Vai al contenuto

Cerca nel Forum

Mostra risultati per tag 'slic3r'.

  • Cerca per Tag

    Tag separati da virgole.
  • Cerca per autore

Tipo di contenuto


Categorie

  • News
  • Guide
  • Stampanti 3D
  • Recensioni
  • Materiali
  • Software
  • Eventi
  • Comunicati

Forum

  • Benvenuto
    • Presentazioni
    • Nuove idee e progetti
    • Guide di Stampa 3D forum
    • Notizie sulla stampa 3D
    • Off-Topic
  • Stampa 3D
    • La mia prima stampante 3D
    • Stampanti 3D al dettaglio
    • Problemi generici o di qualità di stampa
    • Hardware e componenti
    • Software di slicing, firmware e GCode
    • Materiali di stampa
    • Stampa 3D industriale
  • Modellazione 3D
    • Problemi di modellazione 3D, gestione mesh, esportazione in stl
    • Scanner 3D
  • Guide, recensioni, profili di stampa, esperienze
    • Guide della redazione
    • Database materiali
    • La mia stampante 3D e il mio laboratorio
    • Le tue stampe - Album fotografico dei migliori modelli 3D
    • Profili di stampa 3D
    • Recensioni e tutorial
    • Servizi di stampa 3D/ Negozi / E-commerce
    • FabLab
  • Eventi e corsi sulla stampa 3D
    • Eventi e fiere
    • Corsi, concorsi, workshop
  • Mercatino
    • In vendita
    • Cerco
    • Coupon e Codici Sconto
  • Feedback e Regolamento del Forum
    • Regolamento del Forum
    • Comunicazioni interne
  • Geeetech's Discussioni
  • Geeetech's Video
  • Presepe stampato 3D's Discussioni
  • Club di Marco Ardesi's Discussioni
  • Progettare una CNC's Discussioni
  • Club di Alessio Iannone's Discussioni
  • Club di Alessio Iannone's Le basi per imparare Autodesk Fusion 360
  • Miniature e action figures's Discussioni

Calendari

  • Community Calendar
  • Eventi YouTube
  • Geeetech's Eventi
  • Presepe stampato 3D's Pianificazione lavori
  • Club di Marco Ardesi's Eventi
  • Progettare una CNC's Calendario del gruppo CNC
  • Club di Alessio Iannone's Eventi
  • Miniature e action figures's Calendario

Blogs

  • Club di Prova's Blog di Prova
  • Club di Marco Ardesi's Blog
  • Club di Alessio Iannone's Blog

Cerca risultati in...

Trova risultati che contengono...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo Aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Iscritto

