Vai al contenuto

paolopa

Membri
  • Numero contenuti

    94
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni Vinti

    1

paolopa ha vinto la giornata in 25 Settembre 2018

paolopa ha avuto il contenuto più apprezzato!

Reputazione Forum

8 Neutral

Su paolopa

  • Grado
    Stampatore avviato

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Ho inserito un bltouch per fare il livellamento del piatto sulla ender 3 v2 e devo dire che fa egregiamente il suo lavoro, il problema è che il nozzle caldo spurga filamento durante il livellamento del piano prima di far partire la stampa (fa il rilevamento ad ogni stampa). Sarebbe possibile fare il livellamento del piatto (caldo) e solo dopo far riscaldare il nozzle? Io ho questo gcode iniziale: perche non vedo ne M104 ne M140 Sto usando Cura.
  2. inizia a ritrarlo quando parte per fare la prima linea di spurgo filamento e toccandolo si sente che sta estraendo il filamento.
  3. Ho provato a manadare in stampa di nuovo e mi sono accorto che è nel Gcode iniziale che ritrae il filamento al momento di fare le 2 linee di spurgo la prima la fa a una velocità da lumaca il ritorno normale ma il filamento viene retratto durante la prima linea sembra questo è quello di partenza ma dove sta che deve ritrarre il filamento?
  4. La prova prima di mettere come mi avevi deto aveva un Gcode così: poi ho messo come mi hai consigliato: Non mi pare ci siano altre ritrazioni, boh faro un'altra prova alla fine della stampa che sta facendo.
  5. All'ora ho provato a fare una stampa ma mi sono ritrovato con il filamento che non veniva estruso, ho toccato il filo e non si muoveva. PAURA!!!! Tirandolo appena mi sono accorto che era stato espulso. Dato che il valore per allentare la pressione era la stassa, anche sulla prima stampa (G1 E-1 F300) secondo me è troppo ed esce. Nel vecchio Gcode che avevo su Repetier tale valore era settato solo così: G1 E-1 ; penso lasciando alle impostazioni interne del firmware la velocità di ritrazione (sbaglio?) In pratica se tolgo F300 riotterei come nel vecchio Gcode di repetier
  6. ho fatto una prova e infatti a fine stampa si è spostato tutto ma l'asse Z dai 5mm di fine stampa si è spostat in basso a 3 millimetri andando con X a 1mm e Y a250. Pertanto non va bene, tu dici di mettere così: Dopo il G 90 il comando G1 Z3 F3000 alza da fine stampa nel mio caso dai 5mm della stampa di prova che sto facendo 3mm? Perchè sul comando che ho dato prima che non va bene G1 X1 Y250 Z3 F3000 ; in pratica a abbassato dal fine stampa di 5mm a 3mm non ha alzato fino a 8mm il l'asse Z
  7. intendi così: Giusto? Preferierei far raffreddare il nozzle dalle ventole che senza prima di spegnere tutto.
  8. G90 in pratica usa le coordinate effettive della stampante? Cioè nel mio caso avendo X 220 Y 270 Z 250 prende queste in considerazione? Poi potrei mettere G1 X1 Y250 F3000 questo vi spiego, perchè nonmi paice che vengano tenuti premuti gli endstop dato che rimane magari molte ore in funzione a fine stampa, prima che possa spegnere la stampante. In pratica verrebbe così (corregete se sbaglio):
  9. Passando ora al Gcode di fine stampa, che inserisco sotto una volta finita la stampa praticamente io vorrei che l'asse Z si alzasse di almeno 15 mm e l'asse Y si spostasse in avanti di una 30 di mm. Se mando in stampa, con il Gcode sotto rimane tutto appiccicato. Dove è l'errore?
  10. ma nel mio gcode iniziale alza già l'asse z di 25mm dopo aver fatto homing
  11. si questo è quello che di default mette cura, mentre io lo vorrei usare su repetier. Si potrebbe adattare? mettendo così:
  12. Salve mi potete controllare Il Gcode iniziale. Questo è il mio Gcode iniziale classico che sto usando: Ora a questo Gcode vorrei aggiungere 2 linee di spurgo di stampa iniziali, prima di iniziare a stampare. In pratica al raggiungimento delle temperature, parte una stampa di 2 linee di estrusione nella posivione X 0.1 lunga 20mm e ritorno. Poi ripristina l'estrusore, alza il nozzle di 2mm e parte con la vera stampa. Quello che inserirò è quello in rosso. Da qui poi partirebbe la stampa. Secondo voi è giusto ? Non ho ben chiaro E15 ed E30 sul diseg
  13. effettivamente ci avevo pensato e farò questa. Vero chiedo scusa ma sto facendo 3 cose contemporaneamente.
  14. No nessun ondeggio dato l'accoppiamento preciso sfere supporto concavo per le sfere e poi sono magnetiche di alta potenza a mano non si riesce a staccarle con le mani dilatazioni zero sinceramente le viti di ottima qualità e di acciaio scorrono una bellezza
  15. le sfere possono essere anche non magnetiche (si trovano molto male) mentre i magneti si trovano facilmente. poi il resto è tutto autocostruito. Avevo inserito delle molle molto blande all'inizio ma nel tempo ho visto che sono praticamente inutili
×
×
  • Crea Nuovo...