Vai al contenuto

Cerca nel Forum

Mostra risultati per tag 'dlp'.

  • Cerca per Tag

    Tag separati da virgole.
  • Cerca per autore

Tipo di contenuto


Categorie

  • News
  • Guide
  • Stampanti 3D
  • Recensioni
  • Materiali
  • Software
  • Eventi
  • Comunicati
  • Novità dall'estero

Forum

  • Benvenuto
    • Presentazioni
    • Nuove idee e progetti
    • Guide di Stampa 3D forum
    • Notizie sulla stampa 3D
  • Stampa 3D
    • La mia prima stampante 3D
    • Stampanti 3D al dettaglio
    • Problemi generici o di qualità di stampa
    • Hardware e componenti
    • Software di slicing, firmware e GCode
    • Materiali di stampa
    • Stampa 3D industriale
  • Modellazione 3D
    • Problemi di modellazione 3D, gestione mesh, esportazione in stl
    • Scanner 3D
  • Guide, recensioni, profili di stampa, esperienze
    • Guide della redazione
    • Database materiali
    • La mia stampante 3D e il mio laboratorio
    • Le tue stampe - Album fotografico dei migliori modelli 3D
    • Profili di stampa 3D
    • Recensioni e tutorial
    • Servizi di stampa 3D/ Negozi / E-commerce
    • FabLab
  • Eventi e corsi sulla stampa 3D
    • Eventi e fiere
    • Corsi, concorsi, workshop
  • Off-Topic
    • Off-Topic in generale
    • Incisione e taglio laser
    • Fresatura CNC
    • Droni
  • Mercatino
    • In vendita
    • Cerco
    • Offerte di Lavoro
    • Offerte e Codici Sconto
  • Feedback e Comunicazioni alla Community
    • Comunicazioni interne
  • Geeetech's Discussioni
  • Geeetech's Video
  • Presepe stampato 3D's Discussioni
  • Club di Fabula 3D's Discussioni
  • Progettare una CNC's Discussioni
  • Club di Alessio Iannone's Discussioni
  • Club di Alessio Iannone's Le basi per imparare Autodesk Fusion 360
  • Miniature e action figures's Discussioni

Calendari

  • Community Calendar
  • Eventi YouTube
  • Geeetech's Eventi
  • Presepe stampato 3D's Pianificazione lavori
  • Club di Fabula 3D's Eventi
  • Progettare una CNC's Calendario del gruppo CNC
  • Club di Alessio Iannone's Eventi
  • Miniature e action figures's Calendario

Blog

  • Novità sulla stampa 3D
  • Club di Prova's Blog di Prova
  • Club di Fabula 3D's Blog
  • Club di Alessio Iannone's Blog

Cerca risultati in...

Trova risultati che contengono...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo Aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Iscritto

  • Inizio

    Fine


Gruppo


Instagram


Twitter


LinkedIn


Facebook


Website URL


Città


Lavoro


Interessi

Trovato 6 risultati

  1. Tomto

    Sla/Dlp/Msla

    Vorrei sapere da chi usa stampanti sla/dlp , quali sono : i costi di gestione di tali macchine (entry level se possibile, visto che il prezzo sta scendendo molto) quanto "puzzano" effettivamente le resine utilizzate. i tempi di post produzione necessari quale precisione ci si può aspettare (e quali fattori la influenzano) Infine in quale luogo collocarle (cantina /garage) e se c'è un modello che anche più costoso che può stare in un ufficio
  2. Premettendo che ho già usato diverse stampanti 3D DLP e SLA, vorrei avere il vostro parere a riguardo: quale stampante 3D desktop a resina (DLP o SLA) consigliereste al giorno d'oggi? Avete macchine da consigliare che siano affidabili, abbiano un volume di stampa accettabile e costino il giusto? La mia esperienza con Formlabs è stata molto buona. A voi la parola!
  3. Ho visto che c'è un corso sulla stampa 3D tenuto da Alessandro Tassinari @BMaker a Reggio Emilia dal 13/05/2019 al 20/05/2019, magari può tornare utile quest'informazione qui sul forum. http://www.formart.it/corsi/reggio-emilia/stampa-3d-per-la-progettazione-di-stampi/4541
  4. Ciao a tutti. Sto guardando il link della Wanhao D7. E' piccola come area di stampa ma lo è anche nel prezzo, motivo per il quale la sto valutando (stampo pochi pezzi all'anno per fare un favore a un famigliare e voglio più risoluzione). Chi già la conosce mi ha detto in sintesi i drammi che la attanagliano: - area di stampa davvero piccola - non stampa in stand alone - crasha e obbliga a ripartire da capo. - resine costose e instabili - altre problematiche che non ricordo. Il calvario che ho patito con l'autocostruzione di una Prusa I3 cina, risolto esitosamente solo con opportune modifiche hardware e molto olio di gomito, mi conferma quel lemma tipico dei paesi caldi 'lo barato sale caro'. La medesima esperienza mi ha anche insegnato che alle volte, con le opportune modifiche, qualcosa si risolve. Poi ci sono anche gli adattamenti tipo: se proprio non hai il piano autolivellante pazienza, te ne farai una ragione e smanetterai di chiave. C'è qualcuno nel foro che la conosce e la sta usando che possa chiarire/confermare i difetti prima elencati, magari dettagliandoli al fine di capirne l'effettiva incidenza? Siate sinceri... :-D Grazie!
  5. sem81

