Vai al contenuto
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

Recommended Posts

Salve a tutti, ho acquistato da circa una settimana una creality cr10s. 

Ho iniziato a stampare da subito il pla economico cinessissimo che viene fornito come campione e dopo un paio di errori di temperature sono riuscito ad ottenere gia dalle prime stampe dei risultati invidiabili.. 

Ho acquistato successivamente una bobina da un kg di petg (3DMYD white 195/220 gradi c) per poter realizzare pezzi piu robusti e coesi. 

E qui è iniziato il calvario e dopo giorni di prove, settaggi, materiale buttato, pagine e pagine lette su forum e siti vari e varie crisi isteriche, avendo finito gli spigoli dove battere la testa, ad oggi mi trovo a scrivere qui per cercare di capire dove sta il problema.. 

I problemi che riscontro sono fondamentalmente tre:

Le stampe risultano fragili, ho risolto parzialmente il problema lavorando a temperature piu basse ( sono partito dai 240 consigliati un po dappertutto fino ad arrivare ai 200) la temperatura migliore sembra stare sui 215..

Le stampe si spaccano a metà mentre stampo, anche qui il problema sembra diminuito da quando ho avvolto la stampante con un muro di carta stagnola ma ancora in qualche stampa compare qualche piccolo segno di distaccamento dei layer

Terzo ma non per importanza (anzi) 

Il primo layer o i primi comunque vengono immacolati, ma salendo l'ugello accumula grumi di materiale che si trascina dietro rovinando le stampe e creando una ragnatela di fili anche abbastanza rigidi e difficili da rimuovere.. 

Inoltre l'infill viene stampato male e risulta un ammasso di baveil che compromette l'integrita strutturale delle stampe... 

Spero che qualcuno abbia un minuto da spendere per dare una mano a un niubbo! 

Grazie tante in anticipo

Michele

Allego alcune foto e scrivo a mano altri due settaggi:

Distanza di ritrazione 6.5 mm

Velocita di ritrazione 150 mm/s

Piatto 70 gradi

15352024666484311044436105473370.jpg

15352024940728063850260423820514.jpg

15352030005362497608300001253016.jpg

1535202965663367865444322820767.jpg

Modificato da BMaker
diciture da evitare nel titolo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, pada dice:

Salve a tutti, ho acquistato da circa una settimana una creality cr10s. 

.....

parliamo per prima cose dalla velocita',va bene andare piano ma non esageriamo, stampare una parete a 15mm\s è veramente troppo lento.

puoi impostare tutte le velocita' intorno a 40mm\s che è una velocita' piuttosto lenta ma "umana"...

le temperature di stampa devono essere intorno ai 220 o maggiori per il petg. il piano va bene anche a 70 ma se lo metti a 80\90 è anche meglio....

il brim è sicuramente la causa di molti dei tuoi problemi, invece del brim che tanto non serve metti una linea di skirt e ben separata dal pezzo.

la ritrazione è poca,o forse il problema è dato dalla temperatura e quindi prima di aumentarla fai una prova a temperatura 220\230.6 è un buon valore ma la stampa è disastrosa stranamente...

Z- hop il parametro che si vede in una delle foto devi metterlo almeno a 1 layer di altezza(0,2mm in questo caso)

z-hop fa salire l'estrusore in modo che non colpisca un layer gia' stampato quando deve attraversarlo,visto che sembra tu abbia questo problema ed anche in maniera piu' che moderata, prova,aiutera senz'altro...

il tempo che perdi con lo Z-hop lo riprendi diminuendo i valori di spessore top\bottom layer e pareti...

spessore delle pareti impostalo a 0,8mm ossia due linee, mettere tre line in alcuni casi ok(pochi casi) ma 4 è solo una gigantesca perdita di tempo. layer top\bottom 2 o 3 layer non di piu', nel caso del bottom layer fai una pastella di filamento non omogeno che ne puo' compromettere l'adesione....

dici che il primo layer viene perfetto, ma non sembra affatto dalla foto, forse 0,35 mm è un po' troppo,prova con 0,3\0,25 mm.

visto che sembra tu perda filamento un po' ovunque dovresti verificare gli stepp\mm estrusore, sicuramente le pareti super-spesse che stai usando non aiutano ma sembra un po' troppo evidente sto problema....

