Vai al contenuto

Prime prove con Anet E12


Messaggi raccomandati

Buonasera a tutti,

ho acceso stamattina la mia prima stampante 3d e dopo avere letto tanto ho potuto finalmente cominciare a fare alcune prove.

Ve le sottopongo per chiedere consiglio su quali regolazioni/accorgimenti potrebbero essermi di aiuto.

La prima cosa che ho stampato senza fare nessuna regolazione a parte il livellamento del piatto è stata Benchy........

Ho poi fatto la regolazione della quantità di filo estruso che era piuttosto bassa (13 cm invece di 15) e quella del flusso di stampa che era invece piuttosto alta-

Questo il risultato di un cubo di singola passata da 0,45 sulle facce usato per la taratura

Le misure del cubo sono ora corrette sia come spessore sia come lati.

Ho poi fatto una prova di stampa con un cubetto dalle facce molto lavorate che mi ha dato risultati un poco deludenti o almeno mi sembra,

quest'ultimo cubo l'ho preso da un tutorial per la regolazione del jerk ma non ho ancora toccato questi valori..........

qualche suggerimento su ulteriori verifiche?

 

 

bechy 1.jpg

bechy 2.jpg

cubo 40.jpg

cubo 2.jpg

cubo 3.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 2
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Giorni Popolari

Miglior contributo in questa discussione

Immagini Pubblicate

devi postare le impostazioni utilizzate altrimenti è dura...

ad esempio nella 1 e 3 foto vedo un problema di temperatura che potrebbe essere causato dalla temperatura di stampa, dal numero di perimetri,dall'infill.....etc...

senza dati alla mano è difficile da dire....

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie e scusa per il ritardo ma volevo postare delle altre foto .

Ieri ho stampato questo pezzo (supporto carrello).

Temp. 200° primo layer 205°

piano sempre 50°

infill 50%

spessore estrusore 0,4

spessore estrusione 0,45 (verificata corretta con prova di flusso di stampa)

retract 4 velocità 40 alla ripresa -0,3

spessore layer 0.2 orimo 0.3

numero perimetri 3

SW slice3r

materiale PLA da 1,75

speri che questi dati bastino.............o è meglio postare tutte le impostazioni?

Ho iniziato a stampare da ieri su specchio con lacca ed ho dovuto ridurre il valore di restituzione alla ripresa dopo retract. 

Avevo impostato questo valore a -0.6 per stampare con buoni risultati un cilindro ed evitare i blob sulla superfice nel punto di inizio dei loop, avevo avuto buoni risultati ma per la stampa del carrello con questo valore non riuscivo ad iniziare la stampa perche mancava materiale. 

Aumentandolo a -0.3 sono riuscito a iniziare benino il primo layer ma sono ripresi i difetti sulle superfici laterali.

Un problema evidente di questo pezzo sono le rigature sui lati specialmente sul lato corto tra le due viti più grosse.

Non dovrebbero avere origine meccanica perche (per esempio) i cerchi che contornano i fori sono allineati sui diversi layer.

Ho letto che questo problema potrebbe essere dovuto a differenza di temperatura sulle varie passate ma non so come variarla..........e fino ad ora ho lasciato 200 gradi per non inserire l'ennesima variabile.................

grazie per ogni spunto o consiglio

 

 

ciao

Filo

 

p.s.

divertentissimo hobby..............

 

 

P_20181017_134441.thumb.jpg.81c42c2449ec9f0ac8119f1e5b900b3c.jpg

P_20181017_134431.jpg

P_20181017_134422.jpg

P_20181017_085420.jpg

P_20181017_085259.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...