Vai al contenuto

Cerca nel Forum

Mostra risultati per tag 'economiche'.

  • Cerca per Tag

    Tag separati da virgole.
  • Cerca per autore

Tipo di contenuto


Categorie

  • Novità
  • Guide
  • Stampanti 3D
  • Recensioni
  • Eventi
  • Community

Forum

  • Benvenuto
    • Presentazioni
    • Nuove idee e progetti
    • Guide di Stampa 3D forum
    • Notizie sulla stampa 3D
  • Stampa 3D
    • La mia prima stampante 3D
    • Stampanti 3D al dettaglio
    • Problemi generici o di qualità di stampa
    • Hardware e componenti
    • Software di slicing, firmware e GCode
    • Materiali di stampa
    • Stampa 3D industriale
  • Modellazione 3D
    • Problemi di modellazione 3D, gestione mesh, esportazione in stl
    • Scanner 3D
  • Guide, recensioni, profili di stampa, esperienze
    • Guide della redazione
    • Database materiali
    • La mia stampante 3D e il mio laboratorio
    • Le tue stampe - Album fotografico dei migliori modelli 3D
    • Profili di stampa 3D
    • Recensioni e tutorial
    • Servizi di stampa 3D/ Negozi / E-commerce
  • Eventi e corsi sulla stampa 3D
    • Eventi e fiere
    • Corsi, concorsi, workshop
  • Off-Topic
    • Off-Topic in generale
    • Incisione e taglio laser
    • Fresatura CNC
    • Droni
  • Mercatino
    • In vendita
    • Cerco
    • Offerte di Lavoro
    • Offerte e Codici Sconto
  • Feedback e Comunicazioni alla Community
    • Comunicazioni interne
  • Geeetech's Discussioni
  • Geeetech's Video
  • Presepe stampato 3D's Discussioni
  • Club di Fabula 3D's Discussioni
  • Progettare una CNC's Discussioni
  • Club di Alessio Iannone's Discussioni
  • Club di Alessio Iannone's Le basi per imparare Autodesk Fusion 360
  • Miniature e action figures's Discussioni

Calendari

  • Community Calendar
  • Eventi YouTube
  • Eventi pubblici
  • Geeetech's Eventi
  • Presepe stampato 3D's Pianificazione lavori
  • Club di Fabula 3D's Eventi
  • Progettare una CNC's Calendario del gruppo CNC
  • Club di Alessio Iannone's Eventi
  • Miniature e action figures's Calendario

Blog

  • Novità
  • Guide
  • Stampa 3D forum
  • Club di Fabula 3D's Blog
  • Club di Alessio Iannone's Blog

Product Groups

  • Codici sconto
  • T-shirts
  • Pubblicità

Cerca risultati in...

Trova risultati che contengono...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo Aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Iscritto

