cambiare il filamento, lasciando il flow sempre al 100%

 

se vuoi più flow dovresti aumentare la sezione oppure aumentare la velocità. mettiamo che il diametro del filamento nel caso specifico sia D=1.75mm in quel caso la sezione è A=2.4040625mm2. se vuoi un 3% in più di sezione ovvero A=2.4761843mm2 non devi impostare il diametro aumentato del 3% che sarebbe invece D=1.8025mm perchè avresti una sezione di A=2.5504699mm2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In realtà ne voglio meno. Perché il 97% del flow ti cala il flusso, presumo compensando un filamento più spesso rispetto l'1.75 impostato

Quindi partendo dalla percentuale corretta del flusso, come compenso il diametro del filamento ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, iLMario dice:

In realtà ne voglio meno. Perché il 97% del flow ti cala il flusso, presumo compensando un filamento più spesso rispetto l'1.75 impostato

Quindi partendo dalla percentuale corretta del flusso, come compenso il diametro del filamento ?

se vuoi il 97% della sezione di base dovresti avere A=2.3319406mm2 e facendo due conti  ti serve diametro D=1.72mm più o meno

 

ps

questo discorso vale se la velocità rimane costante, assumendo che con flow si intenda una sorta di portata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se io cambio la dimensione del filamento dalle impostazioni del materiale, mettendo ad esempio 1.79 invece di 1.75, lascio il flow al 100% nei settaggi, cura riadatta tutto in automatico, dico bene ?

In pratica (tralasciando i calcoli esatti) se impostassi in Slic3r/Simplify il filo da 1.75 ed un flow del 96% sarebbe, in cura, grossomodo come flow 100%, filamento 1.79

In pratica, per farla breve: come posso regolare il flusso per singolo filo, senza agire sul parametro "flow" (che come abbiamo detto, è globale e non per filamento), agendo sulla dimensione del filamento stesso ? Mi basta variarla nelle impostazioni del singolo filo ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, iLMario dice:

Se io cambio la dimensione del filamento dalle impostazioni del materiale, mettendo ad esempio 1.79 invece di 1.75, lascio il flow al 100% nei settaggi, cura riadatta tutto in automatico, dico bene ?

In pratica (tralasciando i calcoli esatti) se impostassi in Slic3r/Simplify il filo da 1.75 ed un flow del 96% sarebbe, in cura, grossomodo come flow 100%, filamento 1.79

In pratica, per farla breve: come posso regolare il flusso per singolo filo, senza agire sul parametro "flow" (che come abbiamo detto, è globale e non per filamento), agendo sulla dimensione del filamento stesso ? Mi basta variarla nelle impostazioni del singolo filo ?

Help 3d ha dato una risposta a questa cosa @jagger75 in questo tread

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma una domanda, io può essere che facendo i calcoli ho dovuto impostare il flusso al 89%? Ho misurato il filamento che ha una media di 1.7, e dopo averlo impostato ho misurato la parete di un cubetto vuoto ed era troppo largo rispetto alla parete impostata su cura, ho fatto i calcoli e mi portava 89% ed ora la misura è giusta, ma mi suona strano così poco flusso... chi può stare? Perché e tratti sembra in alcuni punti della stampa che estrude delle linee troppo fine... potrebbe essere che estrude poco perché sono gli interstizi?
P.s. prima di fare questo, ho aumentato gli step/mm dell'estrusore perché estrudeva 99 mm invece 100!

Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.