Vai al contenuto

Stampare accessori macchina fotografica e qualche miniatura


Ubi
 Condividi

Messaggi raccomandati

Ciao a tutti,

Come molti sto cercando una stampante 3D a prezzo contenuto. Onestamente sono ancora in fase di decisione se una stampante possa veramente essermi utile o se sto solo assecondando un po' la moda corrente.

Fatto sta che l'idea che mi son fatto è di poter stampare accessori per la macchina fotografica, qualche giocattolo per il bimbo e magari qualcuno dei modelli 3D che mi piace creare nel tempo libero (miniature).

Ero quasi convinto per la Creality Elder 5 ma mi pare bella ingombrante (pur con il suo gran volume di stampa) poi mi è cascato l'occhio sulla Monoprice Maker Select Plus che su Amazon si trova ad un prezzo abbastanza basso. Volume minore ma dalle recensioni sembra fatta meglio e promette di gestire più tipi di materiale (se mai capitasse che decida di usare qualcosa di diverso dal PLA).

Secondo voi per un completo newbie quale delle due potrebbe andare meglio? Ho una buona manualità ma sono abbastanza negato con l'elettronica (principalmente sviluppo software).

Grazie per eventuali dritte!

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 7
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

18 ore fa, Ubi dice:

Secondo voi per un completo newbie quale delle due potrebbe andare meglio?

se non hai esperienza la creality è la soluzione migliore.

dal punto di vista tecnico le due stampanti sono dei cloni, identiche per il 95%. stessi problemi, stesse noie meccaniche etc.. ma la crality è sicuramente piu' diffusa dell'altra quindi in caso di problemi (praticamente sicuri) hai molta piu' gente a cui chiedere consiglio inoltre anche tanti dati tecnici e foto in piu' da trovare on line che in caso di problemi piu' seri potrebbero salvarti la vita 😂 

Link al commento
Condividi su altri siti

2 ore fa, Ubi dice:

Avrei giurato che fossero meccanicamente differenti, avendo la Monoprice un doppio motore per l'asse Z, o così almeno pare.

Da questo si capisce quanto acerbo ancora sono. Grazie per il tuo suggerimento!

Umberto

non ho mai detto che la monoprice ha 1 solo motore di Z, sembra ne abbia 2.

ho detto "simili al 95%" ma motore o no, quello che ho detto non cambia...anche se sono un po' diverse la qualita' finale è la stessa quindi tanto vale la creality....

sempre sullo stesso prezzo dai un occhiata alla tronxy x5s....

Link al commento
Condividi su altri siti

Si ora ho capito quello che intendi.

In sostanza queste tre stampanti sono equivalenti come qualità di stampa e grattacapi che danno, indipendentemente dalle differenze meccaniche. 

Ho provato a guardare una recensione della Tronxy... sarà che probabilmente trovo recensioni di parte o meno, ma la Tronxy pare richiedere una buona messa a punto e addirittura la sostituzione di parti (il recensore ha addirittura sostituito la scheda originale con un Arduino, ma forse era in preda ad una fase di customizzazione spinta).

Quello che ho potuto intuire finora, ma potrei sbagliarmi in quanto sempre recensioni sono, è che la Monoprice è  la più "out of the box" di tutte, mentre la Ender 5 si piazza come via di mezzo tra facilità d'uso e qualità di assemblaggio.

Ho visto che la Monoprice ha un estrusore con parti plastiche, il che gli impedisce di raggiungere le temperature di lavorazione di alcuni materiali. Volendo stampare con dei materiali resistenti all'acqua, ci sono problemi? Mi riferisco oltre alle caratteristiche della stampante anche alla pericolosità del materiale in lavorazione, come gas e particelle potenzialmente pericolosi per la salute.

Grazie ancora!

Umberto

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho studiato meglio la Tronxy x5sa.

Una volta capito cosa significa CoreXY, mi sembra una stampante con molto potenziale. Inoltre il volume di stampa é  notevole anche se questo implica tempi di stampa nell'ordine delle ere geologiche immagino, volendo sfruttarlo tutto.

Peccato che sia rovinata da un bed che non si scalda molto e da alcune guide meccaniche di scarsa qualità che richiedono fin da subito degli interventi.

Ci sono altre stampanti CoreXY che risolvono meglio questo piccoli difetti della TronXY? Ho visto che anche Shappire realizza stampanti CoreXY, come marca siamo sempre nella stessa minestra?

Umberto.