  • Inizio

    Fine


Gruppo


Instagram


Twitter


LinkedIn


Facebook


Website URL


Città


Lavoro


Interessi

Trovato 5 risultati

  1. Le stampanti 3D in grande formato permettono di stampare 3D modelli di grandi dimensioni senza doverli tagliare e assemblare successivamente. Un secondo vantaggio, è la possibilità di stampare più modelli in una sola sessione di stampa. Il che ti fa risparmiare tempo e denaro. Trovare stampanti 3D a grande formato economiche non è affatto facile, soprattutto se stai cercando una stampante 3D da utilizzare tutti i giorni per i tuoi progetti. In questa guida ho selezionato per te le più economiche stampanti 3D grande formato, focalizzandomi su una serie di caratteristiche che tutti vorremmo avesse la nostra stampate 3D di grandi dimensioni. Ready? Ecco la tua guida! In questa guida: > Considerazioni sulle stampanti 3D grande formato > Creality Ender 5 Plus > Tronxy X5SA-400 PRO > Tronxy X5SA PRO > Tronxy X5SA-500 PRO > Ti serve davvero una stampante 3D a grandi dimensioni? > Quale stampante 3D scegliere? > Le migliori stampanti 3D economiche Considerazioni sulle stampanti 3D grande formato La scelta di queste stampanti 3D a grande formato si è basata sull'analisi di 3 caratteristiche di base: possibilità di utilizzo a casa; affidabilità/caratteristiche tecniche; prezzo. In primo luogo ho privilegiato le stampanti 3D a grande formato che possono essere facilmente utilizzate a casa. Questa scelta potrebbe sembrare banale, ma è tutt'altro che scontata. Quando si parla di stampanti 3D a grandi dimensioni si pensa subito a macchine che raggiungono dimensioni di stampa molto, molto grandi, che raggiungono anche 1 metro di dimensione di stampa. Il problema è che pochi di noi potrebbero permettersi di acquistare macchine di questo tipo. Le stampanti 3D che trovi in questa guida sono stampanti 3D che hanno volume di stampa di circa 40-50 cm di lato. Sono stampanti 3D che tutti possiamo tenere in casa o in garage senza alcun problema. In secondo luogo, ho valutato le caratteristiche tecniche e l'affidabilità. Eh sì, perché più una stampante 3D aumenta di dimensioni, più si rischia di avere fastidiosi problemi con il livellamento del piatto, con la precisione e con il distaccamento dei pezzi durante la stampa. Una stampante 3D di con grande volume di stampa deve essere affidabile, altrimenti rischia di diventare soltanto un complemento d'arredo per le nostre case! Infine ho valutato il prezzo, cercando di presentarti le stampanti 3D a grande formato più economiche in assoluto. Anche per questo motivo non ho potuto inserire in questa guida stampanti che avessero un volume di stampa troppo grande, altrimenti il prezzo sarebbe stato esagerato. Bene, ora che ho finito con le premesse, vediamo quali sono le stampanti 3D a grande formato più economiche! Torna all'Indice Creality Ender 5 Plus Le stampanti 3D Creality sono molto conosciute sul mercato. Si tratta di stampanti 3D comuni, estremamente economiche e tutto sommato ben fatte. Non è un caso se queste hanno riscosso tanto successo negli ultimi anni. Il modello Creality Ender 5 Plus è una stampante 3D desktop con grande volume di stampante e ottime prestazioni. Prende spunto dal modello Ender e lo scala in dimensioni, fornendo quindi una versione maggiorata del modello tanto amato dagli appassionati. Con un volume di stampa di 350 x 350 x 400 mm, Creality Ender 5 Plus offre un volume di costruzione superiore alla media. Tra gli altri elementi interessanti, troviamo il sistema di auto livellamento del piatto BLTouch, il sensore di rilevamento del filamento e una meccanica che prevede un piatto di stampa fermo sul suo piano XY di riferimento Attenzione però a certi dettagli. Si tratta di una stampante 3D molto economica e che prevede l'uso di componenti idonee a strutture più ridotte. I motori passo passo usati per muovere l'asse Z potrebbero spostarsi a lungo andare, inclinando il piatto di stampa. Inoltre, i cavi che stanno attorno alla struttura rischiano di essere d'intralcio. Insomma, su questa