Vai al contenuto

Piccolo problema con Hamlet


Messaggi raccomandati

Ciao a tutti

 

sono nuovo del forum anche se vi leggo spesso. 

Sono felice possessore di una Hamlet 3DX100 con la quale faccio alcuni lavoretti senza nessun pregio particolare ... anzi.. vengono un po delle schifezze ma in qualche modo si deve pure imparare.

Il mio problema è che carico il modello in CURA 15.04.6 e quando lancio la stampa, mi fa un casino enorme.. e si va a tentativi..

Prima abbassa il piatto, poi lo alza poi tenta di stampare da subito senza che l'ugello sia caldo (e nemmeno il piatto), poi abbassa poi lo rialza e poi ...ecc...ecc

Alla fine spengo tutto 2 o 3 volte, faccio un rito sciamanico e alla fine stampa magicamente (però stampa perchè durante il calvario degli spegni e accendi l'ugello è piu o meno andato in temperatura)

 

Potete offrirmi qualche soluzione??... vi posto il Gcode relativo allo Start e allo Stop:

START:

 

; stampa con ABS

M73 P0
M158
G4 P300
G21
G90
M190 S90
M104 S210 T0
M140 S90
M109 S210 T0
G162 X Y F2500
G161 Z F1100
G92 Z-5
G1 Z0.0
G161 Z F100
M132 X Y Z A B
G1 X230.0 Y5.0 Z0.6 F3300.0
M6 T0
M6 T0
M108 R3.0 T0
G1 X230 Y5 F3300.0
G1 Z0.6 F1100
M108 R4.0
G4 P1500
M105
G1 X210.0 Y5.0 Z0.6 F3300.0

 

STOP:


M107
M73 P100
G0 Z155
M18
M109 S0 T0
M104 S0 T0
G162 X Y F2500
M18
M70 P5
M72 P1

 

Analizzando i GCode mi sembra che si rispeti un po' tutto... potete indicarmi qualcosa in merito??

grazie mille

 

P.S... posto il link Hamlet con alcuni suggerimenti GCode per questa stampante:  http://www.hamletcom.com/products/hp3dx100.aspx?t=download

 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 6
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

..scusate... aggiungo un dettaglio alla discussione

 

utilizzando invece Peak3d (anzichè Cura), la sequenza di lavoro della stampante è assolutamente rispettata.... l'ugello si porta in mezzo... il piatto sale e il sistema attende il preriscaldamento di entrambi i componenti (nozzle + bed) .... poi parte e fa il pezzo esattamente come Cura .... solo che quest'ultimo (come scritto nel post precedente) non rispetta il corretto processo di partenza.

Potrebbe essere un problema di driver??.... 

ciao 

Link al commento
Condividi su altri siti

Il Gcode posatato è corretto rispetto alla attesa del raggiungimento della temperatura. Non ti so dire per la sequenza di avvio perchè non conosco la Hamlet.

Se hai due slicer, uno che parte bene (Cura) ed uno che stampa bene (Peak3d), guarda l'inizio dei gcode ed inserisci in Peak3d i comandi che mancano per un avvio corretto prendendoli da Cura. Sono le sezioni prima del "M190 S90"

Che sia un problema di driver è molto improbabile. 

Link al commento
Condividi su altri siti

si ma........ io non ho mai visto uno start gcode con dei codici così!!!!

M158??? non mi risulta esistere
G4 P300??? cioè attendi 300 millisecondi.... maddechè!
G162 X Y F2500??? e perchè devi portare gli assi X e Y "al massimo"???, ce li hai gli endstop max? se no, non ha senso!!!
G161 Z F1100??? e poi Z al minimo cioè alla home??? ma allora usa G28 Z