 

p.s non so' perche prima non caricava il messaggio

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao e grazie per la tua risposta, proverò oggi stesso le tue impostazioni e i tuoi consigli. 

Per quanto riguarda la retroazione dici che è poca ma a quanto dovrei impostarla secondo te? 

Per. Quanto riguarda i primi layer dalla foto sembrano venuti male ma solo perche la stampante ci fila sopra materiale quando inizia a fare le pareti... 

Di per se il primo layer viene bene... 

Comunque proverò a settare il tutto come dici tu e vediamo un po' cosa ne esce fuori. 

Per gli step/mm estrusore come mi devo comportare? 

Prove verifiche ed eventuali correzioni...

Grazie per il tempo dedicatomi. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, pada dice:

Ciao e grazie per la tua risposta, proverò oggi stesso le tue impostazioni e i tuoi consigli. 

Per quanto riguarda la retroazione dici che è poca ma a quanto dovrei impostarla secondo te? 

Per. Quanto riguarda i primi layer dalla foto sembrano venuti male ma solo perche la stampante ci fila sopra materiale quando inizia a fare le pareti... 

Di per se il primo layer viene bene... 

Comunque proverò a settare il tutto come dici tu e vediamo un po' cosa ne esce fuori. 

Per gli step/mm estrusore come mi devo comportare? 

Prove verifiche ed eventuali correzioni...

Grazie per il tempo dedicatomi. 

scusa il ritardo ma se non mi tagghi non vedo il messaggio, si vede poco perche' è tra altri numeri, se vedi bene sopra ho scritto 6 inteso come mm.

per gli step estrusore,segui il video:https://www.youtube.com/watch?v=I5i1FPoc0H4&t=457s

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DSC_0757.thumb.JPG.64a9beb0bd6b58df2ccde391ed16602e.JPGDunque, dopo svariate altre prove spno riuscito ad ottenere risultati decenti..

Prima di tutto ho verificato tramite la stampa di un cubo vuoto 2 layer di fondo ed un layer di parete e 0 di soffitto che non ci fosse sovra o sotto estrusione.. 

Sia con pla che con petg una volta misurato il diametro effettivo del filamento e inserito nello slicer ho misurato la parete e con una extrusion width impostata mi ritrovo una parete effettiva ( mis con micrometro) di 0.45/0.46 ( nozzle da 0.4) quindi ok.. 

Ho alzato la temperatura a 230, piatto a 90, velocità 45mm/s, messo lo z hop a 2 decimi, tolto il combing, alzato la ventola al 50 percento, cambiato infill da ottaedro a zig zag come pure top e bottom da concentriche a linee incrociate.. 

Il vero miglioramento l'ho notato quando ho spuntato l'opzione stampa prima il riempimento e poi i contorni... 

Adesso le stampe escono decenti soprattutto su pezzi grandi ma su pezzi dove c'e il riempimento concentrato su zone limitate mi rovina sempre un po la trama facendo un po un pastrocchio con il materiale... Non riesco proprio a capire dove sbaglio

Allego foto di superfice grande venuta bene e due superfici con movimenti limitati con pastrocchio

DSC_0758.JPG

DSC_0759.JPG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ps non ho capito se sono riuscito a taggarti.. Se no potresti dirmi come fare?  Dimentivavo che ho portato la retraction a 8 mm e diminuito la velocita a 70mm/s per paura che slittasse il filo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, pada dice:

Il vero miglioramento l'ho notato quando ho spuntato l'opzione stampa prima il riempimento e poi i contorni...  

non sapevo che esistesse l'opzione di poter fare al contrario, ma la soluzione migliore e che pensavo unica è quella di stampare prima i bordi e poi il riempimento.

le stampe piccole vengono male perche' c'è troppo calore, quindi o ventola troppo lenta, scarsa ventilazione in generale, layer troppo brevi o sei troppo lento nei piccoli perimetri.... io non mischio pezzi grandi e pezzi piccoli, prova a stampare solo un pezzo piccolo e vedi se cambia qualcosa ma come ti ho detto il problema è il troppo calore e devi trovare un modo per smaltirlo

per taggarmi metti @ e poi il mio nome, è piu' invasivo del "cita" e me ne accorgo prima......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@FoNzY

Mi stavo chiedendo.. Ma potrebbe essere la marca del filamento a crearmi tutti sti problemi? 

Leggo in tutti i topic che la stampa del petg è simile a quella del pla in termini di facilità di stampa... 

