Vai al contenuto

Stampare l'ABS per pezzi moto


TopperHarley
 Condividi

Messaggi raccomandati

Ciao ragazzi!


sono in attesa dell'arrivo della mia prima stampante 3d(prusa i3) e per ingannare il tempo sto girando per questo forum cercando dia rricchire le mie conoscenze in modo da non arrivare impreparatissimo quando mi verra' consegnata la stampante.


Purtroppo ad aprile ho avuto un incidente in moto e mi e' venuto in mente che forse potrei stampare i pezzi che mi servono(si parla di carene e non pezzi "funzionali")per poi andarli ad incollare sul pezzo originale...poi per rifinire si va di stucco e carta vetrata.


ora,tralasciando il fatto che la stampante ha una base piccola ecc ecc,dite che la cosa e' fattibile?e' solo fantascienza?


premetto che non pretendo di fare tutto subito eh pero' sto solo cercando informazioni.


per evitare risposte tipo "eh ma ti conviene ricomprare i pezzi" dico subito che la moto e' gia riparata e marciante ma mi sono tenuto i pezzi vecchi ripromettendomi di metterci mano a tempo perso.


vi ringrazio in anticipo!


Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 8
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

No non so modellare con cad ma ho visto che e' uscito fuori un buon risultato usando una fotocamera e autodesk 123d catch.


cosi' facendo andrei a scansionare cio' che mi serve e poi mi adoperero' per il resto.


e si,sicuramente dovro' stampare piu parti per poi incollarle tra loro(si,dovro' anche imparare a dividere i pezzi).


non sto dicendo che arriva la stampante,la monto e stampo....piu che altro chiedevo se fosse una cosa effettivamente fattibile con le dovute accortezze e conoscenze.


se vuoi posto le foto per dare un'idea ma non credo ce ne sia bisogno


Link al commento
Condividi su altri siti

Perchè, ad esempio con il fucile, spesso i pezzi non sono di dimensione tali da poter essere stampati interi, quindi vanno scomposti e se li scomponi, devi poi avere un sistema per rimetterli assieme, quindi delle flange o degli incastri.


 


Nel mio caso poi il pezzo che viene consegnato al cliente non è praticamente mai quello stampato in 3D, ma una sua copia in resina o in composito, quindi il pezzo di solito viene ridisegnato per poter essere messo negli stampi.


 


La mia esperienza è che il concetto di fotocopia 3D, da scanner a stampante, si applica poco nel mondo reale, non tanto perchè sia infattibile ma perchè è una casistica poco frequente. Quello che succede spesso è che il pezzo di cui devi fare la scansione diventi parte di qualcos'altro o che debba essere adattato prima della riproduzione.


Link al commento
Condividi su altri siti

intanto grazie per le spiegazioni!


ripeto,so che non sara' facile e comunque non mi spaventa la postproduzione!


ho gia presi contatti con persone che possono aiutarmi ad usare i vari programmi!


poi anche il "semplice" farsi lo stampo per poi usare la vetroresina e' comunque una buona cosa...e' utile lo stesso


Link al commento
Condividi su altri siti

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...