Vai al contenuto

Respiratori e soluzioni per eliminazione fumi stampa (resina in particolare)


 Condividi

Messaggi raccomandati

Buongiorno a tutti,
non so se sia la sezione giusta ma stavo leggendo la tossicità della stampa a resina (anche water washable, anzi, pare sia peggio) e, nel dubbio (come dice il detto, meglio prevenire che curare...), volevo investire qualche soldo in equipaggiamento per tutelare la mia salute.

Come respiratore pensavo di prendere una maschera della 3M. Che filtri consigliate? Da quello che ho letto servono filtri per gas organici, chiedo però se sono necessari anche i filtri per la formaldeide (cod. 6075 della 3M, molto cari) oppure sono sufficienti i filtri presenti in questo kit (sono dei 6059):
https://www.amazon.it/gp/product/B08STDY85N/ref=ox_sc_act_title_1?smid=A23IXQW34D3NQ7&psc=1

Premesso che sono un neofita assoluto per queste cose, quanto durano questi filtri? Ogni quanto vanno cambiati?

Infine, vorrei uno scambio di opinioni su un eventuale sistema di aspirazione da montare nella cantina / tavernetta che uso come laboratorio e dove ho le stampanti. Il locale è interrato su 3 lati e su quello lato strada ha un portone (che è lungi dall'essere a tenuta stagna, ma sta sempre chiuso) e una finestrella con vicino una ventola per il ricircolo aria che da sull'esterno. Il locale sarà 25-30 mq, la finestra non è grande e d'inverno la devo ovviamente tenere chiusa, usando solo la ventola per l'areazione. Le stampanti stanno dalla parte opposta della finestra. Premetto che quando stampo non sto mai nella stanza, che è separata dal resto della casa, e una volta finita la stampa apro tutto, ma volevo capire come migliorare il ricircolo d'aria. Secondo voi che soluzione (possibilmente economica) si potrebbe utilizzare per potenziare la ventilazione forzata? Non soltanto per favorire il ricambio d'aria durante la stampa ma ad esempio quando saldo o uso spray per dipingere.

Link al commento
Condividi su altri siti

Non ti posso essere di aiuto. Tu hai ragione a preoccuparti per la salute io a 50 anni se non sono ancora morto per tutto quello che mi sono respirato in gioventù... adesso non prendo particolari precauzioni, salvo lavorare in garage che di certo non è a tenuta d'aria con la mascheri a che indossiamo grazie al covid e guanti in nitrile. Vero anche che non ho più la stampante a resina ma le laser quando incido plexi fanno un sacco di puzza e non credo solo quella.

Tranne che una serie di cappe di aspirazione con ventole che buttano aria fuori, magari sfruttando il buco che hai già in finestra, non saprei cosa dirti.

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

3 ore fa, invernomuto ha scritto:

Buongiorno a tutti,
non so se sia la sezione giusta ma stavo leggendo la tossicità della stampa a resina (anche water washable, anzi, pare sia peggio) e, nel dubbio (come dice il detto, meglio prevenire che curare...), volevo investire qualche soldo in equipaggiamento per tutelare la mia salute.

Come respiratore pensavo di prendere una maschera della 3M. Che filtri consigliate? Da quello che ho letto servono filtri per gas organici, chiedo però se sono necessari anche i filtri per la formaldeide (cod. 6075 della 3M, molto cari) oppure sono sufficienti i filtri presenti in questo kit (sono dei 6059):
https://www.amazon.it/gp/product/B08STDY85N/ref=ox_sc_act_title_1?smid=A23IXQW34D3NQ7&psc=1

Premesso che sono un neofita assoluto per queste cose, quanto durano questi filtri? Ogni quanto vanno cambiati?

Infine, vorrei uno scambio di opinioni su un eventuale sistema di aspirazione da montare nella cantina / tavernetta che uso come laboratorio e dove ho le stampanti. Il locale è interrato su 3 lati e su quello lato strada ha un portone (che è lungi dall'essere a tenuta stagna, ma sta sempre chiuso) e una finestrella con vicino una ventola per il ricircolo aria che da sull'esterno. Il locale sarà 25-30 mq, la finestra non è grande e d'inverno la devo ovviamente tenere chiusa, usando solo la ventola per l'areazione. Le stampanti stanno dalla parte opposta della finestra. Premetto che quando stampo non sto mai nella stanza, che è separata dal resto della casa, e una volta finita la stampa apro tutto, ma volevo capire come migliorare il ricircolo d'aria. Secondo voi che soluzione (possibilmente economica) si potrebbe utilizzare per potenziare la ventilazione forzata? Non soltanto per favorire il ricambio d'aria durante la stampa ma ad esempio quando saldo o uso spray per dipingere.