macchina c'è da fare attenzione a specifiche regolazioni e a blocchi involontari, magari aggiungendo fascette qua e la. Il prezzo è di circa € 590, davvero molto molto competitiva! Acquista su Amazon Torna all'Indice Tronxy X5SA-400 PRO A pari merito con Creality arriva Tronxy, altro marchio conosciutissimo per le sue stampanti 3D estremamente economiche e comuni. Quando si sale di dimensioni però la scelta deve essere ben ragionata. Eh sì, perché il modello X5SA-400 PRO non è facilissimo da utilizzare, anche se il suo volume di stampa di 400x 400 x 400 mm può fare gola a tanti. Per gli utenti medio-esperti questa stampante 3D può essere davvero un'ottima scelta. Il volume di stampa generoso permette di stampare pezzi grandi, mentre la struttura e le componenti sono conosciutissime e facilmente aggiornabili. La versione base prevede l'estrusore Titan, sensore di filamento e recupero della stampa se salta l'alimentazione: tutto quello che serve per essere operativi al 100%. Il prezzo è di € 649. Mi raccomando, assemblala con cura! Acquista su Amazon Torna all'Indice Tronxy X5SA PRO Tronxy si presenta bene anche con un secondo modello, che riduce il volume di stampa ma che guadagna in prestazioni. Il modello X5SA Pro ha volume 300 x 300 x 400 mm e non varia molto dalla sorella maggiore. Anche in questo caso il kit è da assemblare e prevede tutte le componenti che ci si aspetta da una stampante 3D di questo tipo. Scheda madre silenziosa, autolivellamento del piano di stampa, ecc. Il costo è di € 359 e farà gola a tantissimi! Acquista su Amazon Torna all'Indice Tronxy X5SA-500 PRO Le stampanti della serie X5S di Tronxy non si fermano però ai due modelli che ho presentato in precedenza. La versione X5SA-500 Pro infatti porta il tutto ad un livello di dimensioni ancora maggiore, proponendo un volume di stampa maggiorato e alcune conformazioni tutte particolari. Notiamo subito le barre di irrigidimento laterali, le quali aiutano la struttura essere più solidale e rigida. Queste sono fondamentali se pensiamo che la struttura della stampante è realizzata con profili metallici identici a quelli delle due versioni con volume di stampa più piccolo. Il suo volume di stampa di 500 x 500 x 600 mm risulta molto ampio e sicuramente prestazionale se devi stampare oggetti di grandi dimensioni. Attenzione al piano di stampa, il quale deve essere livellato alla perfezione. Attenzione anche alla struttura, che deve essere montata in modo ottimale per limitare oscillazioni involontarie. Lo schermo LCD è posizionato in alto a sinistra sul fronte stampante, mentre in verticale troviamo le barre filettate che permettono al piano di muoversi in asse z. Le caratteristiche tecniche sono le stesse delle due versioni X5SA più piccole: autolivellamento, salvataggio stampa in caso di mancata energia elettrica, sensore di presenza filamento, ecc. Nel momento in cui sto scrivendo, la trovi su Amazon al prezzo pieno di € 1099. La spedizione prevede almeno 6-10 giorni di preparazione dell'ordine. Acquista su Amazon Torna all'Indice Ti serve davvero una stampante 3D a grandi dimensioni? Anche se le stampanti 3D a grande volume che trovi in questa guida cadono in una fascia di prezzo accessibile, i più esperti avranno notato che caratteristiche tecniche sono molto simili a quelle delle stampanti 3D desktop un po' più piccole. Le componenti come l'hot-end, i sensori, il piatto, l'hardware in generale e anche il software, sono gli stessi - il che può essere un punto di vista positivo, perché sai che dovrai usare queste macchine esattamente come usi quelle più piccole! A parità di componenti, l'unica variabile è il volume di stampa che aumenta e, all'aumentare del volume, il prezzo sale. Questo non significa che una stampante 3D a grande dimensione non preveda soluzioni strutturali ad-hoc, come abbiamo visto nei modelli precedenti. Semplicemente però, a volte, queste sono le uniche vere differenze. Ma ora la domanda è: ti serve davvero una stampante 3D a grandi dimensioni? Se sei un principiante, probabilmente ti direi