Vai al contenuto

Vicious

Membri
  • Numero contenuti

    30
  • Iscritto

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di Vicious

  1. Vicious

    Aerografo partire da zero

    parto girandoti un messaggio che ho scritto in un altro tread... Parto con dire che il tutto,tipo di vernici,primer si o no,tipo di compressore e aerografo sono cose molto personali,io uso prodotti,metodi e attrezzi che sicuramente ad altri non piacciono e vice versa... Per me l'aerografo non è malaccio per quel che l’hai pagato anche se io personalmente li sconsiglio perché vanno a culo,se becchi quello buono sei felice se no ti passa la poesia,ma tu sai quanto puoi o vuoi spendere,il compressorino boh mai provati quelli ma non mi is
  2. Vicious

    verniciatura Gunpla

    Parto con dire che il tutto,tipo di vernici,primer si o no,tipo di compressore e aerografo sono cose molto personali,io uso prodotti,metodi e attrezzi che sicuramente ad altri non piacciono e vice versa... Per me il tuo aerografo non è malaccio per quel che l’hai pagato anche se io personalmente li sconsiglio perché vanno a culo,se becchi quello buono sei felice se no ti passa la poesia,ma tu sai quanto puoi o vuoi spendere,il compressorino boh mai provati quelli ma non mi ispirano affatto sinceramente. Io andrei su qualcosa del genere... Compressore as-18 se cerchi li trov
  3. Vicious

    verniciatura Gunpla

    Anche io ho barattolini dei primi anni 80,per me non è mai stato un grande problema la lentezza ad asciugare perché io stesso modello alla velocità di una lumaca 🐌 morta,comunque può velocizzare l’asciugatura diluendoli con la nitro,I loro metallici della serie Metalcote sono eccezionali. I Gunze Mr.Color qui si trovano molto più facilmente,mi piacciono i loro colori trasparenti,dovresti provare gli AK della serie Real Color sono Acrilici “Laquer” come i Gunze o come la nuova linea Tamiya “Laquer” e dovresti poterli mischiare con tutti pure con i Tamiya classici a base alcolica
  4. Vicious

    verniciatura Gunpla

    A no io i miei pochi Vallejo li ho regalati a mio figlio,AK mai provati ho i loro wash,i Lifecolor li uso solo a pennello è gli MMP che uso sia a pennello ma soprattutto ad aerografo ma come già detto sono molto particolari hai la pittura,il diluente e l’additivo Poly,li spruzzi più densi del solito,dry tip pochissimo se non niente del tutto. Mission Models Paint sono Uretanici Poi ho molti smalti Humbrol che adoravo ma ultimamente la qualità è scesa e danno problemi ogni tanto i Tamiya non mi sono mai piaciuti molto perché a pennello sono un disastro e hanno un range di
  5. Vicious

    verniciatura Gunpla

    Basta comprare i Vallejo normali e diluiteli tu...comunque sono entrambi acrilici ossia a base resina acrilica,poliuretanici,vinilici ecc.... Il primer Vallejo fa schifo hai ragione
  6. Vicious

    verniciatura Gunpla

    Eaman cosa ti hanno fatto di male gli acrilici???...😂 diciamo che ognuno ha le sue preferenze oggi ormai la larga maggioranza di modellisti usa gli acrilici,io uso i Mission Model Paint ma non so se sono facili da trovare in Europa,sono acrilici particolari una specie di bicomponenti...a Genova fanno i lifecolor gli adoro a pennello ma da spruzzare sono ostici
  7. Vicious

    verniciatura Gunpla

    Se fate un Club modellismo statico generale o sci-fi ci sono alla grande,purtroppo conosco ma non faccio i Gupla...😭 Le tue pitture vanno benissimo,comunque nell'aerografo piu' buttarci dentro quello che vuoi basta che sia diluito bene,Smalti tipo Humbrol e Nitro ("laquer" nella terra d'albione,Tamiya,AK real colors,GSI,Alcad II) puzzano ma hanno la pelle dura e impari piu' velocemente,gli acrilici non puzzano,sono piu' facilmente ottenibili ma hanno una curva di apprendimento un po' piu' lunga ma adesso hai una scelta di gazziglioni di marche e colori diversi,con gli acrilici il primer é
  8. Vicious

