Vai al contenuto
  • Benvenuto!

     

Classifica

  1. Killrob

    Killrob

    Moderatori


    • Punti

      9

    • Numero contenuti

      8.809


  2. Alessandro Tassinari

    Alessandro Tassinari

    Amministratori


    • Punti

      4

    • Numero contenuti

      1.037


  3. eaman

    eaman

    Membri


    • Punti

      4

    • Numero contenuti

      1.267


  4. Truck64

    Truck64

    Membri


    • Punti

      3

    • Numero contenuti

      424


Contenuto Popolare

Mostra il contenuto con la massima reputazione di 09/06/2021 in Risposte

  1. @Lodovico B. credo che l'astio derivi dall'apertura di un post un po' freddo, poco motivato, e dal fatto che solitamente i nuovi utenti lasciano un messaggio di saluto nella sezione Presentazioni. Per questo motivo ti chiedevo di giustificare la tua richiesta, almeno per renderla discorsiva e utile. Se ti va, puoi darci qualche informazione in più sul tuo progetto.
    4 punti
  2. mi sembra che sia svitata tanto che si riesce a vedere il cuscinetto che dovrebbe stare tutto dentro la ruota, smonta il piatto e riavvitala
    3 punti
  3. Eccomi a casa. Seguendo le istruzioni viste prima (soprattutto quella di Killrob), con un cacciavite di precisione piatto ho estratto i due fili bianco e rosso, e li ho invertiti. Per ora, avendo ancora la stampante fuori uso, non posso mettere all'opera il sensore per vedere se funziona. Alla prima occasione senz'altro aggiornerò la presente discussione.
    2 punti
  4. Non è questione di perimetri quelli li fai a velocità basse, per arrivare a 120/130 mm/s hai bisogno di un'accelerazione più alta, su un percorso così breve proprio non fa in tempo ad arrivarci. Devi considerare che il cambio di veocità non è istantaneo c'è sempre una fase di accelerazione, una fase a velocità di crociera e una fase di frenata. Consiglio il video di Help3D su Jerk e accelerazione, dove spiega molto bene queste cose.
    2 punti
  5. Salve a tutti. Ho avuto lo stesso problema anche io con la mia Flying Bear Ghost 4S. Cercando in rete non ho trovato nulla, ma dato che ho abbastanza conoscenza in materia ho deciso di smontare tutto l'estrusore. Ho scoperto che il cavo della sonda termica era bruciato e si stava tagliando/sfilacciando. L'ho cambiato con quello di riserva all'interno della confezione, ho rimontato il tutto e testato. Non mi ha più dato problemi. Vi consiglio quindi di guardare TUTTI i cavi, in particolare quelli della cartuccia riscaldante e quelli della sonda termica
    2 punti
  6. non è che quei dati siano cosi importanti, andrebbero presi con le pinze comunque... io non mi fiderei del venditore ma piuttosto mi fiderei di piu' di qello che esce da internet quando scrivi il modello. comunque non è nel motore il tuo problema, fare "fine tuning" non serve
    2 punti
  7. @FRACCESS In un post di reddit dicono sia AWM 20706 51 pin, prova a cercarla così Oppure 3djake.it ha molte parti di ricambio anycubic, potresti contattarli e chiedere a loro se possono procurarlo Ciaoo
    2 punti
  8. Ecco il link, https://youtube.com/shorts/XVZNU5VzJMw Lo avevo fatto per un amico 🙂
    2 punti
  9. Controlla la foto, non è il connettore ad essere sbagliato, è la posizione dei fili, guarda bene come è il tuo e poi la foto che ti ho messo, devi invertire i due estremi lasciando quello in mezzo dove sta adesso. Lo dice anche nella foto stessa, "swap the other 2 if signal is incorrect" cioè "scambia gli altri 2 se il segnale è sbagliato", lasciando il nero in mezzo
    2 punti
  10. Tanto per farvi capire le dimensioni della stampante vi allego una foto del work in progress con unità di misura internazionalmente conosciuta
    2 punti
  11. Ho recuperato alcuni articoli a riguardo ed ho realizzato che il funzionamento che sto osservando e' corretto. Erroneamente ricordavo si trattasse del raspberry pi 3 ed invece si faceva riferimento al 4. Nei bootloader dei pi 4 recenti, e' stata riabilitata di default la funzione WAKE_ON_GPIO che permette, ponticellando i pin 5 e 6, di accendere il raspberry. Una funzione equivalente per lo shutdown non esiste di default ed e' quindi necessario realizzare uno script che, a raspberry accesso, interpreti il cambiamento di stato sul ponticello tra i pin 5 e 6 come comando per lo spegnimento. In conclusione, la meta' mancante del mio "progetto" e' lo script che non ho ancora implementato. Ho trovato una guida fatta bene con relativo script al seguente link. Domani provo a seguire la guida e vi faccio sapere 😉 @eaman hahahaha mi hai anticipato di pochi minuti 😄 alla fine mi sono fatto la domanda e mi sono pure dato la risposta 😄
    1 punto
  12. Forse ti manca lo script che ascolta sul GPIO e lancia uno script di shutdown? - https://www.quartoknows.com/page/raspberry-pi-shutdown-button
    1 punto
  13. ok, allora ora ho impostato lo slicer con due estruori e con le stesse impostazioni di stampa ho fatto partire il groot e vediamo se cambia qualcosa Allora i raccordi non sembrano aver gioco ( ho provato a muoverli o strattonarli il tubetto quando è chiuso dentro non si muove, l hot end io ho fatto diverse foto prima di toglierlo cioè cosi (da quello che che vedo) è come quando è arrivato, ho fatto anche la prova del filo e il filo se piegato e riportato dritto si spezza. In ogni caso grazie a tutti per l aiuto e per la solidarietà