  • Inizio

    Fine


Gruppo


Facebook


Twitter


LinkedIn


Website URL


Data di nascita

Tra e

Città


Lavoro


Interessi

Trovato 11 risultati

  1. Buonasera a tutti. Sto cercando di settare correttamente gli skirt per avere un flusso di stampa più omogeneo sul primo layer. Il Problema che riscontro è nell'estrusione. Quando la stampante va a tracciare gli skirt non c'è flusso di materiale ma questo comincia ad uscire perfettamente solo durante il primo layer. Ho provato ad agitare il problema cercando di settare su slic3r i mm minimi di materiale da estrudere. Il risultato è che durante la conversione in g-cose lo slicer crasha e si chiude. Da cosa dipendono questi difetti? Come impostare correttamente gli skirt? Filo :abs, ug
  2. Ciao ragazzi, sono un neofita della stampa 3D e sto cercando di stampare il mio primo cubetto 20x20. La mia stampante è una prusai3 e utilizzo un filo in abs da 1.75mm. Non riesco, nonostante gli sforzi, a fare aderire correttamente il primo layer al piatto della stampa in vetro (temperatura ugello: 240 C°, temperatura piatto:115 C°). Ho calibrato il piatto di stampa e il z-offsset senza ottenere risultati. Noto che durante l'estrusione del primo layer il mio ugello non è a regime (non estrude materiale) e si riprende soltanto dopo alcuni layer sovrapponendo malissimo gli strati. Seg
  3. Uso slic3r 1.2.9 con soddisfazione, vorrei però capire come posso controllare da slic3r la compattezza della trama depositata (uso di vari modelli di stampanti cartesiane). Per compattezza trama intendo la fittezza in orizzontale dei fili stesi dalla stampante su ogni singolo layer. Quello che ottengo per ora sono passate orizzontali non molto ben accostate, che quindi si separano facilmente. Questo anche nel primo strato, quindi indipendentemente dalla percentuale di riempimento. Non ho fatto errori di diametro file ed estrusore, né di temperature e comunque quando si sovrappongono vari
  4. Come molti di noi sono autodidatta, se c'è un impostazione che non ho approfondito più di tanto è la tipologia di infill. I diversi slicer le gestiscono in maniera differente. Prendo in particolare il software Slic3r, uno dei più conosciuti. Ne ha 9 a disposizione e a parte linear e honeycomb mi risulta difficile capire l'utilità degli altri. È solo un eccesso di zelo da parte degli sviluppatori o hanno un senso?
  5. In questi giorni ho messo a punto una piccola modifica allo start del G-Code. Qui riporto lo start che utilizzo io per Cura ma la stessa cosa si può fare con qualsiasi slicer Semplicemente non aspetto che il piatto arrivi in temperatura per riscaldare l'estrusore ma inizio a riscaldare l'estrusore quando il piatto si avvicina alla temperatura desiderata (per me 5 gradi prima) Questo è il mio G.Code di start completo e le righe in grassetto sono quelle interessate alla modifica ; Default start code G28 ; Home extruder G1 Z15 F{Z_TRAVEL_SPEED} M107 ; Turn off fan G90 ; Abs
  6. Ciao a tutti... ho un problemino con slic3r, in pratica carico un immagine (nessun problema di mesh) eseguo lo slich e mi toglie un pezzo importante sapete dirmi il perchè? oppure... meglio... come posso risolvere il problema?
  7. Stampo con una 3Drag maggiorata (400x200x180) pilitata da Repetier-host. Faccio slicing con slic3r. Siccome il piano della 3Drag è mobile sia su X che su Y, quando il pezzo è molto grande le accelerazioni mi fanno perdere i passi, soprattutto sugli strati più alti (quindi più peso sul piatto). Qualcuno ha un'idea se posso gestire da slic3r velocità (e accelerazioni) in modo tale da ridurle gradualmente all'aumentare degli strati? Insomma i primi dieci/venti strati più veloci e poi via via più lenti? Si può fare con slic3r o con qualche altro slicer? Grazie a tutti.
  8. Ciao a tutti Sono ancora un dilettante, e non so perche Cura ha smesso di stampare... son passato a Slic3r. Devo stampare questo plettro: https://www.thingiverse.com/thing:378703 a me esce così https://drive.google.com/open?id=1P86klJskeecgT2nYLLVYhxBb8tW_fIyEiA Il problema è che l'infill è troppo distante, non riesco proprio a renderlo omogeneo, non so come toccare i moltiplicatori o stronzate varie... ma anche l'anteprima di slic3r mi indica lo stesso schifo di stampa. Dove trovo le impostazioni per ravvicinare l'infill fino a renderlo omogeneo? come lo devo impostare. Al
  9. Ciao a tutti, ho acquistato da poco una FlashForge creator pro e sto avendo diversi problemi. Ho seguito la guida presente nella sd della stampante, istallato il programma per lo slicing "replicatorG", ma non resco a terminare la stampa con succcesso sia con file creati da me che con stampe test presenti nella SD ( in foto i risultati ), il filamento dopo pochi minuti smette di estrudere, non capisco se il motore smette di funzionare o si blocca il filamento ho scaricato per le migliori funzionalità Slic3r , e vorrei riuscire ad utilizzarlo e abbandonare ReplicatorG, ho seguito la guida o
  10. Avete scaricato Slic3r 1.2.6 experimental? Io lo sto provando, ha un sacco di buoni spunti! - nuova interfaccia grafica che mostra il modello in 3D, 2D, modalità preview di stampa e layers (fa vedere layer per layer dall'alto); - aggiunge qualche tipo di infill (anche se il rettilineo rimane il top); - migliora il sistema di raffreddamento del materiale in base al tempo di stampa di ogni layer (diminuisce la velocità di stampa o aumenta la velocità delle ventole in modo proporzionale) Mi trovo molto meglio anche con il sistema di taglio del modello, anche se preferirei avere i comand
  11. Ciao a tutti in area. Sono sui settaggi di Slic3r. Sto stampando in PLA un piccolo cono (diam. 30 mm x 30h sp.3). Tutto bene fino a 2/3 dell'H A un certo punto però, mano a mano che si restringe il perimetro, la pur bassa velocità di stampa (30 mm) diventa comunque troppo alta e non permette al PLA di solidificare come dovrebbe; il materiale si deposita in maniera più disordinata scurendo un pò il pezzo e si perde un pò il dettaglio. Questo mi obbliga a seguire la stampa, al punto critico abbasso da Repetier la temperatura del fusore da 190° a 185° (ma anche 182°) Nonos
×
×
  • Crea Nuovo...