Vai al contenuto

Enstop doppio per asse Z come configuro?


Franchetto
 Condividi

Messaggi raccomandati

53 minuti fa, Franchetto dice:

Come mi conviene procedere ?

non ho cpaito cosa intendi... l'asse Z ha sempre un solo end stop MIN(come tutti gli altri assi),l'end stop non è collegato al motore ma al "processore" quindi un solo end stop puo' bloccare un "infinito" numero di motori....

Link al commento
Condividi su altri siti

Ovviamente tutto comunica con il processore... nella anycubic i3 che ho ci sono due motori Z e due endstop Z. Se hai guardato lo schema della scheda della nuova macchina che sto costruendo, un driver Z ha due plug per 2 motori Z che lavorano elettricamente in serie fra loro. In Marlin vedo che c'è la possibilità in alternativa di configurare il secondo motore Z con il suo endstop, non usando la funzione offerta dalla suddetta scheda ma proprio usando un plug per il motore (con un suo driver dedicato) ed un altro plug per il relativo endstop. E' un pò complicato da spiegare...

Link al commento
Condividi su altri siti

18 minuti fa, Franchetto dice:

E' un pò complicato da spiegare...

se ho capito bene: invece di mettere 2 motori su un solo driver come da "regola" per il pdf che hai allegato al posto di uno degli estrusori hai messo un secondo motore Z e adesso verresti mettere un end stop separato er questo secondo motore....

in marlin nella scheda "pins.h" / "pins.skr.pro" trovi la definizione dei pin dove immagino al momento i pin per il secondo end stop di Z siano "vuoti" e metti il numero del pin. per sapere il numero del pin (il quale deve essere anche compatibile per tipo)  lo trovi sul datasheet della scheda

credo che la soluzione piu' semplice sia prendere i pin di uno degli end-stop MAX e metterli su Z-MIN in modo che Asse_end_stop_max rimanga vuoto(-1) e Z2_end_stop_MIN xx

 

 

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

11 minuti fa, FoNzY dice:

se ho capito bene: invece di mettere 2 motori su un solo driver come da "regola" per il pdf che hai allegato al posto di uno degli estrusori hai messo un secondo motore Z e adesso verresti mettere un end stop separato er questo secondo motore....

in marlin nella scheda "pins.h" / "pins.skr.pro" trovi la definizione dei pin dove immagino al momento i pin per il secondo end stop di Z siano "vuoti" e metti il numero del pin. per sapere il numero del pin (il quale deve essere anche compatibile per tipo)  lo trovi sul datasheet della scheda

credo che la soluzione piu' semplice sia prendere i pin di uno degli end-stop MAX e metterli su Z-MIN in modo che Asse_end_stop_max rimanga vuoto(-1) e Z2_end_stop_MIN xx

 

 

In Marlin basta definire dual z e dual endstop  . Si imposta una porta estrusore come ausiliario, ed il relativo endstop verrà riconosciuto come z2 endstop in maniera automatica senza intervenire sul pins h. Appena ho tempo segno sul pdf gli attacchi da usare.  Ê lo stesso procedimento che ho fatto sulla mia scheda la skr v1. 3 la versione meno pompata di questa. 

 

 

@Franchetto fai attenzione a quando utilizzerai le viti di regolazione di z. Dovrai far in modo che l' asse x sia ben in squadro con il telaio e che i due motori z risultino sincronizzati  altrimenti ti ritrovi con un x storto ed in tensione. 

Vero che i motori non saranno mai realmente in sincro... Ma l' "asincronia "sarà trascurabile e non percepibile in stampa. 

Posso chiederti che tipo di stampante stai costruendo? 

@FoNzY scusami non avevo letto il tuo post  per intero.... Quello che dici nell' ultima parte è ciò che ho fatto con la mia scheda.... Concordo con te

Link al commento
Condividi su altri siti

27 minuti fa, FoNzY dice:

se ho capito bene: invece di mettere 2 motori su un solo driver come da "regola" per il pdf che hai allegato al posto di uno degli estrusori hai messo un secondo motore Z e adesso verresti mettere un end stop separato er questo secondo motore.... 