    verniciatura Gunpla

    Tra l'altro ho appena visto una news di Bandai che mi ha gasato tutto.....La Razor Crest https://www.themodellingnews.com/2021/04/preview-to-chrome-or-not-to-chrome-four.html
  9. Vicious

    verniciatura Gunpla

    Ho fatto un test lasciando un pezzo di resina a mollo e non si é sciolta ma é diventata molto gommosa e dato che era una lastrina 25x17x2mm si é imbarcata alla grande,la resina era un mix custom di 80% Siraya fast bianca + 20% Monocure Flex 100 + 20 gocce di pigmento nero + 2 gocce blu...un mio esperimento alchemico 🧙‍♂️ Bello ma mi sembra poco pratico cosi' comé durante la pittura,hai le boccette dei colori tra gli zebedei,controlla bene le misure perché é fatto per i Testor roba USA che in Europa e anche qui non si trova quasi piu' ,sarebbe interessante fare un sistema per sep
  10. Vicious

    verniciatura Gunpla

    @eaman tu che usi tanto la nitro non hai mai avuto problemi tra nitro e resina?...come reagisce la resina con la nitro,non gli fa na pippa o la scioglie tipo con la Polystyrene dei modelli?
  11. Vicious

    verniciatura Gunpla

    Io il mitrò non la uso quasi più da molto pizza troppo e aggressivo,ho rovesciato la latta intera sul banco...ti lascio immmaginare!....il modellino e tappetino di gomma sono diventati un tutt’uno sembrava arte astratta! Come Matt uso AK-183 Ultra Matt e il trasparente più matte che abbia provato ma è acrilico per modellismo Adesso ho comandato il lucido Createx UVLS e voglio provarlo sulla resina trasparente,è un lucido che protegge dagli UV ed è usato da artisti professionisti anche per caschi e serbatoi se mi trovo bene poi prova anche il Matt e Satin Poi vabbè se non h
  12. Vicious

    verniciatura Gunpla

    Beh....se pensi "Bigger it's Better" mia moglie ha lavorato come maestra d'inglese in Giappone per un paio d'anni e ha qualche foto presa al Gundam café di Tokio,al The Gundam Base un negozio gigantenorme e al Gundam Plaza sotto a questo... ...é grande abbastanza?....🤨
  13. Vicious

    verniciatura Gunpla

    Strano gli H&S sono buonissimi quanto gli Iwata,io ha gli occhi da un bel po’ posati sull’h&s Infinity,gli preferisco sia per il sistema del nozzle che per la possibilità di customizzarlo cosa molto difficile con la controparte jappo Il neo non è una truffa,lo era se lo vendevano come puro Iwata,è semplicemente un modo per mantenere i costi bassi per un Aerografo entry level,la Iwata controlla la qualità e da le tolleranze,che poi il produttore non è pincopallino ma la Sparmax che produce per molti altri marchi otre che i compressori e altri accessori per la Iwata l’hello kit
  14. Vicious

    verniciatura Gunpla

    Si i Mr Hobby sono molto buoni e buon rapporto qualità/prezzo,come anche i Neo by Iwata (degli Iwata made in Taiwan) ,adesso ho un compressore con tank in ordine ma appena trasferito qui usavo una ruota di scorta vecchia che a bisogna portavo dal benzinaio a rigonfiare come Aerografo Prima avevo un Badger Patriot 105 , adesso un Grex Tritium .3
  15. Vicious

    verniciatura Gunpla

    Le copie cinesi sono sempre una roulette,se sei fortunato becchi quello che va bene e non ha niente da invidiare a roba ben più blasonata,ma se per sfiga becchi quello sbagliato hai le pene dell’inferno ,tolleranze alla buona e controllo qualità inesistenti mietono parecchie vittime i compressori invece di solito fanno il lord sporco lavoro contano quel che costano Che pressione regge prima di svegliare il vicinato col botto???...
  16. Vicious

    verniciatura Gunpla

    Beh la nitro costa poco ma all’80% non spruzzi più vernice ma è praticamente inchiostro...poi tu a ognuno la sua...se funziona per te nulla in contrario,io all’80 ci faccio i lavaggi e al 90 i filtri comunque verissimo sempre più mani leggere,visto che uso poco la nitro adesso uso Mr.Leveling Thinner della Gunze è a base nitro ma meno aggressivo e con un po’ di ritardante che aiuta ad auto livellarsi ,fantastico un problema della nitro da ferramenta è che ogni tanto può essere molto aggressiva con certe plastiche da modellismo e con le guarnizioni di certi aerografi soprattutto se n
  17. Vicious

