Vai al contenuto

Marco Ardesi

Ospite speciale
  • Numero contenuti

    58
  • Iscritto

  • Ultima visita

4 Seguaci

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

Marco Ardesi's Achievements

Newbie

Newbie (1/14)

23

Reputazione Forum

  1. Ciao, in questa diretta abbiamo organizzato, con la collaborazione di Fabio Molinari di Protys, un appuntamento tecnico dedicato alla stampa 3D del materiale in filamento PBT. Nella live spiegheremo che parametri utilizziamo e come ci comportiamo con questo polimero. ORE 21.30 in live VAI ALLA DIRETTA
  2. Ciao, stasera testerò la versione 4.9.0 Beta di Cura 3D. Nello specifico approfondiremo le funzionalità di slicing invitando Kubo, un followers che ha testato molto Cura 3D. Inviami il file durante la diretta o poco prima, al numero 345 6936244 su WhatsApp o usando la mail ardesi.marco@gmail.com. Assistenza diretta in live. 1 ora e mezza a disposizione di tutti i followers. VAI ALLA DIRETTA
  3. Buongiorno a tutti, in questa rubrica si interverranno docenti universitari che approfondiranno le tecniche scientifiche applicate all'additive manufacturing. In questa diretta parleremo con la Dr. Paola Ginestra che illustrerà una breve lezione sul biomanufacturing con particolare riferimento al bioprinting. VAI ALLA DIRETTA
  4. Ciao, questa rubrica è dedicata alle aziende e liberi professionisti che operano nella stampa 3D in Italia. Grazie a questa costante rubrica offriamo al pubblico un panorama che lavora nell'Additive Manufacturing AM. Affrontiamo in questa rubrica la storia dell'imprenditore, la storia dell'impresa, l'impresa attuale, gli sviluppi dell'impresa e le considerazione sui possibili sviluppi nel settore AM. VAI ALLA DIRETTA
  5. Lo sviluppo dei materiali tecnici incrementerà grazie allo sdoganamento della camera calda. Il brevetto della tecnologia della camera riscaldata per la stampante 3D FDM ( US6722872B1 ) è scaduto a vita. Ecco perchè sta avvenendo un forte sviluppo dei materiali tecnici. Per oltre 20 anni, il produttore di stampanti 3D Stratasys ha detenuto i diritti di brevetto per la camera riscaldata indispensabile per cristallizzare in fase di stampa i materiali semi-cristallini. Sono stati fatti 3 IP (Intellectual Properties, ndr), l’azienda ha avuto i diritti esclusivi di utilizzare la camera di costruzione riscaldata nelle sue stampanti 3D FDM dal giugno del 2000. Significa che i costruttori di stampanti 3D non sono stati in grado di sviluppare e vendere stampanti 3D commerciali con i loro componenti elettronici di controllo del movimento isolati dal resto della camera. Dei tre brevetti, US7297304B2 e US20040104515A1 sono scaduti nel novembre 2020. Il terzo e ultimo brevetto, US6722872B1 , è scaduto il 27 febbraio 2021 a seguito di una precedente proroga di diversi anni prima. Da oggi in poi vedremo un importante cambiamento nel settore della fabbricazione delle stampanti 3D FDM ad alta temperatura. CONTINUA A LEGGERE
  6. until
    Ciao, in questa diretta Marco Ardesi e il Professor Francesco Rivadossi tratteranno la progettazione 3d con Fusion 360 partendo dalle basi. Inoltre si effettuerà lo slicing e quindi il file da stampa per poi poter utilizzare correttamente la stampante 3D. In live chat sarà possibile fare domande e ricevere risposte rispetto agli argomenti trattati. PARTECIPA ALLA DIRETTA
  7. Marco Ardesi