Hai capito perfettamente.

Nel file pin.h della scheda trovo queste definizioni

// Limit Switches
//
#define X_MIN_PIN          PB10
#define X_MAX_PIN       PE15
#define Y_MIN_PIN          PE12
#define Y_MAX_PIN        PE10
#define Z_MIN_PIN          PG8
#define Z_MAX_PIN        PG5
 
 
Nel file configuration.h dovrei settare
// @section homing
// Specify here all the endstop connectors that are connected to any endstop or probe.
// Almost all printers will be using one per axis. Probes will use one or more of the
// extra connectors.
#define USE_XMIN_PLUG
#define USE_YMIN_PLUG
#define USE_ZMIN_PLUG        
//#define USE_XMAX_PLUG                                                                                             
//#define USE_YMAX_PLUG
#define USE_ZMAX_PLUG     <<<<<<<<<<<<<<<<<<
 
Ed infine in confuration _adv
* Dual Steppers / Dual Endstops
#define Z_DUAL_STEPPER_DRIVERS          // deafult    disabilitato                                                                         
#if ENABLED(Z_DUAL_STEPPER_DRIVERS)
  #define Z_DUAL_ENDSTOPS                      // dafault    disabilitato                                                                  
  #if ENABLED(Z_DUAL_ENDSTOPS)
    #define Z2_USE_ENDSTOP _ZMAX_          // deafault    _XMAX_                                                                       
    #define Z_DUAL_ENDSTOPS_ADJUSTMENT  0
  #endif
#endif
 
37 minuti fa, FoNzY dice:

credo che la soluzione piu' semplice sia prendere i pin di uno degli end-stop MAX e metterli su Z-MIN in modo che Asse_end_stop_max rimanga vuoto(-1) e Z2_end_stop_MIN xx

Qui sono io a non aver capito :-)

 
Link al commento
Condividi su altri siti

11 minuti fa, Tomto dice:

n Marlin basta definire dual z e dual endstop  . Si imposta una porta estrusore come ausiliario, ed il relativo endstop verrà riconosciuto come z2 endstop in maniera automatica senza intervenire sul pins h. Appena ho tempo segno sul pdf gli attacchi da usare.  Ê lo stesso procedimento che ho fatto sulla mia scheda la skr v1. 3 la versione meno pompata di questa. 

Prova a vedere se la risposta che ho dato a FoNzY è compatibile con la tua proposta.  Forse mi sono espresso male ma non avevo intenzione di modiuficare nulla nel pin.h ma vedere le corrispondenze tra pin e nomi in modo da prendere il plug guisto per l'endstop da aggiungere.

Per quanto riguarda la questione della sincronizzazione tra i motori:

sulla mia Anycubic, poi non so se avviene su questa versione di Marlin che sto faticosamente settando, succede che quando mandi in home la Z si verifica un allineamento dei due motori e ora ti spiego come:

mando in home

siccome i due finecorsa non sono perfettamente regolati alla stessa altezza verrà chiuso prima un endstop

il relativo motore si ferma mentre l'altro motore continua a girare finchè non interviene anche il secondo endstop

a questo punto i due motori partono simultaneamente in salita e si abbassano dopo pochissimo fino all'intervento del primo endstop che si era attivato fermando ambedue i motori contemporaneamente.

Questo mi fa pensare che il primo endstop che interviene faccia da posizione 0, tutta la stradache fa l'altro motore prima di fermarsi viene tolta nella successivo ciclo di salita_discesa.

Ti convince?

22 minuti fa, Tomto dice:

Posso chiederti che tipo di stampante stai costruendo?