    1 punto
  14. La stampa la centra lo slicer, sulla base di come gli hai detto che è configurata la stampante. Di solito (purtroppo ci sono produttori ch customizzano i firmware in modo "fantasioso") la macchina si azzera in X=0 e Y=0, con l'hotend tutto a sinista e il piatto indietro. Nello slicer (se ci dici qual'è magari è meglio) devi trovare una pagina di settaggio per il piano di stampa in cui dici quanto è grande e dove comincia, tipo questa: A questo punto ci pensa lo slicer a calcolare i vari offset, tu devi solo posizionare il modello dove vuoi nell'area di stampa virtuale.
    1 punto
  15. Quindi se vuoi aggiungere sensore di fine filamento e bltouch devi scaricare ed installare il firmware per la 4.2.2 dalla pagina che ti ho linkato sopra che abbia sensore ed il bltouch abilitati
    1 punto
  16. Io controllerei se anche la tua ha 51pin, mi sembrano un pò tanti Ciaoo
    1 punto
  17. Il travel è basso perché l'accelerazione di default è 100 e non fa in tempo a raggiungere quella velocità. La retraction avevate detto che funzionava, se non funziona un tentativo con il file che avevo allegato lo farei. Poi avrei una domanda per @johnl'ugello lo hai mai cambiato?, non tanto per una questione di pulizia ma per il diametro, il controllo qualità di Tronxy è tristemente famoso, per cui non mi sorprenderei che avesse un diametro superiore ai 0,4 (spiegherebbe il flusso abnorme).
    1 punto
  18. Posto che non sara' forse l'unico problema della macchina di John, quel travel tra 2 punte sembra andare a ~40-60mm/s: temo qualunque macchina avrebbe il triplo dei problemi a farlo. Poi io non so' che dinamiche state avendo con i vostri firmware / settaggi, ma resta che certe velocita' non devono essere ne eccessive ne troppo basse, i travel tra punti con ritrazione bisogna proprio che vadano veloci. Io guarderei: - che il termistore sia montato bene - che i serraggi del bowden non abbiano gioco nel'hotend e estrusore - che il nozzle sia pulito - almeno un altro filamento "sicuro" per fare le prove si potrebbe averlo ...ma non voglio irrompere nel vostro trouble shotting, anzi vi faccio i complimenti per la pazienza. 🙂 Se posso essere brutale: io personalissimamente non avrei perso un minuto per cercare di calibrare un firmware proprietario, avrei flashato fin da subito un Marlin "standard" o altrimenti montato una scheda con firmware standard. Poi non so, magari c'e' anche Klipper per quella stampante... Ma sia chiaro: io quella stampante non la possiedo e non voglio traviarvi verso soluzioni aliene, e' solo che certe cose come quella velocita' di travel spiccavano molto. 🙂
    1 punto
  19. Hai un travel ridicolo, dovresti andare ~120-150mm/s in quella transizione.
    1 punto
  20. Un salutone a tutti e soprattutto grazie grazie grazie...perchè? Perchè solo per merito delle vostre esperienze sto riuscendo a stampare qualcosa di decente 😜.. A proposito mi chiamo Salvatore ed ho da poco acquistato una Ender 3 v2 ...
    1 punto
  21. In teoria tutti quei connetori hanno pin a crimpare tenuti da una "linguetta" sul polo stesso. Quindi si dovrebbero togliere con questa procedura. In pratica l'attrezzo non so se si trova, anche perchè ogni tipo di polo ha il suo, e comunque spesso si finisce con il rompere la plastica. Io di solito provo con un una graffetta "sfinata" a lima senza insistere, poi se non viene taglio il cavo e ri-saldo i fili.
    1 punto
  22. Purtroppo quello che dice @Killrob ha un'altissima probabilita' di essere corretto. Anche io mi sono "fidato" del connettore dando per scontato che fosse corretto visto il verso dell'attacco per poi accorgermi che era stato cablato con i cavi invertiti. A me e' capitato con ben 2 ventole. Da quel momento, prima di collegare qualcosa, controllo connettore e sequenza dei cavi 😉
    1 punto
  23. @Truck64 ..sempre staccare un PIN e'! Siamo uomini o elettronici o informatici? 😝
    1 punto
  24. Se non sbaglio l'unico modo per disbilitare il beeper, che una delle funzioni base dei firmware, è annullare l'assegnazione del pin. quindi devi editare il file dei pin relativi alla tua scheda e metter #define BEEPER_PIN = -1. Il problema casomai è trovare il file pins_xxx relativo alla tua scheda tra tutti quelli che ci sono: il tuo dovrebbe essere in pins\stm32f1\pins_BTT_SKR_MINI_E3_common.h ma non ne sono sicuro. Il valore attuale commentalo, casomai ti servisse es: #define BEEPER_PIN = -1 //18 Vandalo! 🤪
    1 punto
  25. io non consiglio mai di cambiare scheda a meno che non sia strettamente necessario (praticamente si è rotto un componente della scheda e deve essere sostituita), per sapere che scheda monti la devi aprire e vedere sulla scheda stessa cosa c'è scritto.
    1 punto
  26. Le guide sono dritte, i pattini avevano degli impercettibili impunementi che sono spariti con l'aggiunta di un po di olio. Sia i pattini che le guide sono marcate hiwing Me la prendo con calma, anche perché ho preso il kit per la v0, ma ho stampato tutto per la v0.1....quindi mi mancherà un po di ferramenta. Ragazzi è davvero piccolissima, viene voglia di coccolarla....
    1 punto
×
×
  • Crea Nuovo...