    STAMPA 3D ITALIANA: FAMA 3D

    until
    Ciao a tutti, questa rubrica è dedicata alla stampa 3D Italiana. In questa puntata hai la possibilità di conoscere Davide Fantinelli di Fama 3D. Multi Jet Fusion è un metodo di produzione additivo inventato e sviluppato dalla società Hewlett-Packard (HP). Crea parti in modo aggiuntivo grazie a un processo di stampa multi-agente. In questo processo un agente di fusione viene applicato su uno strato di materiale in cui le particelle sono destinate a fondersi insieme. Successivamente viene applicato un agente di dettaglio per creare dettagli precisi e superfici lisce. Per finire, l'area è esposta ad una fonte di energia luminosa che genererà delle reazioni tra gli agenti e il materiale, per creare la parte. Al termine del processo di stampa, il carrello di stampa viene rimosso dalla stampante e un operatore estrarrà con cura le parti per poi rimuove la polvere rimanente grazie a spazzole e aeratori. FAMA3D utilizza lemigliori stampanti HP Multi Jet Fusion 3D con materiale di stampa PA12. VAI ALLA DIRETTA
  8. until
    Ciao, stasera testerò la versione 4.9.0 Beta di Cura 3D. Nello specifico creeremo profili di stampa degli stl inviati dai partecipanti. Inviamo il file durante la diretta o poco prima al numero 345 6936244 su WhatsApp o usando la mail ardesi.marco@gmail.com. Assistenza diretta in live. 1 ora e mezza a disposizione di tutti i followers. PARTECIPA ALLA DIRETTA
  9. until
    Buonasera a tutti, in questa diretta facciamo 4 chiacchere sulle stampanti 3D a Resina. Andrea Morretta e Mario Pappalardo mettono a disposizione le loro esperienze per dare qualche consiglio a chi lavora nel mondo della stampa 3d a resina. Grazie alla passione dell'auto-produzione Mario realizza costantemente lavori di action figures. Andrea invece segue i clienti dell'acquisto e nella stampa di stampanti 3D. Verrà aperto lo slicer e verranno spiegati i parametri di stampa in base agli oggetti scelti o ricevuti. LINK ALLA DIRETTA
  10. until
    In questa diretta Lati S.p.a., leader nel settore Compound di polimeri termoplastici, interviene con Fabula 3D per trattare nello specifico come scegliere un materiale. Con che criterio quindi usare un materiale piuttosto che un altro, cosa chiedere al cliente, cosa è meglio sapere prima di proporre un materiale da stampa. Grazie alla lunga esperienza dei tecnici di Lati 3D Lab abbiamo la possibilità di approfondire il tema compound caricati in base all'esigenza del cliente. Talvolta proprio usando materiali caricati è possibile aumentare le prestazioni termiche e meccaniche del polimero scelto. I partecipanti? Ing. @Francesco Manarini - LATI Product Development Manager, R&D, LATI e LATI3Dlab Ing. Andrea Azzini Business Development Manager LINK ALLA DIRETTA
  11. until
    Buonasera, stasera vi presento lo staff di 3D Flix, Giuseppe Saponaro, Alessandro Previdi, Rebecca Frignoli, Tony Wilson. Progetto nato dalla volontà di 4 ragazzi con l'idea di mettere in contatto le stampanti 3D esistenti con le persone che hanno il bisogno di produrre oggetti di uso quotidiano. Cosa c'è di diverso da 3D HUBS? Che non costa niente! VAI ALLA DIRETTA
  12. until
    In questa diretta vediamo quali programmi è possibile utilizzare per calcolare i costi in modo automatico. Esistono validi strumenti per realizzare preventivi nella stampa 3d e stasera vedremo cosa offre il web! GUARDA LA DIRETTA
  13. Ottima scelta. Il raft sto smettendo di usarlo pian piano e devo dire che è proprio una pacchia... il raft con alcuni materiali è tosto da staccare concordo con te sul raft. Senza supporti però non oso sempre perchè i pezzi tendono a staccarsi 😒 Il brim mi salva la stampa spesso
  14. Ciao Luciano, io la uso dal giorno dopo che è uscita e non ho mai riscontrato problemi... forse con schede grafiche performanti potrebbe girare male il programma? Alcuni utenti del giovedì sera per esempio non riuscivano a vedere bene lo slicing sulla nuova versione di cura.
  15. Ciao, giusto in questi ultimi mesi sto adottando la strategia di non utilizzare il raft per materiali tecnici come ABS, PC-PBT, HIPS, PP... Preferisco settare bene l'allineamento del primo strato e le temperature del piano con un brim molto largo. Inizialmente non ottenni dei buoni risultati ma, man mano che passa il tempo, i pezzi stanno sempre meglio adesi al piano di stampa. Voi usate il raft per i materiali tecnici?
×
×
  • Crea Nuovo...