di no. Il rischio sarebbe quello di bloccarti su problemi di assemblaggio e funzionamento, quando invece con una stampante più piccola puoi ottenere maggiori soddisfazioni sin da subito. Una stampante 3D più piccola - e di conseguenza più economica! - ti permette comunque di realizzare modelli di grandi dimensioni, magari spezzandoli in più pezzi e successivamente assemblandoli con un po' di post-produzione, che può essere un'attività molto divertente da fare! Torna all'Indice Quale stampante 3D scegliere? Prima di comprare la tua stampante 3D chiedi sempre di cosa hai bisogno. Devi stampare modelli di piccole dimensioni e provare materiali diversi? Oppure devi realizzare modelli molto piccoli e precisi? Che budget hai? In base a queste considerazioni potresti scegliere una stampante 3D a resina oppure FDM, oppure altre ancora diverse. Nella guida seguente ti aiuto a scegliere, dacci una letta se stai cercando di fare la scelta migliore! Torna all'Indice Le migliori stampanti 3D economiche Infine, un'ultimo consiglio. Se la curiosità è ancora alta e vuoi cercare al meglio tra i modelli di stampanti 3D più economici in assoluto, ho la guida che fa per te. Non troverai macchine a grandi dimensioni, ma sicuramente potrai risparmiare molti soldi e, magari, con lo stesso budget acquistare due stampanti 3D invece che una 🤩 Questa è la mia guida alle stampanti 3D economiche: buona lettura! Torna all'Indice
  2. Le 10 migliori stampanti 3D economiche del 2022, selezionate in una sola guida! Stampanti 3D FDM e a resina: consulta la guida all'acquisto per trovare la migliore stampante 3D per le tue realizzazioni. Hai dubbi sul tuo acquisto? Leggi i consigli che ho raccolto in fondo a questa guida, ti aiuteranno a capire quale stampante 3D risponde meglio alle tue esigenze. In questa guida: > Introduzione > Creality Ender 3 > Voxelab 3D Aquila > FLSUN Q5 > Geeetech Prusa I3 Pro B > ELEGOO Mars 2 > Creality Cr-10 V2 > Anycubic Vyper > Anycubic Photon Mono X > Elegoo Mars 3 > Longer LK5 > Elegoo Saturn > Aggiornamenti alla guida > Quale stampante è meglio per te? Introduzione La stampa 3D non è mai stata così economica come nel 2022. Dico per davvero, il costo delle stampanti 3D è stato abbattuto nel corso degli anni, rendendo queste macchine estremamente accessibili a chiunque. Per aiutarti nella tua ricerca all’affare, in questo articolo ho selezionato per te le 10 migliori stampanti 3D economiche del 2022. Si tratta di stampanti 3D semplici nella loro fattura quanto semplici da usare, capaci di dare grandi soddisfazioni anche agli utenti più esigenti. Nella lista trovi sia stampanti 3D a filamento (FDM) sia stampanti 3D a resina. Sei pronto a scoprirle? Allora scalda gli estrusori e preparati a essere tentato dalle 10 migliori stampanti 3D economiche disponibili sul mercato! Creality Ender 3 Un modello conosciutissimo e probabilmente il più venduto nella storia della stampa 3D desktop. Costi ridotti, semplicità e versatilità: la Ender 3 è la stampante 3D economica per eccellenza. Questo modello ha visto numerosi aggiornamenti. Quello in vendita oggi prevede la funzione di ripresa della stampa a seguito di interruzioni accidentali della corrente. Le componenti dell’estrusore sono state aggiornate così da limitare i problemi di ostruzione che si sono riscontrati in alcune delle versioni precedenti. Il volume di stampa è generoso - 220x220x250 mm - e il piatto di stampa è riscaldato così da permettere la migliore adesione possibile. Un evergreen al costo di circa € 200. Scopri offerta su Amazon Voxelab 3D Aquila Con un volume di stampa pari a 220x220x250 mm, la Voxelab Aquila riprende le migliori caratteristiche della Ender 3 mischiandole con quelle di altri modelli, dando come risultato una macchina curata sotto ogni punto di vista. Il corpo della stampante è interamente in metallo, l’alimentatore è nascosto all’interno della struttura così da renderla più sicura anche nel montaggio. L’interfaccia utente è perfezionata e gestibile dallo schermo LCD posto frontalmente. Tutte le funzioni