Vai al contenuto

Problemi estrusione


Messaggi raccomandati

Ho riscontrato dei problemi forse con PLA della PLASTINK


Quando stampo con questo PLA l'estrusore si intasa spesso e volentieri con causa di blocco totale nell'uscita oppure difficoltà nell'estrudere il PLA (rotellina che spinge il PLA che fa strani rumori perchè non riesce). Invece quando stampo con BQ nessun problema.


 


Anche a qualcuno di voi stesso problema oppure casualità perchè l'estrusore è partito?


 


 


Grazie


 


Stampante


PRUSA i3 HEPHESTOS


Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 14
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Ho riscontrato dei problemi forse con PLA della PLASTINK

Quando stampo con questo PLA l'estrusore si intasa spesso e volentieri con causa di blocco totale nell'uscita oppure difficoltà nell'estrudere il PLA (rotellina che spinge il PLA che fa strani rumori perchè non riesce). Invece quando stampo con BQ nessun problema.

 

Anche a qualcuno di voi stesso problema oppure casualità perchè l'estrusore è partito?

 

 

Grazie

 

Stampante

PRUSA i3 HEPHESTOS

Ciao  Silvero !  I ho una Da Vinci 2.0 A duo  e ho lo stesso tuo problema  , sto usando naturalmente  filamenti esterni perche' se usassi il PLA originale non avrei questi problemi perche' nelle cartucce originali il cip e' programmato con le temperature corrette ! Per i momento come ti ho scriyyo prima uso solamente  filamento no originali e non uso piu' quelli proprietari , quindi per il momento uso solo ABS perche' con quello non c'e' nessun problema ti intasarsi anche se alzi le temperature ! Al momento il  PLA  non lo uso appunto per il fatto che pochissimo dopo l'avvio della stampa  si sente  quel tac tac del rullino che dovrebbe trascinare giu' nell'Estrusore il filamento apunto perche' in quel momento si e' dilatato il filo e si blocca nel codolino dietro l'Estrusore , quando dico dilatato non parlo di chissa quanto , perche' ad esempio di solito il filamento entra nel codolino talmente a filo giustamente per non avere sollecitazioni laterali che basta una piccola dilatazione per troppo calore e si blocca ! Per il momento potresti ovviare  a  questo problema  mettendo allentra  del filo nel codolino un po' d'olio , io ho provato ad usare  quello che si usa per forare con il trapano cioe' olio da taglio ! Bisogna sperare  che  l'effetto dell'olio duri  , perche'  dato che le stampe durano in media ore e ore  non so quanto possa resistere ! In alternativa che io seguiro' a breve , a breve intendo a fine mese , e'  quella di rifar fare il codolino in acciaio  teflonato  all'interno  e li rifaro' tutti e due dato che la mia Da Vinci ha 2  Estrusori ! Mi hanno assicurato che con questa modifica non si avra' mai piu' problemi di blocco materiale per calore eccessivo ! Costo della modifica circa 25 euri  max !  Fammi sapere intanto se con l'olio riesci a fare qualcosa ok ??  Alessandro

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho riscontrato dei problemi forse con PLA della PLASTINK

Quando stampo con questo PLA l'estrusore si intasa spesso e volentieri con causa di blocco totale nell'uscita oppure difficoltà nell'estrudere il PLA (rotellina che spinge il PLA che fa strani rumori perchè non riesce). Invece quando stampo con BQ nessun problema.

 

Anche a qualcuno di voi stesso problema oppure casualità perchè l'estrusore è partito?

 

 

Grazie

 

Stampante

PRUSA i3 HEPHESTOS

Ciao  SIlvero ! Con BQ  intendi  ABS ??  Alessandro

Link al commento
Condividi su altri siti

 BQ PLA

 

Proprio adesso mentre stampavo con BQ PLA ha iniziato di nuovo con il classico tac tac dopo appena un'ora di stampa. e se cambiassi estrusore con uno nuovo?(costo 39€)

Prima di cambiare  Estrusore  devi assicurarti o che sia teflonato  all'interno oppure  che  sia  costruito in modo da  poter essere utilizzato con PLA e che quindi abbia  caratteristiche adeguate  per i PLA ! Oppure far rifare il codolino co il teflon all'interno come faro' fare io  a fine  mese ! Per il momento prova  amettere delle gocce d'olio come ti ho detto prima  e vedi come si comporta !  Alessandro 

Link al commento
Condividi su altri siti

l'estrusore è per PLA 

e come posso ungere il filo?e con che frequenza?

Prova a mettergli dell'olio  da dove infili il filamento o se e' a vista dall'entrata del codolino, mettini qualche goccia all'inizio  ma dato che le  stampe durano ore e ore non  puoi mica stare  li i continuazione ametterlo  ! Prova cosi' all'inizio e vedim come va' ! Se proprio poi da problemi dopo un po' di tempo ti rimane  l'operazioe chirurgica o di cambiare l'estrusore o di fare magari il lavoro che faro' io !  Alessandro

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...