    Resine uv non tossiche

    Ho da poco acquistato una stampante DLP (Anycubic Photon), vorrei perciò acquistare resine compatibili non tossiche (ne prima, ne durante ne dopo la stampa). A prescindere dalla compatibilità con la mia stampante, sarebbe molto utile stilare una lista di prodotti quanto più possibile "sicuri" e certificati come tali. Chiedo perciò consiglio a chi ha più esperienza di me. Grazie a chiunque volesse partecipare.
  6. Il secondo laboratorio di stampa 3D di questa prima edizione di Makars, la prima Scuola in Italia di Fabbricazione Digitale per i Beni Culturali, è stato interamente dedicato alla stampa 3D DLP - Digital Light Processing. Il laboratorio è stato tenuto da Manuela Pipino e Davide Marin di Lumi Industries, una start up italiana con sede a Casella d’Asolo (TV) specializzata nella realizzazione di stampanti DLP di grande qualità e dal costo veramente accessibile, aspetto non trascurabile per chi lavora nel settore culturale. Insieme a loro abbiamo parlato della tecnologia di stampa DLP, abbiamo visto come funziona la loro stampante LumiPocket PRO e l’abbiamo usata per stampare alcuni dei reperti scansionati al Museo Civico Archelogico di Albano Laziale durante i precedenti corsi di rilievo 3D. http://www.stampa3d-forum.it/wp-content/uploads/2016/03/makarsa-stampanti-DLP-02.jpg La tecnologia DLP si basa sull’uso di fotopolimeri liquidi che si solidificano quando vengono colpiti dalla luce di un proiettore. Una qualsiasi stampante DLP è quindi composta da una vaschetta contenente il fotopolimero e in cui è immerso il piatto di stampa, e da un proiettore, generalmente full-HD in quanto garantisce la maggior risoluzione di stampa. http://www.stampa3d-forum.it/wp-content/uploads/2016/03/makarsa-stampanti-DLP-03.jpg La LumiPocket PRO ha un’area di stampa cilindrica, 10 cm di diametro per 10 cm di altezza, ed è in grado di creare oggetti con alta precisione, fornendo una risoluzione fino a 37μm sull’asse XY e fino a 50µm sull’asse z. Insieme alla stampante viene fornito il software LumiCreator con cui realizzare lo slicing del modello, calibrare il piatto di stampa e, più in generale, controllare le impostazioni e il processo di stampa. Lumi Industries producono anche una serie di resine ottimizzate per essere usate con la LumiPocket e garantire la maggiore qualità di stampa possibile; tuttavia, la stampante è perfettamente compatibile anche con le più diffuse resine attualmente in commercio. Le stampanti DLP possono utilizzare un’ampia gamma di resine, tra le più interessanti certamente quelle fondibili che possono essere utilizzate per realizzare oggetti in metallo con la tecnica della “cera (resina) persa” in quanto bruciano senza lasciare residui. Nel campo dei Beni Culturali ciò potrebbe aprire numerose possibilità per la riproduzione di gioielli antichi. La preparazione del file STL per la stampa è piuttosto semplice, anche se richiede qualche accorgimento in più rispetto alla stampa FDM. In particolare, è importante dare uno spessore alle pareti del modello (per la LumiPocket viene consigliato un valore di circa 1,7 mm) e creare due fori per permettere alla resina che non viene solidificata di uscire dall’oggetto. Dopodiché è sufficiente costruire i supporti, fare lo slicing e lanciare la stampa. Una volta terminato il processo di stampa, l’oggetto deve essere liberato dai supporti e ripulito con alcool, in modo da togliere tutti i residui di resina liquida e, infine, asciugato sotto una lampada UV. http://www.stampa3d-forum.it/wp-content/uploads/2016/03/makarsa-stampanti-DLP-07.jpghttp://www.stampa3d-forum.it/wp-content/uploads/2016/03/makarsa-stampanti-DLP-05.jpg La tecnologia DLP è relativamente veloce e molto precisa, è sicuramente la soluzione ideale per riprodurre oggetti di piccole dimensioni oppure oggetti con particolari molto minuti, che non potrebbero essere resi con la tradizionale stampa FDM. Ne abbiamo avuto la conferma con la stampa di questa testina di guerriero conservata al Museo Civico Archeologico di Albano Laziale: seppur l’oggetto sia alto appena 9 cm la resa dei particolari,anche quelli più piccoli, è davvero eccezionale. http://www.stampa3d-forum.it/wp-content/uploads/2016/03/makarsa-stampanti-DLP-06.jpg Alla prossima puntata con il report del corso di stampa 3D con argilla.
×
×
  • Crea Nuovo...