Vai al contenuto

Come imposto sclic3r e cura 2.4 per la Prusa i3 Pro B Geetech


 Condividi

Messaggi raccomandati

È una stampante clone, non pensavo fosse così difficile iniziare a stampare. Sto facendo il Massive Overhang Test. Quando Arrivo al layer 10 , la stampante non fa giusto il lato inclinato del perimetro e il filamento casca sul piatto, il riempimento si affloscia all'interno. Come posso ovviare al problema? Riduco il Jerk? La velocità sui perimetri è 60. Non mi hanno fornito la ventola di raffreddamento.

Ho sbagliato a stampare a 200°? dovevo stampare a 180? Come influisce la temperatura sui Layer?

IMG_20170806_123019.thumb.jpg.376460c81f22a4ac9c62f5c1e4467d66.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 6
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Giorni Popolari

Miglior contributo in questa discussione

Immagini Pubblicate

Sono contento che sei riuscito a farla estrudere.Dicci cos'era che non andava e cosa hai fatto per risolvere!

dunque questo è un test,quindi è normale che parte della stampa arrivi a fallire le prime volte.Quando andrai a stampare oggetti veri con questi sottosquadri dovrai abilitare innanzitutto i supporti,perchè dalla foto si vede che la stampante si è trovata a stampare sul nulla.
Poi,discorso temp e ventole,il pla deve essere raffreddato massivamente,sulla mia per il pochissimo pla che avevo stampato avevo montato questo https://www.thingiverse.com/thing:2110704 (comodo perchè metti e togli con 2 viti) monta 2 ventole piccole e si raffredda più omogeneamente rispetto ad avere un solo lato raffreddato
Per la temperatura in sè è sempre un'incognita,se vuoi fare scientificamente puoi fare così-->https://www.thingiverse.com/thing:1807517 personalmente ho fatto qualche prova all'inizio e basta,se poi vedo che usando un filamento nuovo una stampa viene male...rifaccio il pezzo correggendo la temperatura di qualche grado e basta...

Tieni conto che il test che stai facendo ti sta facendo vedere a quella temperatura come si stampano i vari sottosquadri,puoi provare  ristamparlo scalando 5 gradi alla volta fino ad arrivare intorno alla temp minima che leggi sulla confezione del filamento e vedi come si comporta una volta montata la ventola e con una temperatura più consona :)

Le ventole sono comunque fondamentali,non prenderla sottogamba come modifica da farle

ah dimenticavo,se stai usando il pla che c'era nella confezione e non trovi l'etichettatura...don't worry,quando comprerai una bobina "vera" lo troverai scritto dal produttore.Il primo oggettino l'avevo stampato intorno ai 200°,potresti provare a stamparlo a quella temperatura il condotto per raffreddare la stampa che ti ho linkato,non ho fatto altri test perchè i 20gr omaggio li ho mangiati in una stampa sola ma devo dire che era uscito abbastanza bene

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Roby

Grazie per la risposta. Ho cambiato la bobina con una FILOALFA 1.75 Mede in Italy. Per risolvere il problema ho impostato il Jerk dell'estrusore a 150k. Ho comprato un firmware tutto italiano che mi permette di calibrare la stampante senza dover muovere le viti, ma registrando gli offset dell'asse Z in diversi punti sul piatto, così da correggere anche gli errori di concavità del piatto. Ho lasciato poco attrito col foglio sul piatto, non so quanto questo influisca negativamente sulla stampa.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ah wow, l'autolivellamento del piatto è roba mica male :glasses:. Hai su il capacitivo o il contatto? 
Il jerk a 150K fattelo dire che è da pazzi,ho trovato una Vref consigliata nel forum geeetech al punto 1.4 di questa discussione https://www.geeetech.com/forum/viewtopic.php?t=1703 (visto che ne parlavamo nell'altro topic) ed effettivamente danno un range 0.8-1.2,quindi non è "tanto" come io stesso pensavo ma sono motori che vanno a quei regimi,io alzerei la tensione e riporterei il jerk a valori normali
Per il test...facci sapere come va una volta "ventolata" e per il fatto che è clone non preoccuparti,ogni kit ha bisogno di pazienza e tempo,soprattutto all'inizio. Ci pesterai le corna per le prime stampe ma ti darà soddisfazione sta macchinetta :yum:

Link al commento
Condividi su altri siti

1 ora fa, roby94 dice:

Ah wow, l'autolivellamento del piatto è roba mica male :glasses:. Hai su il capacitivo o il contatto? 
Il jerk a 150K fattelo dire che è da pazzi,ho trovato una Vref consigliata nel forum geeetech al punto 1.4 di questa discussione https://www.geeetech.com/forum/viewtopic.php?t=1703 (visto che ne parlavamo nell'altro topic) ed effettivamente danno un range 0.8-1.2,quindi non è "tanto" come io stesso pensavo ma sono motori che vanno a quei regimi,io alzerei la tensione e riporterei il jerk a valori normali
Per il test...facci sapere come va una volta "ventolata" e per il fatto che è clone non preoccuparti,ogni kit ha bisogno di pazienza e tempo,soprattutto all'inizio. Ci pesterai le corna per le prime stampe ma ti darà soddisfazione sta macchinetta :yum:

Non ho ancora messo alcun sensore, imposto io i micron a mano, è un po' lento ma se dovessi montare un sensore capacitivo,  con le competenze che ho, non farei altro che bruciare la gt2560. A quanto pare non si devono forzare i driver della scheda se la si vuole intatta.

Non capisco perché Cura 2.4 stampa sempre 1mm più alto mentre Slic3r sta alla giusta altezza. Non ho ancora capito cos'è l'altezza Gantry. Premesso che Gantry vuol dire cavalletto in inglese, dov'è sulla stampante?

Link al commento
Condividi su altri siti

Dunque l'altezza Gantry è un offset,ed è la distanza che c'è tra l'asse X e il piatto di stampa,ma...ti dirò,sulla mia vecchia geeetech non ho mai toccato nessuna impostazione ed è sempre andata bene,tipicamente si cambia sto valore per fare cose del genere comunque https://ultimaker.com/en/community/18265-mastering-your-gantry-height:lol:...

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 anni dopo...

Salve a tutti voi volevo chiedere una informazione o un aiuto... mi sono comprato una GEEETEech i3 pro lo montata e tutto ma e' la prima volta che mi succede questa cosa ho provato a stampare con il programma Ultimate Cura 4.3 che sarebbe l'ultima versione di cura (all'impatto non mi ha dato nelle stampanti la mia e questo non l'ho capito poi ho impostato io tutti i parametri che sapevo sia del piatto che dell'estrusore ma allo stampaggio dell'oggetto parte rialzato dal piatto ad occhio risulterebbe qualche cm e non capisco se ho sbagliato a mettere i parametri o altro...qualcuno mi potrebbe dare un consiglio o un aiuto

 

 

grazie mille

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...