Vai al contenuto

mattia_

Membri
  • Numero contenuti

    30
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

27 Excellent

Su mattia_

  • Grado
    Smanettone
  • Compleanno 17/09/1995

Profile Information

  • Gender
    Male
  1. Probabilmente sarà uno dei prossimi upgrade il controllo a 32 bit, voglio lo schermo touch 😍 (poi magari esiste anche per la ramps e non lo so, io e l'elettronica non siamo troppo amici 😅). Ringrazio tutti per i complimenti, questa stampante è nata come prototipo quindi si subirà tutto quello che mi passa per la testa.
  2. ciao a tutti e buon anno, le ferie mi hanno permesso di finire le ultime cose che mi mancavano , ora il prototipo è finito (o quasi) , posto gli ultimi lavori fatti poi chiudo il post 🤣 come detto ho montato un motore bialbero per creare il rinvio sull'asse Y , non credevo migliorasse così tanto , è venuto fuori un lavoro ben fatto secondo me , meno vibrazioni in stampa e cerchi "perfetti" pur avendo aumentato il valore di jerk. come ultimo il box per contenere LCD e i pulsanti di accensione , ora a lavoro finito mi rendo conto che un bel touch ci starebbe da dio...chissà in fut
  3. Aggiorno il post con qualche foto, in modo che sia di aiuto a qualcuno con lo stesso problema. Ho disegnato il nuovo convogliatore come vostro suggerimento e in effetti ora a temperatura di esercizio anche se accendo o spengo la ventola non ho grandi variazioni di temperatura (e non ho nemmeno rifatto il pid autotune). Provato un test veloce di bridge senza particolari problemi. Rinnovo i ringraziamenti a tutti 😊
  4. la calza in silicone dovrei averla da qualche parte , vedo di recuperarla e faccio una prova , in ogni caso credo che come detto da tutti voi il problema più grande rimane la distanza errata del convogliatore. grazie a tutti
  5. Nono e chi si offende, purtroppo é un mondo nuovo per me e ogni consiglio / critica è utilissimo 😉🙏 Vedo di modificare il tutto e aggiorno il post, sperando di scrivere che è tutto ok! 😅
  6. Infatti era il dubbio che avevo anche io, però l ho disegnato in modo che in nessun modo soffiasse sull ugello, nella foto si vedono le asole di passaggio aria, eppure mi sembrava anche fatto bene così 😭, magari se c è qualcuno con un estrusore simile al mio che può mettere una foto di come è fatto il convogliare mi fa un piacere immenso 😅
  7. Ciao a tutti ragazzi, sono ancora una volta a chiedere il vostro prezioso aiuto. Mi sono installato una layer fan sull estrusore mk8 (ventola tangenziale da 50mm), potete vedere meglio nelle foto in allegato. Prima di iniziare a stampare ho fatto un pid autotune e aggiornato il firmware, nel processo di simplyfi ho impostato la partenza della ventola al 3° layer al 20%..con un incremento del 10% ad ogni layer successivo. A questo punto sono andato in stampa ma purtroppo quando la ventola arriva al 100% la cartuccia non riesce ad adeguare la temperatura impostata e si ferma la
  8. ciao a tutti ragazzi , è un po che sono in silenzio ma purtroppo il tempo da dedicare alla stampante è sempre meno , metto qualche foto con un po di aggiornamenti fatti . inanzitutto mi sono comprato una scatola di derivazione per crearmi il quadro elettrico e sistemarmi tutti i cavi prima che mi prendesse fuoco casa , nelle foto si vede un gran casino di fili ma prima di chiudere il tutto gli ho dato una bella sistemata , in modo da non avere fili sopra i driver che con il calore potessero bruciarsi e anche per fare in modo che la ventola per reffreddarli potesse lavorare al megli
  9. grazie per gli aiuti e i consigli , stasera dopo un bel crash 😵 sono riuscito a farla partire . vi allego un paio di foto , sta veramente uscendo troppo materiale dal punto di ieri e come se non bastasse sta uscendo anche dal fianco dell'ugello , che poi va a depositarsi sul pezzo in stampa . che sia l'ugello stretto troppo poco? ma nella parte superiore è comunque esagerata la fuoriuscita,come se estrudesse troppo filamento , stampo PLA a 210° con ugello 0.4 e ampiezza di estrusione a 0.5mm. premesso che prima di cambiare ugello non avevo questo problemi.
  10. scusate ma sono un emerito c@gli@ne , ho controllato un sacco di volte i vari collegamenti e non ho pensato al "panino" arduino e ramps dove effettivamente mi erano rimasti 5 piedini fuori.🙄 ora sembra funzionare tutto , ringrazio a chi è intervenuto .☺️ sfrutto il post per un altro problema sull'estrusore, è normale che fuoriesca un po di materiale dalla barra filettata (per intenderci quella che sostiene la cartuccia riscaldante) ? allego una foto per capire meglio. per la prima volta ho cambiato ugello e ho notato che era molto duro da svitare per via del PLA secco che faceva
  11. ho provato con i cavi di X e Y sul drive della Z,in modo da escludere anche un problema ci cavi , sapete se c'è un modo per vedere se i drive sono bruciati? ad esempio con il tester?
  12. Esattamente, ma ho solo staccato e riattaccato, non è che ho fatto tagli saldature ecc... Per questo non me lo spiego. Una cosa che ho notato che avviando una stampa, dopo che l estrusore è arrivato a temperatura la scheda di Arduino fa un leggero fischio e lampeggia il LED rosso (in concomitanza dei movimenti degli azzeramenti in X e Y che ovviamente non fa)
  13. ciao a tutti ragazzi , sono di nuovo qui per un problema che è stranissimo 😵 partiamo da un po di caratteristiche , arduino mega 2560 con ramps 1.4 e driver drv8825 (Vref a 0.7) su una cartesiana cubica di mia costruzione , alimentata da un alimentatore ATX da PC . ho stampato fino due settimane fa circa senza tanti problemi di sorta (tempo max di stampa 5 -6 ore) , poi visto che avevo tutti i vari collegamenti in giro mi sono comprato una scatola elettrica di derivazione (quelle che usano gli elettricisti) e mi sono adattato per inserire alimentatore e scheda con i vari passaggi cav
  14. certo , ogni consiglio fa sempre comodo , a dir la verità ero partito proprio con il farlo con una guida per lato , ma comunque avrei il motore che spinge da un solo lato e quindi il supporto della guida dalla parte opposta forse non era così apprezzabile . volevo mettere due viti (una per lato) comandate con un solo motore , così sarebbe stato un lavoro sicuramente "perfetto" ma con gli attrezzi che ho in casa era un po troppo complicato. ora vedo come si comporta non appena avrò i tagli laser del nuovo supporto piano , poi vi faccio sapere.
×
×
  • Crea Nuovo...

Informazioni importanti

Abbiamo inserito dei cookies nel tuo dispositivo per aiutarti a migliorare la tua esperienza su questo sito. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti puoi accettarli cliccando su continua.