principali sono a portata di un click. Le componenti sono silenziose, è dotata di sistema di ripresa della stampa e il piatto di stampa garantisce ottima adesione. Vedi offerta su Amazon FLSUN Q5 Se stai cercando qualcosa di diverso, la FLSUN Q5 è una macchina che rappresenta ancora una novità del 2022. Sarà anche una novità, ma è anche una delle macchine più apprezzate ultimamente. Sarà per la sua meccanica di tipo delta o per le velocità che riesce a raggiungere, la Q5 viaggia tra i 60 e 150 mm/s. Il livellamento del piano di stampa è automatico e il volume di stampa ha dimensioni di 200x200 mm. Presenta uno schermo touchscreen nella parte frontale tramite il quale si accede ai comandi di base. Il kit è piacevole da montare e, lascia che te lo dica, vederla in movimento è veramente piacevole. Il costo? 269 €, veramente ridotto! Vedi offerta su Amazon Geeetech Prusa I3 Pro B Al pari della Ender 3, un pilastro della stampa 3D. Geeetech realizza da sempre alcuni dei modelli più conosciuti ed economici. Tra questi, il modello Prusa I3 Pro B spicca per longevità e quantità di vendite. Costa solo 169 €. Una caratteristica che la distingue dalle altre concorrenti è che è rimasta una delle poche ad essere venduta in kit da assemblare. E questo è il motivo per cui il costo è così ridotto. Si tratta di una macchina adatta a chi fa i primi passi nella stampa 3D e, soprattutto, a chi piace mettere mano alle componenti per modificarle e migliorarle. Con un volume di stampa pari a 200x200x180 mm e una risoluzione di 0.1-0.3 mm, è una stampante 3D economica in grado di soddisfare i più. In più, è dotata di un piatto riscaldato e temperatura massima dell’estrusore di 240°. Vedi offerta su Amazon ELEGOO Mars 2 Parlando di stampanti 3D si rischia spesso di focalizzarsi solamente sulle macchine a filamento FDM. Eppure sono gli utilizzatori di stampanti 3D a resina ed è giusto non dimenticare che anche in questa categoria esistono delle stampanti 3D estremamente economiche. In questo caso ti segnalo la ELEGOO Mars 2, una stampante 3D che utilizza delle resine sensibili ai raggi UV per realizzare modelli precisi e complessi. Spesso in offerta lampo a 195 €, il prezzo solitamente oscilla tra i 230 e i 245 €. Si tratta di una stampante 3D LCD veramente economica e con un volume di stampa di 129x80x160 mm. La precisione sull’asse Z arriva a 0,00125 mm e lo spessore dei layer può variare da 0.01 a 0.2 mm. Il software consigliato per ‘utilizzo è Chitubox, un software slicer gratuito e utilizzato ormai da tanti anni nell’ambito della stampa 3D a resina. Lo schermo LCD che polimerizza la resina è uno schermo ad alta definizione 2K con sorgente LED COB UV, mentre la struttura della macchina è in alluminio lavorato CNC. Vedi offerta su Amazon Creality CR-10 V2 La Creality CR-10 V2 deriva dal noto modello CR-10. Una stampante dotata di un volume di stampa molto accomodante da 300 x 300 x 400 mm, migliorata tramite l'implementazione delle barre oblique che limitano le oscillazioni nelle stampe che si sviluppano in altezza. In questa versione la trovi a 480 €, dotata di sensore di presenza filo, estrusore interamente in metallo, scheda madre rinnovata, nuovo firmware, nuovo sistema di raffreddamento dell'hot-end. Vedi offerta su Amazon Anycubic Vyper Se cerchi una stampante 3D tecnologicamente avanzata, la Anycubic Vyper è quello che fa per te. Dotata di livellamento automatico del piatto, ti aiuta nel realizzare i migliori modelli con grande precisione. Il volume di stampa misura 245 x 260 x 260 mm, una dimensione non molto importate ma in linea con gli standard di mercato. L'estrusore a doppio ingranaggio si dice essere preciso e funzionare, mentre il touchscreen a colori aiuta nell'uso della macchina e nell'impostazione dei settaggi. Il costo di 459 € giustifica la qualità delle componenti. Vedi offerta su Amazon Anycubic Photon Mono X Al costo di € 699 è una stampante 3D a resina di ottima qualità. La Anycubic Photon Mono X incorpora uno schermo LCD UV da 8,9'' con risoluzione 4K. Il volume di stampa è di 