G92 Z-5??? resetti lo Z a - 5 mm??? sotto l'endstop quindi...... dalla wiki (Allows programming of absolute zero point, by reseting the current position to the values specified)
G161 Z F100??? e rifai la home Z col comando sbagliato... ma risulterebbe già "sotto" l'endstop, di conseguenza non saprei cosa può causare
M132 X Y Z A B??? mi risulta che dovrebbe settare la derivata del pid di uno specifico estrusore.... e anche qui.... maddechè!!!!... e XYZ che ci stanno a fare?
M6 T0??? è supportato solo da Teacup e setta il tool (nelle fdm è l'estrusore) corrente..... ma anche in questo caso... e te lo dice uno che lavora "normalmente" con 6 estrusori nella stessa stampante..... maddechè!!!
M6 T0.... un altro???
M108 R3.0 T0??? questa è la chicca più bella..... non è più supportato da nessun firmware... ma se mai funzionasse ti fermerebbe il "waiting for" per la temperatura di bed e hotend... facendola partire in stampa alla "brutto giuda".... mi correggo... è supportato da Marlin e da MK4duo (la versione non supportata di M108 è specifico delle BFB)... quindi ecco perchè la stampante parte per conto suo "prima" del tempo

Poi M105 che anche quello mah!!!

Insomma per concludere... come dicevo all'inizio non ho mai visto uno start gcode di quel tipo e manco ho mai usato uno di quei comandi.... anche perchè alcuni di quelli sembrano messi li alla "pene di segugio".....

Quindi.... il primo consiglio è... cancella completamente quegli start e stop e vai a vedere come sono composti i relativi file nel software che invece ti parte correttamente..... li riporti in Cura e vedrai che la situazione cambia.... ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

beh, ragazzi.... intanto grazie per le risposte...

- Alep, molto interessante la tua indicazione ma non so dove recuperare il l'init Gcode  di Peak3d... devo ravanarci un attimo

- Immaginaecrea, grazie per l'analisi del Gcode... in effetti anche a me sembrava fatto un po' alla "cino-membro" ma pur avendo pasticciato anni fa con i Gcode, ho scoperto che non tutte le macchine condividono gli stessi comendi.  Il Gcode che ho messo è (come da indicazioni della casa madre) copiato pari pari dalle istruzioni cioè quelle che puoi trovare nel link del mio post. 

 

In senso generale, vi chiedo se poteste postarmi un GCode un po' normale per lo start ... anche se mi rendo conto che i valori variano da macchina a macchina, sarebbe solo per capire gli step 

 

grazie mille

ciao 

Link al commento
Condividi su altri siti

fermo li.... già la Hamlet risulta con un firmware tutto suo... quindi è ovvio che essendo "proprietario" avranno implementato chissà quali diavolerie ma.....
cavolo..... se hanno "sovrapposto" dei comandi con quelli del G-code della wiki.... a questo punto "sicuramente" alla pene di segugio".....  dovrebbe avviarti funzionalità che dovrebbe avere la macchina ma.... dubito fortemente che abbia molto di diverso da una classica "reprap".... a parte la scheda naturalmente... ma non nella sostanza sicuramente... quindi i comandi "classici" dovrebbe prenderli.... almeno si spera.....

Quindi, come detto, se fossi in te ridurrei al minimo le procedure d'avvio....

Fai una cosa.... se dici che con Peak3D la stampante parte bene, posta la prima parte del gcode generato per una qualsiasi stampa, li le procedure di avvio ci sono sicuramente ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho visto solo adesso che chiedevi di postare l'inizio di un 'gcode normale'

Il gcode normale dipende molto dalla stampante, se ha livellamento automatico o meno, io ti posso postare il mio che non ha livellamento automatico con temperature regolate per abs

M190 S85 ; set bed temperature
M104 S255 ; set temperature
G28 ; home all axes
G1 Z5 F5000 ; lift nozzle

M109 S255 ; wait for temperature to be reached
G21 ; set units to millimeters
G90 ; use absolute coordinates
M82 ; use absolute distances for extrusion
G92 E0
G1 Z0.300 F7800.000
G1 E-2.00000 F2400.00000
G92 E0
G1 X83.941 Y100.401 F7800.000
 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...