Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Per le chiocciole puoi lasciare le originali, tanto il peso del piatto e il suo movimento non comportano problemi di backlash, io ho montato quelle anti backlash ma solo perché le avevo già. 

Il montaggio fallo con calma e verifica che la struttura sia in squadra. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 260
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Messaggi Popolari

Se volete quando finisco di montare tutto metto alcune foto della stampante , sempre se all'autore non dispiace! 

@Marcottt E' la mia prima stampante quindi non posso fare paragoni con le altre ma devo dire che levato lo sbattimento iniziale per metterla in funzione (più per l'attesa dei ricambi dalla Cina a dire

Pezzi stampati e montati, ora sono in fase di test. Se va tutto bene, sembra di si, poi li posto. 

Immagini Pubblicate

@Whitedavil grazie per i tuoi preziosi consigli, si stavo anche io pensando di lasciare le originali e non prendere in considerazione per il momento l upgrade del singolo motore (anche se credo convenga) montando però le pulegge e la cinghia chiusa per la sincronizzazione delle due z, perchè ho già tutto, come consigliato da @I3D&MLab. La monterò quindi così comè e poi pian piano vedrò quali sono i miglioramenti necessari da fare, ovviamente anche grazie ai vostri preziosi consigli.

Per il montaggio procederò con molta calma, probabilmente lo rimanderò alla settimana del 4 maggio perchè al momento sono a casa, vista la situazione COVID, e l idea di montarla qui per poi doverla trasferire in ufficio montata, ciò implica inevitabilmente scenderla dal palazzo in cui abito caricarla in macchina e portarla nel mio laboratorio non mi fa stare tranquillo rischio di fare danni anche se è dura molto dura..... potete immaginare cosa significa avere lo scatolo che ti guarda e ti chiama....

In tutti i casi quando inizierò il montaggio aprirò una discussione dedicata così da non continuare su questa.

Grazie di nuovo 

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

in che senso "il motivo è dettato dalla lunghezza della cinghia" ? forse perchè quella avevi a disposizione? la larghezza è sempre da 6mm?

In tutti i casi hai utilizzato il motore originale della stampante o lo hai sostituito con un altro più potente?

in ultimo mi interesserebbe capire che vantaggi hai ottenuto con la riduzione, oltre ovviamente al controllare le due viti con un solo motore, sicuramente una migliore risoluzione in Z? di che ordine?

Grazie ancora 

 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho comprato una cinghia chiusa, e tali cinghie le fanno di lunghezze predefinite,per cui ti devi adattare. La mia è 1210mm.

Motore originale, il guodagno in risoluzione è nullo in quanto comunque sotto il 0.1mm non vai. 

Guodagni che il piatto rimane com'è e dov'è anche a motore spento. Io non devo mai allineare i 2 Z

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 6 mesi dopo...
  • 2 mesi dopo...
Il 2/4/2020 at 23:31, sunirefox ha scritto:

Cmq non era il filamento ma impostazioni sbagliate con cura, risolto.

Scusami, puoi condividere lenimpostazioni cura per il petg? A me é come se saltasse layer e sbavasse materiale in giro perdendo ovviamente materiale nei passaggi "svuotando o rendendo inconsistenti " i layer successivi...vado a 135 gradi, se scendo si inceppa il filo...quindi abbasso la ventola dell'hotend al 50% (quella frontale) ma MAI riesco a stampare sotto i 130 gradi senza che si inceppa...e sbava quando si sposta a 130... ho aumentati retraction ad 11 e speed retraction a 50mm/s... riesco a stampare solo se riduco la velocità del 50%...e con risultati non sempre buoni.... ma quando sono buoni sono indistruttibili....

Per aggiunta con il PLA stesse impostazioni ma temp. 200 gradi, speed al 120% stampe divine....

 

Mi aiutate con il petg? Vorrei usarlo come unico materiale per i miei scopi ma non sto avendo fortuna... ma nm occorre forza e resistenza al calore che solo il petg può darmi... il pezzo si attacca talmente tanto al piatto che lo distrugge...e se lo distanzia in stampa non aderisce.. condividete i vostri settaggi di cura per il petg sulla tronxy Xs5a pro ed avrete il mio cuore... 🙂

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Magari metti i tuoi settaggi che possiamo vedere cosa c'è da aggiustare. Calcola comunque che in bowden con il petg avrai sempre stringing. 

Velocità 120%? Temperatura 135gradi?😂😂 Dai su, almeno scrivi le cose corrette, sennò una persona come fa ad aiutarti? 

Hai fatto tutti i canonici test prima di stampare petg? 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

appena mi arrivano ricambi e bobine posto tutto 😉 per ora ho cancellato tutto quando ho aggiornato cura.... temperatura comunque è vero 135 gradi sempre.... dal primo layer in poi... velocità 30 mm/s in petg, mentre in pla riesco ad arrivare ad 80 senza perdita di qualità a 0.2.... comunque al momento è inutile che metta altre info....sta stampando con i cuscnetti aperti ed il piatto palesemente flesso... ma ho bisogno di pezzi stampati subito e quindi la torturo a morte.... 

PS... siete un gruppo fantastico!!!! spero presto di poter dare il mio contributo in positivo e non solo facendo domande ritrite.... avrete presto foto e settaggi...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




×
×
  • Crea Nuovo...

Informazioni importanti

Abbiamo inserito dei cookies nel tuo dispositivo per aiutarti a migliorare la tua esperienza su questo sito. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti puoi accettarli cliccando su continua.