    verniciatura Gunpla

    All’80?...non è tantino?...io quando li usavo facevo 50/50 adesso uso gli MMP con l’aerografo
  18. Ho appena visto il video promozionale di Anycubic della W&C plus in uscita per chi ha stampanti medio/grande tipo Mono X o Saturn ...questa di IPA ne beve in quantità industriale!
  19. Si...io e la prima volta che lo faccio ma ho visto parecchi altri che fanno così ...in pratica lo decanti,non so quanto ci metterà,dipende dal peso delle particelle in sospensione,certo non puoi farlo in eterno ma almeno una volta o 2 di sicuro,in passato l’ho fatto con altri solventi e funziona...esser di braccino corto aiuta😅
  20. Premetto che sono solo agli inizi quindi la mia parola conta quanto un 2 di picche,ho comprato la Mono direttamente con assieme la Wash & Cure 0.2 di Anycubic,contentissimo di averlo fatto,la W&C mi é arrivata una settimana e mezza dopo la stampante,quindi ho avuto il mio momento da "bella lavanderina" e trovo il procedimento sia di lavaggio che di cura molto piu' pulito,economico,scientifico,e anche molto piu' veloce,mentre pulisce o cura posso fare altro. Con la macchina ti danno oltre le solite chiavi a brugola anche un cuscinetto di ricampio,ho visto su un sito o forse sul tub
  21. Grazie Fonzy! Avevo messo la torre al sole per finire la polimerizzazione e poi me la sono dimenticata li,pero' almeno adesso so' cosa succede ad una spampa stracotta allora ho cercato un po',come al solito il diavolo sta nei dettagli,perché ci sono vernici "UV Resistant" che resistono agli UV ma non é detto li blocchino e "UV Protective" che protegono dagli UV e quindi fanno da schermo,3 applicazioni sono le piu' ricorrenti (google docet): Artistico: per proteggere stampe,quadri,disegni ecc...dagli UV che intaccano l'intensità dei colori e sembra facciano bene il proprio lavoro
  22. Ho provato a cercare ma non ho trovato una gran ché. Visto che le Stampe in Resina che polemerizzano tramite UV sono chiaramente molto suscettibili agli stessi voi come le proteggete? Chiaramente un pezzo a cui si passa primer,vernice e lucido ha abbastanza strati sopra da non venire intaccati dalla luce solare immagino,ma nel caso di pezzi che si vogliono mantenere "nudi",io ho per il momento la resina trasparente verde della Anycubic e mi chiedevo se io voglio mantenere il pezzo cosi' com'é un paio di mani di lucido trasparente resistente agli UV basta?...mi é venuto il dubbio,ok i
  23. Vicious

    CMYK e resina

    Il post è vecchiotto però sul sito della resina Monucure hanno il PDF con un po’ di ricette per il set di colori CMYK
  24. Vicious

    Anycubic Mono Mi balla la Z

    Ok..tutto a posto,ho aperto e stretto le 4 viti e controllato tutte le altre dato che c'ero,adesso l'asse Z é imperturbabile,immobile e scagliato verso il cielo!...🤘...devo anche ammettere che prima di aprire immaginavo di beccarmi saldature alla buona,cosette buttate li alla bellemeglio e invece a parte 4 viti molli li dentre sembra ci abbia lavorato no Svizzero...anche se la griglia per la ventola che non c'é fà molto Cina...😅 Finito il lavoro ho controllato la mail e avevo li ad aspettarmi un messaggio dall'ingeniere della Anycubic che mi ha mandato un un passo-passo con un paio di fot
  25. Vicious

    Anycubic Mono Mi balla la Z

    Uomo di poca fede!..😉... mi hanno risposto subito in poche ore,hanno chiesto un video dove si vede meglio la base del binario e della vite senza fine,intanto mi ha detto che vedeva se avevano ancora Mono in Stock in Australia e se poteva bloccarne una in caso fosse necessaria una sostituzione,oggi poi vedo di dargli un occhio dentro
×
×
  • Crea Nuovo...