Link al commento
Condividi su altri siti

Il 14/2/2019 at 08:16, Ubi dice:

Volendo stampare con dei materiali resistenti all'acqua, ci sono problemi?

su questo non sono molto esperto,ho sempre stampato in PLA che essendo biodegradabile suppoongo non lo sia....

19 ore fa, Ubi dice:

da alcune guide meccaniche di scarsa qualità

come tutte....😅

19 ore fa, Ubi dice:

implica tempi di stampa nell'ordine delle ere geologiche immagino

la core xy è piu' veloce di una cartesiana classica in quanto i motori compiono la meta' della rotazione per eseguire lo stesso spostamento. quindi a parita' di stampa è piu' veloce la tronxy (in linea di massima).

19 ore fa, Ubi dice:

Peccato che sia rovinata da un bed che non si scalda molto

io ho messo un mosfet sulla mia e va una bomba, ma apparte il piano se intendi stampare in abs devi pensare di chiudere la stampante, piano o non piano stampare abs senza camera calda per piu' di 3 ore è fantasia....

 

19 ore fa, Ubi dice:

Ci sono altre stampanti CoreXY che risolvono meglio questo piccoli difetti della TronXY?

su questi prezzi no, tutte uguali!

19 ore fa, Ubi dice:

Shappire realizza stampanti CoreXY, come marca siamo sempre nella stessa minestra?

purtroppo si....

 

Il 14/2/2019 at 08:16, Ubi dice:

Ho visto che la Monoprice

non conosco,ma attento al marchio se prendi un brand sconosciuto non trovi nessuno che possa consilgiarti, all'inizio è importante

 

Il 14/2/2019 at 08:16, Ubi dice:

addirittura la sostituzione di parti (il recensore ha addirittura sostituito la scheda originale con un Arduino

una meccanica mediocre si merita una scheda mediocre, e poi arduino è mediocre almeno quanto la scheda originale.

 

ti ho consigliato la tronxy perche' la ho provata, ho provato dozzine di stampanti cinesi e la tronxy mi piace,o almeno io mi son trovato bene....la considero un buon acquisto, poi se è la migliore non lo so'....

P:S: se non mi "citi" il messaggio non vedo le risposte...... 😄

Link al commento
Condividi su altri siti

21 minuti fa, FoNzY dice:

su questo non sono molto esperto,ho sempre stampato in PLA che essendo biodegradabile suppoongo non lo sia....

come tutte....😅

la core xy è piu' veloce di una cartesiana classica in quanto i motori compiono la meta' della rotazione per eseguire lo stesso spostamento. quindi a parita' di stampa è piu' veloce la tronxy (in linea di massima).

io ho messo un mosfet sulla mia e va una bomba, ma apparte il piano se intendi stampare in abs devi pensare di chiudere la stampante, piano o non piano stampare abs senza camera calda per piu' di 3 ore è fantasia....

 

su questi prezzi no, tutte uguali!

purtroppo si....

 

non conosco,ma attento al marchio se prendi un brand sconosciuto non trovi nessuno che possa consilgiarti, all'inizio è importante

 

una meccanica mediocre si merita una scheda mediocre, e poi arduino è mediocre almeno quanto la scheda originale.

 

ti ho consigliato la tronxy perche' la ho provata, ho provato dozzine di stampanti cinesi e la tronxy mi piace,o almeno io mi son trovato bene....la considero un buon acquisto, poi se è la migliore non lo so'....

P:S: se non mi "citi" il messaggio non vedo le risposte...... 😄

Scusami per le mancate citazioni, non avevo capito bene il meccanismo del forum.

Dopo le tue spiegazioni sarei anche intrigato dalla Tronxy, a parte la faccenda del bed ma se dici che ad ogni modo stampare abs è  fantasia, tanto vale tenersi il bed freddo.

Sto guardando anche la Anycubic i3 mega, è certamente un attrezzo più piccolo, ma mi sto immaginando la praticità di stampare pezzi medio piccoli con la Tronxy. Certo qualche idea per dei modelli di dimensioni maggiori ce l'avrei pure, e mi sto riferendo a props per costumi di carnevale ma non saprei se effettivamente poi è  una cosa che faccio veramente.

La CoreXY mi piace parecchio ma forse una macchina più  piccola e ancor meno costosa è una scelta migliore, considerando che non sono ancora veramente "appassionato" al making. 

Tanto ormai mi conosco: guardo 10000 recensioni e chiedo in giro per settimane e alla fine inevitabilmente faccio l'acquisto sbagliato 😂

Umberto

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...