Vai al contenuto

6dp

Membri
  • Numero contenuti

    13
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

4 Neutral

Su 6dp

  • Grado
    Matricola

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Se non altro ho/abbiamo una alternativa tra imitare il pasticcere o il parrucchiere
  2. Dopo aver fatto la prova del cubetto, ho ricontrollato la meccanica e fatto una prova disegnando un quadrato con un pennarello a punta sottile legato all'estruder. Pensavo che il quadrato si sarebbe posizionato nella zona centrale, ma è partito subito e il pennarello è inciampato sulla molletta. Si vede chiaramente che il piano era più basso sul lato destro, parzialmente corretto in corso d'opera. Ma devo dire che le linee non presentano ondulazione. Rifarò questa prova cercando di visualizzare meglio il tracciato. Dopo questa prova ho fatto quella dell'esagono, della quale ho già scrit
  3. Qui un'altra fotografia che meglio mostra che non ci sono ondulazioni (wobble) nel movimento, ma che ci sono delle mancanze di estrusione periodiche. Oppure ho due problemi distinti. vado a leggere la guida suggerita da Killrob
  4. @Killrob "per prima cosa, dove hai letto di mettere acqua zuccherata sul piano?" oggi ho usato la lacca per capelli, ma se vuoi, qui i links: @Tomto "posta una foto delle barre . Vediamo de sono M8 o T8" Sono M8, ma mi devi dire che cosa c'entra l'asse zeta nella prova con l'esagono se ho stampato un solo, layer dove l'asse Z non è coinvolto se non all'inizio e alla fine? 😉
  5. @Killrob "quell'andamento regolare si chiama wobble, cercalo in google" Il movimento nella prova dell'esagono è su un solo layer e le tracce sono lineari, non oscillano. In questa prova non ci sono influenze sul piano Z.
  6. @Marco67 "mi vien da dire come prima cosa che quell'esagono non è un esagono e non c'entrano i parametri" Era un esagono, ma ha iniziato a stampare dopo il perimetro e ho perso dei pezzi quando è stato staccato dal piano in vetro @Salvogi "L'ondulazione sulle pareti del cubo mi sembra con andamento periodico quasi perfetto, è una cosa molto strana, se era un problema di flusso il problema avrebbe avuto un andamento più random." L'ondulazione sulle pareti sembra dovuto ad una variazione di flusso dell'estrusore. La stessa "ondulazione" si vede (male) nella prova dell'esago
  7. - stampante CTC I3 B, Marlin v1.0 - temperatura ambiente 17 gradi - superficie piano con una spruzzata di acqua zuccherata - piano di vetro 3mm - stampa da PC con Repetier Host - oggetto: xyz_calibration_cube.stl - filamento PLA 1.75 fornito con la stampante questo il risultato, con evidenti problemi di adesione e una ondulazione sulle pareti esterne. Oggi altra prova con un solo layer, un esagono Qui il problema della ondulazione si presenta come una fluttuazione dell'estrusore. Ogni circa 27" il flusso di PLA si riduce fin quasi totalmente, il motore
  8. Il sito della CTC è veramente scarno di informazioni. Vedo delle stampanti simili, almeno a vedere le immagini. Credo Anet e Geeeetech, e Vi chiedo quali altre stampanti sono simili e dove reperire informazioni, consigli, etc. Oltre naturalmente a questo forum!
  9. E' la versione che mi viene visualizzata dal monitor seriale durante l'accensione
  10. Truck64, grazie per la risposta, mi serviva un parere e i tuoi commenti sono di buon senso, seguirò il tuo consiglio. Dino
  11. Ho appena assemblato la CTC I3 B, con scheda controllo sulla quale è caricato Marlin V1.0. Questa è la mia prima stampante e la mia prima esperienza con il 3D. Mi consigliate di iniziare a fare pratica con questa versione, oppure fare subito l'upgrade alla versione 2.0?
  12. 6dp

    Una nuova avventura

    Sono appassionato di elettronica e fai da te, e non poteva mancare una stampante 3D. Da pochi giorni ho una stampante molto semplice, una CTC- I3 B, e devo capire come procedere.
×
×
  • Crea Nuovo...

Informazioni importanti

Abbiamo inserito dei cookies nel tuo dispositivo per aiutarti a migliorare la tua esperienza su questo sito. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti puoi accettarli cliccando su continua.