Jump to content

AndreaG85

Membri
  • Posts

    110
  • Joined

  • Last visited

About AndreaG85

  • Birthday 08/10/1985

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

AndreaG85's Achievements

Contributor

Contributor (5/14)

  • Dedicated Rare
  • Reacting Well Rare
  • First Post Rare
  • Collaborator Rare
  • Conversation Starter Rare

Recent Badges

14

Reputation

  1. Per ora la stampa successiva sembra perfetta 🤗
  2. ormai ce lo lascio, stampa bene per ora. L'altro hotend si è rovinato perchè del PETG è uscito anche sopra il blochetto di riscaldamento, e non riesco a ripulirlo senza romperlo
  3. ce l'avevo già montato 😆
  4. Controllato, non avevo stretto bene l'ugello. Ora ho montato il secondo hotend , con ugello in acciaio, ben serrato. Vediamo come va il thin wall
  5. infatti ora la stampa è finita e provo a verificare
  6. Sì, di continuo sul nozzle... poi quando sono enormi cadono sulla stampa
  7. al momento ho una retrazione di 5 mm con 40mm/s. Col bowden
  8. ok grazie. Appena finita questa stampa provo 😃
  9. si lo rifarò. Ho fatto un cubetto 20x20x20 e uno per i fori (dimensionale) e sono andati bene
  10. rifatto prima di stampare. Primo strato a 0.25, venuto benissimo. Non so come mai questa cosa, possibile sia il contenuto di glicole insieme con il colore? il verde faceva cose simili ma non in queste quantità ho pensato anche sia il piatto troppo caldo, ma spesso con temperature sotto gli 80° con il piatto anycubic mi si son staccate le stampe
  11. @killrob avevo provato a 230, ma si incollava ancora di più all'ugello. Ho anche cambiato l'ugello con uno nuovo. Non credo esca da sopra per non averlo stretto troppo. Inoltre visto che ci sono, ho usato il pause at height di cura modificando poi il comando con G4 S60 al posto dell'M0, ma è normale che quando riprende il primo strato sembra lo stampi più alto rispetto agli altri?
  12. Salve, ho comprato del PETG geeetech nero dopo aver avuto un po' di esperienza con quello verde. Ora sto cercando di stampare un pezzo, e regolarmente mi si riempie l'ugello di PETG. Sto stampando a 225°, piatto a 80, flusso 90% , ventola a 50%, ma il PETG continua ad accumularsi, e devo ogni tanto toglierlo con uno stecchino di legno. Qualcuno ha avuto problemi simili e sa come risolverli?
  13. Io avevo avuto in questi giorni un'idea simile alla tua, ovvero partire da una geeetech pro C (quindi con doppio hotend e estrusore) e arrivare ad una cartesiana ma di maggiori dimensioni. Il mio problema è la programmazione del firmware soprattutto, e il tempo per imparare a farlo. Però mi piacerebbe riuscire a farmi una doppio hotend (anche non perfetta andrebbe comunque bene) su un piatto 300X300 con 300mm di alzata massima
  14. effettivamente converrebbe usare guide lineari a questo punto, o almeno guide lineari per l'asse Y e barre lisce per il resto. Perchè come ho detto, ad aver tempo e conoscenze... partendo da una geeetech i3 pro C uno potrebbe costruirsi una doppio estrusore con due euro per fare esperienza
×
×
  • Create New...