I numeri di Zortrax nel 2014

    zortrax

    La famosa azienda polacca Zortrax, poco tempo fa ha diffuso i risultati delle vendite del 2014 e della prima parte del 2015. L’azienda è saltata alla ribalta nel mondo intero per il suo unico modello: la Zortrax M200, la quale è stata un successo in termini di vendite. Come ben sappiamo una buona parte di questo successo è dovuto alla macchina stessa, con il suo “sistema chiuso” che evidentemente ha premiato Zortrax con una costante crescita sulle vendite.

    Prima di leggere i dati relativi alle vendite, dobbiamo ricordare che l’azienda polacca è da considerarsi ancora una startup. Infatti le vendite vere e proprie sono iniziate soltanto nel gennaio 2014 e il loro progetto su Kickstarter è stato presentato nel giugno 2013.

    zortrax

    Nel corso del 2014, Zortrax è riuscita a fatturare ben 3,38 milioni di dollari per un profitto stimato intorno a 750.000 $. Sono sicuramente dei dati incoraggianti sull’operato dell’azienda polacca, ma analizziamo ora i primi dati relativi al 2015. Nel primo trimestre del 2015, Zortrax ha già fatturato ben 2,08 milioni di dollari per un profitto netto di circa 570.000 dollari. Se questo andamento dovesse confermarsi costante durante tutto il 2015, Zortrax potrebbe sorpassare agevolmente i 5 milioni di dollari di fatturato entro la fine dell’anno. Per una startup sarebbero sicuramente i dati di un successo.

    Un’altro dato da tenere in considerazione è l’immissione sul mercato della nuova stampante 3D, la Zortrax Inventure di cui abbiamo già parlato in modo specifico in questo articolo. Di fatto questa nuova stampante 3D potrebbe dare una scossa nel mercato delle stampanti low-cost.

    ZORTRAX_Inventure_1-1024x778

    Analizzando il 2014, potremmo trovare ben due notevoli “spinte” dal punto di vista di promozione del prodotto: la vendita di ben 5000 stampanti al colosso dell’informatica DELL e la posizione in classifica di 3D HUBS (prima tra le stampanti 3D a tecnologia FDM), che di fatto la giudica come la migliore stampante 3D a FDM sul mercato. Non ci resta che aspettare la fine del 2015 e scoprire se Zortrax continuerà a crescere e se i nuovi prodotti che dovrebbero essere immessi sul mercato replicheranno il successo della mitica M200.

    Se volete avere più news riguardo alle stampanti 3D dell’azienda polacca vi invitiamo a leggere il nostro Zortrax Hub sul nostro forum.