192 x 120 x 250 mm, favorisce la realizzazione di pezzi abbastanza voluminosi con buona qualità di stampa. L'asse Z a doppia guida lineare migliora la stabilità e la precisione, mentre il piatto in alluminio spazzolato garantisce una buona tenuta dei pezzi durante la stampa. Vedi offerta su Amazon Elegoo Mars 3 Elegoo Mars 3 è una stampante 3D a resina dotata di ottime caratteristiche, disponibile oggi a 365 €. Mars 3 è la sesta versione della popolare stampante economica di Elegoo. Oltre ad essere probabilmente la più elegante, la stampante offre anche alcuni vantaggi in termini di prestazioni. Vantaggi come il volume di stampa sorprendentemente grande - 143 x 90 x 165 mm - per una "piccola" stampante 3D in resina - e l'LCD 4K che consente di stampare con una risoluzione ultra fine di 35 micron per voxel nella X/Y- assi. Vedi offerta su Amazon Longer LK5 Una soluzione preassemblata, ideale per chi vuole mettersi subito a stampare. Il modello Longer LK5 presenta dimensioni di stampa notevoli, 300 x 300 x 400 mm. Al costo di circa € 379 avrai tra le mani una stampante silenziosa e dotata di tutte le funzioni fondamentali. Il piatto di stampa presenta una superficie microporosa che assicura una buona tenuta anche dei pezzi più grandi. VEDI OFFERTA ELEGOO Saturn Al costo di € 550, si tratta di una stampante MSLA con volume di stampa da 192 x 120 x 200 mm. Schermo 4K con risoluzione di 3440x2400 pixel da 8.9 pollici a visualizzazione monocromatica, risoluzione xy di 5um, tempo di stampa pari a circa 1,5-2s per layer. La sorgente luminosa promette stampe veloci e precise. Elegoo fornisce assistenza di 1 anno su tutte le componenti della macchina: LCD 4K, pellicola FEP e kit di strumenti inclusi. I pezzi sono spediti da magazzini europei per garantire velocità nella fornitura dei pezzi. VEDI OFFERTA Aggiornamenti alla lista Questo articolo viene aggiornato continuamente, così da proporti i migliori prodotti al miglior prezzo. Inoltre, essendo il mondo della stampa 3D in continua evoluzione, nuovi prodotti entrano sul mercato migliorando gli standard delle macchine. Ogni volta che ci imbattiamo in una stampante 3D che merita di essere conosciuta e che presenta caratteristiche interessanti, la inseriamo in questo articolo. Questo articolo è una selezione delle 10 migliori stampanti 3D sul mercato. Solo perché una stampante esce da questo elenco non significa che sia un pessimo acquisto. Semplicemente, i prodotti cambiano e i più nuovi solitamente riscuotono maggiore interesse. Solitamente, i nuovi prodotti sono anche migliori dal punto di vista tecnologico. Nostra premura è quella di selezionare prodotti che, per davvero, hanno caratteristiche interessanti per chi è alla ricerca di una stampante 3D da acquistare. Tieni in considerazione che non ci è possibile provare tutti i prodotti presenti nella lista. Quale stampante è meglio per te? Se sei indeciso e non sai quale direzione prendere nel tuo acquisto, rischierai di acquistare un prodotto che non risponde alle tue esigenze. Per aiutarti ho riassunto per te una serie di consigli che sono sempre validi per chi è alla ricerca di una stampante 3D. Dopotutto è vero, è facile perdersi tra la grande quantità di prodotti disponibili sul mercato. Stampanti 3D per principianti Molte stampanti sono definite per principianti, ma spesso presentano dei limiti di utilizzo. Se ti stai avvicinando al tuo primo acquisto e non hai mai stampato prima, ti consiglio di definire un budget che ritieni di poter spendere. In base al budget, potrai effettuare la scelta che meglio si presta alla tua preparazione e a quello che dovrai stampare. Se vuoi qualche dritta per il tuo primo acquisto, leggi la mia guida alle 3 migliori stampanti 3D per principianti, sarà molto utile per farti un'idea della direzione da prendere. Seguendo la mia guida risparmierai un po' di soldi e tempo. Inoltre, avrai l'opportunità di imparare sperimentando con una macchina economica. E per qualsiasi necessità, non dimenticare che la nostra community è pronta ad aiutarti a risolvere