Una normale stampante cartesiana  prendendo spunto da tanti progetti visti in giro e dala mia Anycubic di cui vorrei correggere un po' alcuni aspetti. La struttura è fatta da profilati 30x30 in alluminio con guide cilindriche da 8 mm e cuscinetti lineari a ricircolo.

La trovi in allegato in versione ancora molto grezza, da finire.

photo5879658934162272753.jpg

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

1 ora fa, Franchetto dice:
#if ENABLED(Z_DUAL_ENDSTOPS)
    #define Z2_USE_ENDSTOP _ZMAX_          // deafault    _XMAX_   

tutto qui, ti dice gia' che se attivi questa opzione i pin dell'end stop MAX Z vengono interpretati come pin per il secondo end stop Z_MIN quindi a logica direi che con questa impostazione attiva tutto gia' funziona come vorresti, ti basta mettere un secondo end-stop su i pin di Z_max

P.S: il piano della stamapnte in foto è tagliato a misura o lo hai acquistato?

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

2 ore fa, Franchetto dice:

 

sulla mia Anycubic, poi non so se avviene su questa versione di Marlin che sto faticosamente settando, succede che quando mandi in home la Z si verifica un allineamento dei due motori e ora ti spiego come:

mando in home

siccome i due finecorsa non sono perfettamente regolati alla stessa altezza verrà chiuso prima un endstop

il relativo motore si ferma mentre l'altro motore continua a girare finchè non interviene anche il secondo endstop

a questo punto i due motori partono simultaneamente in salita e si abbassano dopo pochissimo fino all'intervento del primo endstop che si era attivato fermando ambedue i motori contemporaneamente.

Questo mi fa pensare che il primo endstop che interviene faccia da posizione 0, tutta la stradache fa l'altro motore prima di fermarsi viene tolta nella successivo ciclo di salita_discesa.

Ho la tua stessa stampante . sia usando il fw originale che un qualunque marlin  i motori si fermano a contatto con l'endstop . Quel su e giù di cui parli lo fa anche il marlin 2.0  ma il discorso che fai è solo una tua impressione. se stringi o allenti ad esempio una vite di regolazioni di 5mm ti ritrovi ritrovi quei 5mm di sfasamento. 5mm sulla i3 mega li verifichi con un semplice calibro avevo fatto anche un video in merito a questo. Il sali scendi di marlin (almeno con gli endstop meccanici che non accwttano offset negativi) è solo un doppio check.

Guarda la foto . Quando fai l'homing di z misura i due punti indicati. Successivamente prova ad allentare una vite facendo una decina di giri. Riprova l'homing e misura . Vedrai che un punto sarà più basso dell'altro. 

1 ora fa, FoNzY dice:

tutto qui, ti dice gia' che se attivi questa opzione i pin dell'end stop MAX Z vengono interpretati come pin per il secondo end stop Z_MIN quindi a logica direi che con questa impostazione attiva tutto gia' funziona come vorresti, ti basta mettere un secondo end-stop su i pin di Z_max

confermo quanto detto da @FoNzY

2 ore fa, Franchetto dice:

Una normale stampante cartesiana  prendendo spunto da tanti progetti visti in giro e dala mia Anycubic di cui vorrei correggere un po' alcuni aspetti. La struttura è fatta da profilati 30x30 in alluminio con guide cilindriche da 8 mm e cuscinetti lineari a ricircolo.

La trovi in allegato in versione ancora molto grezza, da finire.

photo5879658934162272753.jpg

Di sicuro il telaio è molto più rigido della mega😃

61rFa0mluOL._SL1000_.jpg

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Il 25/10/2019 at 14:16, Tomto dice:

Ê lo stesso procedimento che ho fatto sulla mia scheda la skr v1. 3

Visto che ci siamo, ti posso chiedere che sw usi per caricare il firmware sulla scheda? Vorrei trovare il modo di caricare direttamente il file compilato nella scheda senza necessariamente passarlo prima nella sd, in quanto operazione abbastanza macchinosa e lenta.

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...