Printrbot lancia la nuova Metal Plus a 999 dollari

    Printrbot metal plus

    Printrbot – Ogni settimana, da qualche parte nel mondo, nasce una nuova e promettente start up sulla stampa 3D. Si tratta di un segno evidente che il potenziale della tecnologia della stampa 3D è affermato in tutto il mondo, e lo rimarrà ancora per tanto. Tutte queste start-up possiedono delle idee interessanti e uniche e la maggior parte di loro sono caratterizzati dai business plan intelligenti. Ma, come in ogni settore, non tutti ce la fanno; mentre Kickstarter e Indiegogo sono meravigliosi strumenti che permettono di raccogliere ingenti capitali di investimento tuttavia  non sono sufficienti  a dare vita ad ogni idea promettente.

    Coloro che vogliono raggiungere successo si impegnano a seguire la strada intrapresa da Brook Drumm, che era un completo sconosciuto quando ha iniziato la sua attività nel 2011, ma da allora è riuscito a conquistare il mondo della stampa 3D con  Printrbot. Infatti , l’avvio di una campagna Kickstarter al momento giusto con il giusto business plan, è stato determinante per superare il suo obiettivo di 3323% per un totale di $ 830.827: numeri che ogni imprenditore sogna di realizzare.

    Printrbot metal plus

    Printrbot rappresenta un successo assoluto e non sorprende che le sue stampanti di qualità e abbordabili in termini di prezzo hanno raggiunto dei risultati significativi. Come è stato spiegato sulla sua pagina G Plus, il design è stato fondamentale per il raggiungimento del successo: ‘Stiamo cercando di nascondere il più della meccanica possibile, rendendo le parti nascoste eleganti e semplici. Nel nostro caso mantenere il design più semplice possibile ha anche il vantaggio di risparmiare in termini di costo riducendo il numero di componenti. Ciò di cui siamo più orgogliosi è che siamo riusciti a produrre in metallo rimanendo in America evitando di andare in Cina e produrre in plastica.

    Printrbot metal plus

    Brook Drumm ha lavorato in numerosi progetti (open-source) prima del lancio, ma il tempo è finalmente cambiato e con la stampante 3D Printrbot Plus creata interamente in metallo si inizia il nuovo capitolo.

    Drumm ha pubblicato la sua prima stampante 3D con telaio in metallo l’anno scorso, che aveva il pregio di essere  efficiente e conveniente. La nuova Printrbot Metal Plus è un miglioramento completo di questo modello; è robusto, solido, progettato in modo efficiente e compatto. Questa stampante potrebbe rappresentare la versione industriale del Printrbot.

    Printrbot metal plus

    Come svelato da Drumm, la Metal Plus con un unico estrusore può essere acquistata a $ 999 (senza piatto riscaldato).  Invece, il modello con due estrusori con un piatto riscaldato è disponibile ad un prezzo di $ 1299. Tuttavia il modello base, che uscirà questo venerdì (in concomitanza con il Black Friday), ha anche alcune caratteristiche particolari: è dotato di un’area di costruzione di  10 x 10 x 10 pollici (254 x 254 x 254 mm) su un piatto fatto in alluminio Mic6 (il piatto non riscaldabile).

    Printrbot metal plus Printrbot metal plus

    Questo modello dispone inoltre di un nuovissimo Hot-end Plus, che permetterà (a detta di Printrbot) di realizzare dei modelli perfettamente dettagliati. Gli assi X e Y rappresentano delle guide lineari per le quali vengono utilizzate delle cinghie GT2.

    Infine, questa stampante 3D con telaio interamente in metallo è in grado di lavorare con qualsiasi tipo di filamento, però  diversi materiali per la stampa richiedono un piatto riscaldato, per questo bisogna fare delle ricerche accurate prima di acquistarle.

    Printrbot metal plus

    Come giustamente ha detto Brook, ‘Siamo davvero orgogliosi di questo progetto e penso che sia il nostro lavoro migliore soprattutto in termini di design. Essa sarà in vendita a prezzo scontato durante questo Black Friday e sarà disponibile sotto forma di kit o completamente montata ‘. I pezzi aggiuntivi come estrusore, piatto riscaldato e doppio estrusore saranno offerti sempre il Venerdì, anche se si dovrà attendere qualche settimana in più prima che vengano spediti.