qualsiasi problema. Se acquisti una stampante economica, acquista un prodotto conosciuto Mentre la qualità generale delle stampanti 3D economiche è notevolmente migliorata negli ultimi anni, a volte il livello di controllo della qualità delle componenti può essere carente. I produttori con basi di utenti più grandi (come Creality e Anycubic) si stanno adattando per soddisfare le richieste dei loro nuovi fan, includendo anche un migliore supporto clienti. Se hai intenzione di acquistare una stampante 3D economica, ti consiglio di andare su uno dei modelli più venduti. In questo modo sarai certo di trovare consigli online per risolvere qualsiasi problema. Inoltre, potrai facilmente recuperare pezzi di ricambio a basso costo. Sappi esattamente cosa vuoi stampare Prima di procedere col tuo acquisto, assicurati di avere le idee chiare su cosa vorrai stampare. Questo definisce se la tua stampante 3D deve essere a filo o a resina, oppure se il piatto di stampa deve avere grandi dimensioni. Le caratteristiche definiscono il costo della stampante 3D e i costi vivi che dovrai sostenere per mantenerla (materiali, manutenzione, ecc). Quando hai le idee chiare, acquista la stampante che più ti aiuta nel raggiungere i tuoi obiettivi La stragrande maggioranza delle stampanti 3D desktop sono macchine di stampa a deposizione fusa a estrusione singola, ovvero potrai stampare un singolo materiale attraverso un singolo ugello. Abbastanza versatili per un ampio numero di applicazioni grazie alla compatibilità dei materiali, si tratta di una soluzione predefinita sicura con cui iniziare. Ma se sai che devi stampare oggetti con geometrie impegnative, è probabile che una stampante a doppia estrusione renderebbe la tua stampa molto più semplice. Allo stesso modo, gli oggetti che devono essere realizzati con più materiali potrai ottenerli solo con una macchina a doppio ugello. Per miniature ad alto dettaglio, una stampante in resina sarà la strada da percorrere. Sostanzialmente, prima di acquistare la stampante 3D assicurati di conoscere le tecnologie e i materiali, risparmierai soldi e tempo.
  3. - guida aggiornata al 23.06.2018 - Dopo anni di fiducia dimostrata nei confronti di questa utile guida alle stampanti 3D economiche, è venuto oggi il momento di aggiornarla. Nel mercato della stampa 3D i cambiamenti sono veloci, aziende si affermano, alcune spariscono, escono nuovi materiali e tecnologie, al punto da essere difficile starci dietro. Ma meno male che ci siamo noi e che, con questa guida, andremo a farvi vedere quelle che sono, ad oggi, le stampanti 3D economiche più conosciute. Vorrei però fare ancora un piccolo preambolo: alcune delle stampanti 3D economiche presentate nella vecchia versione di questa guida hanno avuto storie poco piacevoli, essendo sparite tutto d'un tratto dal mercato. Non siete curiosi di sapere come mai? In fondo a questa guida troverete una breve descrizione di quello che è accaduto. Stampanti 3D economiche in ordine di prezzo 1. Tronxy X1 Volume di 150 x 150 x 150 mm, definizione tra i 100 e i 300 micron, per un costo di € 130. E' venduta in kit da assemblare, dotato anche di schermo LCD e tutto il necessario per farla partire con velocità. Un prodotto versatile ed estremamente economico che non deluderà i più squattrinati! 2. Tevo Tarantula Un modello che dura dal 2016. Volume di stampa di 200 x 200 x 200 mm espandibile a 200 x 280 x 200 con un upgrade del piano. Tevo Tarantula vende molto in europa, attestandosi come una delle economiche più conosciute e vendute. Il costo è di $ 198. 3. New Matter Mod-t http://www.stampa3d-forum.it/wp-content/uploads/2014/05/new-matter-mod-t-3d-stampante-3d-super-economica-stampa-3d-forum.jpg Una delle poche stampanti 3D sopravvissute e che, oltretutto, ha visto alcuni aggiornamenti. La Mod-t è riuscita a sopravvivere alla grande richiesta ottenuta su Kickstarter, dovuta soprattutto al prezzo di lancio pari a soli $ 199. E' riuscito a sopravvivere il prodotto, ma non l'azienda, in quanto è stata acquisita da Robo 3D, società americana che oggi detiene i diritti di vendita e offre servizio di assistenza. Un volume di stampa pari a 150 x 100 x 125 mm, per una risoluzione su Z di 0.05 - 0.4 mm. Il costo è di $ 233. 