Vai al contenuto
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

Heda

Ciao a tutto il gruppo

Recommended Posts

Ciao a tutti, mi sono appena iscritto, da tempo ho in mente di acquistare una stampante 3D qualcosa di economico per capire se è un hobby che mi piace oppure resterà in un angolo della stanza a prendere polvere.
Spero possiate aiutarmi nella mia scelta 🙂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io sto iniziando con la geeetech i3 pro w ma ci sta pure di alluminio e altro economica per iniziare toglie molte soddisfazioni in generale poco investimento poi se ti diverti passi a qualcosaltro di grado piu alto cosi giochi con 2 stp almeno cosi io ho inizitato di piu econmico della mia cosi da se fosse dover abbandonare in un angolo non conosco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me ti conviene iniziare con una pre assemblata. Per esperienza personale ti consiglio la Ender 3 (ancor meglio se prendi la versione pro) perché una stampante di questo genere è più facile da montare e praticamente pronta per l'uso. Se poi hai tanta pazienza e voglia di smanettare prima di stampare puoi benissimo sceglierne una totalmente disassemblata come la prusa consigliata da Jagger. 

Detto questo, ti do il benvenuto nel forum 😉

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao scusate il ritardo 🙂
Preferirei qualcosa che sia assemblata il più possibile se non al 100% per evitare di tirarla dalla finestra prima di iniziare ad usarla 🤣

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Appunto dicevo...ti conviene iniziare con una pre assemblata XD

Abbiamo (sulla fascia economica, come hai detto nel post iniziale) le pre assemblate,e le totalmente assemblate. Di pre assemblate ce ne sono tante, variano dai 200 euro ai 400-500 e ti posso consigliare stampanti della serie: Ender 3 o serie, Creality Cr10 o serie, Geeetech a10 o serie, e così via, ce ne sono tantissime ma alla fine le strutture si riducono a: stampante delta, dall'aspetto cilindrico piatto circolare però spesso hanno un'area di stampa davvero piccola; stampanti cartesiane che hanno il piatto che fa avanti e indietro (come le 3 che ti ho suggerito prima), stampanti cubiche del tipo Tronky. La scelta è tua.

E poi abbiamo le stampanti plug & play, l'unica economica che mi sento di consigliarti è la Flashforge ma occhio sempre al piatto di stampa.

Il resto dipende da te, dalle dimensioni del piatto, da cosa vorresti stampare, da quanto sei disposto a spendere e molto altro ancora...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma le prime tre stampanti che mi hai consigliato sono cartesiane giusto?
Il piatto si muove sugli assi X ed Y mentre l'estrusore sull'asse Z?
Mentre le stampanti cubiche sono l'opposto?
Il piatto si muove sull'asse Z e l'estrusore sugli assi X ed Y?

Ho capito bene?

Ed alla fine delle stampe cose cambia tra i due movimenti?

P.s. continuiamo la discussione sull'altro post, così facciamo un'unica discussione? 🙂

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.