Se si hai qualche marca da consigliarmi così da poter escludere questa causa? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, pada dice:

Leggo in tutti i topic che la stampa del petg è simile a quella del pla in termini di facilità di stampa

peccato che non sia vero. ci vuole un po' a trovare le impostazioni giuste.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@FoNzY

appena finisce la stampa posto un paio di foto del disastro... 

Ma un convogliatore per la ventola potrebbe fare al caso mio o troppa aria (raffreddamento troppo violento e repentino) crea problemi per la stampa del petg? 

Ps : nell'ultima fase di stampa ho settato la ventola al 100 ma non è che sia cambiato molto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
41 minuti fa, pada dice:

@FoNzY

appena finisce la stampa posto un paio di foto del disastro... 

Ma un convogliatore per la ventola potrebbe fare al caso mio o troppa aria (raffreddamento troppo violento e repentino) crea problemi per la stampa del petg? 

Ps : nell'ultima fase di stampa ho settato la ventola al 100 ma non è che sia cambiato molto

hai problemi nelle piccole stampe, se fai un convogliatore poi puoi mettere ad esempio una % piu' alta di giri ventola per le piccole ed una piu bassa per le grandi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...



  • Contenuti simili

    • Da Sirine
      Ciao a tutti.
      Ho una stampante 3d CR10 s  e mentre stava stampando il filo è andato a incastrarsi tra 2 cuscinetti: me ne sono accorta perché non usciva materiale dall'estrusore. Poi quando ho riacceso la stampante e ho provata a portarla in auto home, si muoveva molto lentamente, a scatti, come se avesse qualcosa incastrato. Vi allego un video.
       
      Ho lubrificato tutto ma nulla . Sapete quale potrebbe essere il problema?
      Grazie mille

      VID_20191103_172352.mp4  
    • Da Belvis
      Ciao a tutti, 
      ho acquistato la mia prima stampante 3D (una Alfawise U30 Pro logicamente...) ed ora dovrei acquistare i filamenti, ho sentito un po' di venditori e per l'utilizzo che vorrei farne dei pezzi che stamperò (utilizzo funzionale outdoor in ambienti anche umidi sia d'estate che d'inverno con frequenti urti) mi hanno consigliato PLA tecnico e/o PETG... ho contattato Gearbest per sapere se questa stampante potesse stampare PETG, ma mi è stato detto di no... però mi sembra strano perchè sia come temperature massime di piatto (100°) e uggello ci siamo (250°). Qualcuno ci ha già provato? 
    • Da AlexPA
      Stampa con PETG da scheda SD, valori di temperature e velocità ventola (che non riesco a regolare) impostati da Simplify e trasferiti su scheda.
      I risultati sono visibili in foto fin dall'inizio, quando l'hotend inizia a riscaldarsi vedo che il filamento inizialmente scende e poi sembra bloccarsi, per cui suppongo che la ruota dentata non trascini il filo.
      Questo succede anche con valori di temperature più bassi.
      Cosa suggerite?

       
      Inviato dal mio Nokia 2 utilizzando Tapatalk
       
       
    • Da AlexPA
      Ho disegnato in AutoCAD e stampato una piccola prolunga su cui poggiare le mani, e da agganciare tramite due morsetti con vite al tipico manubrio da mountain bike.
      Negli strati iniziali e in quelli subito all'inizio della parte curva sembrava non ci fossero problemi, nelle parti più curve del "morsetto", quelle che dovrebbero andare a contatto del manubrio, il materiale era diventato poco compatto. Ho pensato a un problema di ritrazione o di temperatura (che comunque ho impostato costanti per tutta la stampa), però poi ho pensato che il materiale non si fosse compattato per la debolezza dei supporti.
      Nelle schermate ci sono i valori delle impostazioni dei supporti stessi: dovrei dare altri valori di percentuale di riempimento, di risoluzione del pilastro di supporto o di altro? 






    • Da AlexPA
      Mi appresto ad iniziare a usare i filamenti Sunlu presi qualche tempo fa, qualcuno li ha già provati?
      Con il PETG, qualcuno conferma i valori di temperature come quelli sulle scatole in foto?
      Riguardo valori di velocità e ritrazione, cosa consigliate (ovviamente farò prove con cubo e barchetta)? 


  • Discussioni

  • Collaboratori più popolari

  • Chi sta navigando

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.