4. LumiPocket LT Ne ho parlato pochi giorni fa in questo articolo in quanto, tra le macchine economiche, presenta caratteristiche molto interessanti. Per prima cosa, LumiPocket LT è una stampante 3D a resina. In secondo e terzo luogo, è un incisore laser e fotoincisore per circuiti. Insomma, l'oggetto dei balocchi per chi non ha solo necessità di produrre modelli 3D. Oggi in offerta a € 299 + iva. 5. Anycubic Kossel Plus Probabilmente uno dei modelli delta più riusciti fino ad oggi. Venduta tramite Amazon, Anycubic vende il modello Kossel da ormai due anni, apportando costanti miglioramenti e offrendo un servizio di spedizione veloce. Si tratta di un kit preassemblato in parte, volume di stampa pari a 23 cm di base per 30 di altezza. Oggi in sconto a 270 €, prezzo pieno intorno i 300 €. 6. Geeetech I3 Pro Il modello si basa sulla ben conosciuta Prusa I3, da cui ne recupera il funzionamento e le basi di componentistica. Volume di stampa da 200 x 200mm x 170mm, risoluzione da 100 micron e LCD di controllo. In vendita in kit a 221 € su Gearbest. 7. Creality CR-10 Uscita circa 6 mesi fa, ha riscosso sin da subito molto successo grazie alla dimensione del volume di stampa, pari a 300 x 300 x 400 mm ad un costo di 430 €. Il kit è venduto in parte preassemblato e assicura di arrivare a fare la prima stampa in pochissimo tempo. Qui trovate le opinioni della nostra community. In vendita su Gearbest. 8. Anycubic Photon Di nuovo Anycubic, questa volta con una macchina a resina che sfrutta tecnologia DLP. Risoluzione dei layer fino a 25 micron e volume di stampa pari a 115 x 65 x 155 mm. Anche in questo caso, Anycubic vende attraverso Amazon, sfruttando l'ottimo servizio di distribuzione offerto dal famoso ecommerce. A 479 € è una delle DLP più economiche sul mercato. Link su Amazon. 9. Printrbot Play v2 Con un volume stampabile di 150mm x 200mm x 150mm e una risoluzione massima raggiungibile di 50 micron, Printrbot resta in classifica col nuovo modello Play v2. Una macchina entry level, di piccole dimensioni ma sicuramente ben fatta: Printrbot è una certezza, come anche il sistema di livellamento del piano integrato. La trovate a partire da $ 499. In vendita a questo link. 10. 3DRag http://www.stampa3d-forum.it/wp-content/uploads/2014/07/3DRAG_7.jpg Continua a far parte di questa guida a distanza di oltre 4 anni la famosa 3Drag. La macchina è molto conosciuta in Italia grazie alla sua versatilità; non è difficile, infatti, vederla montare estrusori per il cioccolato o piccoli utensili per fresare. Il volume di stampa è pari a 200 x 200 x 200 mm per un costo di 499 euro. Disponibile su Futura shop. Stampanti 3D economiche - I fallimenti Peachy Printer http://www.stampa3d-forum.it/wp-content/uploads/2014/07/peachy-3d-printer-stampa-3d-forum.png Tecnologia SLA, volume di stampa da 7,6 x 7,6 x 15 cm, risoluzione massima di 20 microns e soli $ 100 per portarsela a casa. Peccato che, dopo una campagna Kickstarter di successo, in pochi mesi si annunciò il ritiro del progetto a causa di troppe complicazioni dovute alla realizzazione di una SLA così piccola. Tiko http://www.stampa3d-forum.it/wp-content/uploads/2015/03/stampante-3d-delta-economica-piccola.pngVenduta su Kickstarter a soli $ 179, Tiko 3D raccolse la cifra di 1 milione di dollari a 72 ore dal lancio. Con un volume di stampa di 12,5 x 12,5 cm di altezza, la macchina doveva essere basata sul cloud. Peccato che, dopo mesi e mesi di rinvii, il progetto non vide mai la luce e ne venne annunciato il fallimento. Solidoodle http://www.stampa3d-forum.it/wp-content/uploads/2014/07/solidoodle-3-3d-printer-stampa-3d-forum.jpg Solidoodle fu una delle prime aziende di stampanti 3D economiche a nascere. A seguito di un primo successo, questo si rivelò acerbo e poco duraturo. La società ha chiuso i battenti nel 2016 a causa di pochi introiti economici.
×
×
  • Crea Nuovo...