Vai al contenuto

Casco Tempesta


alessino
 Condividi

Messaggi raccomandati

Ciao a tutti,


 


questo è un progetto personale, un casco Sci-Fi su cui sto lavorando da un po' di tempo. La parte di stampa 3D viene utilizzata per realizzare il master, che poi verrà replicato usando degli stampi in silicone.


 


Vi allego un po' di foto dei disegni preparatori e del lavoro:


 


post-365-0-50734900-1414869371_thumb.jpg


post-365-0-24296500-1414869462_thumb.jpg


post-365-0-80199300-1414869478_thumb.jpg


post-365-0-24506700-1414869499_thumb.jpg


post-365-0-55801900-1414869525_thumb.jpg


post-365-0-63429500-1414869548_thumb.jpg


 


Il lavoro è ancora lungo, ora il pezzo dovrà essere rifinito e preparato per lo stampo...


 


Link al commento
Condividi su altri siti

@alessino Davvero un ottimo lavoro! Quindi di fatto gli dai un paio di mani di stucco o primer, carteggi, lo rendi bello liscio e poi ci fai gli stampi in gel coat o materiali simili?


 


Curiosità, poi dopo con che materiale finale lo realizzi? Fibra di vetro? Carbonio? o altro? 


Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao, lo stampo di questo oggetto verrà fatto in gomma siliconica, in modo da poterlo fare in un pezzo unico. In altri casi invece, per parti che stampo sottovuoto faccio gli stampi in gelcoat/fibra di vetro.


 


Il pezzo finale sarà in composito: in genere un primo strato di resina poliuretanica per i dettagli, poi alcuni strati di laminazione in resina epossidica e tessuto,carbonio o fibra di vetro, tenendo presente che per l'oggetto specifico la scelta è solo di design, visto che le caratteristiche meccaniche e di peso sono praticamente identiche...


Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 settimane dopo...

Bicomponente, è un po' come il prodotto della Smooth-On che avevo pubblicato qualche giorno fa.


Due componenti, mescoli, applichi a spruzzo o a pennello (si distende molto bene, quindi anche a pennello funziona), lo metti in un luogo caldino (almeno 18°/20°) e lo lasci 12 ore.


Io uso sempre prodotti per cantieri nautici perchè, costano un pochino di più, ma danno risultati migliori.


Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...