Vai al contenuto

Distacco oggetti piani in PLA


Messaggi raccomandati

Contrariamente a quanto leggo spesso, ovvero dei distacchi dal piatto, la mia CB+, almeno stampando PLA, ha il problema inverso... è difficile staccare l'oggetto finito!.

Premetto che, per ora, ho stampato poco e solo oggetti trovati su internet o semplicissimi esempi fatti da me ma quando mi trovo a stampare oggetti con base larga e poca elevazione diventa un vero problema il distacco!.

L'ultimo stampato aveva una base di c.a. 200x120 mm e una altezza max di 50 mm. Bene, dopo un'ora di tentativi era sempre ben appiccicato al piano di Kapton.

Questo mi rende felice perchè non ho problemi di distacchi ma... mi crea il problema di "come" staccarlo senza rovinare l'oggetto nè tantomeno il piatto.

Poco fa ho risolto con una soluzione che vi "giro" nel caso aveste lo stesso problema; Ho preso il piatto con la stampata, l'ho tenuto in verticale e ho fatto colare poche gocce di acetone nello spigolo tra il piatto e l'oggetto. Ho lasciato "lavorare" l'acetone per circa un minuto dopodichè ho cominciato a forzare (sempre a mano) il distacco da quello spigolo. Non che sia scivolato via ma dopo due/tre tentativi si è staccato!...

Ripeto, sono inesperto e quindi potrei aver fatto una cavolata (ditemi voi).... però ha funzionato!!

maurizio

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao, io avevo un problema simile al tuo. Piano coperto da nastro blu e leggera spruzzata di lacca. Adesione perfetta, ma distacco impossibile a meno di togliere nastro e oggetto insieme lasciando comunque residui di nastro sull'oggetto stampato. Ho risolto convertendomi (e ho fatto bene) al piano in vetro. Adesione perfetta con leggerissimo velo di lacca e distacchi perfetti con leggera pressione sull'oggetto stampato. In più ottengo finitura extra lucida sulla parte a contatto con il vetro. Insomma, ho risolto in pieno ottenendo questi vantaggi : 

risparmio non indifferente sul costo del nastro 3m o Kapton

adesione perfetta 

distacco perfetto

livellamento del piano perfetto

finitura lucida sulla parte a contatto

Costo del piano in vetro : gratis per il mio caso vista la gentilezza del vetraio che mi ha regalato e tagliato alla perfezione il vetro molandolo per evitare tagli....

A questo punto direi che nel mio caso ho ottenuto solo vantaggi a costo zero. 

Ciao

 

PS : L'acetone sul PLA non ha grande effetto e rischi di rovinare anche il piano

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Mah!... ho sempre saputo che l'acetone "scioglie" il PLA.... ? 

Ho scelto la MB+ anche per il piatto ricoperto in Kapton proprio per evitare "nastri" e "lacche" e, devo dire che funziona egregiamente. Per pulirlo è consigliato (dal forum di CraftUnique) l'uso di acetone... spero proprio che non lo rovini!!!

Per il vetro... credo che (sempre dal forum CraftUnique) dovrò adottarlo per la stampa in ABS, così consigliano!; ne approfitto per chiederti una cosa cui non so darmi risposta: Togliendo il piatto in Klapton, se il vetro (4 mm, credo) è più alto... come regolo la testina perchè abbia come riferimento la nuova quota del vetro??

non so se mi sono spiegato bene!

Ciao

maurizio

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao, per quanto riguarda l'acetone so che viene usato per "lisciare" l'abs e che no ha molto effetto sul pla, ma potrei sbagliarmi non ho molta esperienza in questo campo. Nel caso del vetro non saprei darti consigli, visto che non ho la tua stampante. Nel mio caso il vetro borosilicato era da 4 mm e ho avuto grossi problemi a farlo lavorare in spazi estremamente ridotti (altezza nozzle - piano). Ho risolto lavorando di livellamento del piatto e utilizzando delle molle con alcune spire in meno che mi hanno consentito di recuperare il millimetro di differenza che mi mancava per poter livellare il tutto in sicurezza. Purtroppo nel mio caso il vetro borosilicato l'ho fatto tagliare da un vetraio, ma lo spessore minimo è appunto di 4 mm. In realtà  su e-Bay si trovavano vetri da 3 mm, ma che avevano misure completamente diverse dal mio piano di lavoro per cui ho fatto di necessità  virtù....Tra l'altro risparmiando un botto di euro visto che il borosilicato lo paghi caro come l'oro (per un 230x150 mi hanno sparato 35 euro...)

Link al commento
Condividi su altri siti

....appunto, come ho detto nel post precedente ho usato il borosilicato da 4 mm. Purtroppo i vetrai non hanno spessori inferiori per cui si possono incontrare problemi di "spazi" risicati piatto-nozzle. Un'alternativa potrebbe essere quella di smontare (nel mio caso) il piano in alluminio e appoggiare direttamente il vetro sulla resistenza.

Link al commento
Condividi su altri siti

No.... ho cancellato il post perchè stampo proprio con il PLA!

Ho un pò di confusione da novizio!, dunque per ora stampo solo con il PLA e l'acetone l'ho preso per pulire il piatto in klapton, come consigliatomi sul forum di CraftUnique... così quando ho trovato difficile il distacco l'ho usato, come detto, ed ha funzionato.

L'acetone non farà molto sul PLA ma vi garantisco che un minimo "l'ammolla"!!... verificato con mano!!

scusate l'errore iniziale!

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...