Mi fai spaventare, io uso solo la water washable perché l'ho sempre ritenuta meno tossica.

Mi sa che è meglio che mi attrezzo di aspiratore.

Link al commento
Condividi su altri siti

Penso che ti serva un respiratore con i filtri per vapori piu' che polveri e organico, dovresti chiedere a un esperto. Io uso un respiratore simile con appunto i filtri per roba che evapora dato che uso spesso la nitro. Usando resina solubile in alchol e considerate le qualita' io personalmente non avverto la necessita' di usare il respiratore quando stampo, la macchina sta in una stanza chiusa e dopo faccio areare il locale.

La mascherina del covid non serve a niente per resina e vernici, se hai una FFP2 magari fa qualcosa per le polveri ma e' una cosa ridicola perche' tanto non e' sigillata e entra aria non filtrata da tutti i bordi!

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

11 ore fa, eaman ha scritto:

La mascherina del covid non serve a niente per resina e vernici, se hai una FFP2 magari fa qualcosa per le polveri ma e' una cosa ridicola perche' tanto non e' sigillata e entra aria non filtrata da tutti i bordi!

Sì che le mascherine date in dotazione siano ridicole lo dicono tutti, peraltro parlando con uno più esperto anche la maschera 3M se hai la barba (e io la ho) diventa già meno efficace.
Investirò in una soluzione più semplice di areazione forzata, spostando la stampante vicino alla finestra costruendo un piccolo box. Peraltro approfitto per costruire una piccola camera termica. Mi costa anche meno. 

Link al commento
Condividi su altri siti

27 minutes ago, invernomuto said:

Investirò in una soluzione più semplice di areazione forzata, spostando la stampante vicino alla finestra costruendo un piccolo box.

C'e' chi ha comprato dei filtri ai carboni attivi e li ha utilizzati con delle ventole. Per me se si mettesse tipo del silicone per sigillarla e poi aprirla all'aperto a fine stampa sarebbe perfetto, io pero' ho una stampante molto piccola, facile da muovere.

Link al commento
Condividi su altri siti

28 minuti fa, eaman ha scritto:

C'e' chi ha comprato dei filtri ai carboni attivi e li ha utilizzati con delle ventole. Per me se si mettesse tipo del silicone per sigillarla e poi aprirla all'aperto a fine stampa sarebbe perfetto, io pero' ho una stampante molto piccola, facile da muovere.

Dovrei aprirla e rimuovere la ventola interna della mia (Creality LD002R), purtroppo la mia ha una ventola che butta aria fuori dall'involucro, senza carboni attivi o altro, il che fa appestare la stanza durante il processo di stampa. Come ho scritto sopra, io ho sì ventilazione forzata e piccola finestrella, ma non so se sia sufficiente. Vendono anche questi, ma li vedo abbastanza cari e non si trovano i ricambi:
https://www.amazon.it/purificatore-adattatore-universale-stampante-Pacchetto/dp/B086C2VF3Q/ref=sr_1_2?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=filtri+carboni+attivi+elegoo&qid=1634198077&sr=8-2 

In una guida che hanno messo qui sulla stampa a resina, che mi ha messo la pulce all'orecchio sulla tossicità (l'autore consiglia appunto respiratori con filtri per gas organici + formaldeide, altro che mascherine covid19, appunto...), ho visto degli enclosure molto economici, anche di cartone, con un tubo sull'alto e una ventola per aspirare l'aria, in modo da farla uscire fuori. Pur se non è a tenuta stagna, secondo me il grosso lo toglie. Rimarrebbe il problema del lavaggio e curing, ma sarebbe poca roba.

Link al commento
Condividi su altri siti

16 minutes ago, invernomuto said:

Dovrei aprirla e rimuovere la ventola interna della mia (Creality LD002R), purtroppo la mia ha una ventola che butta aria fuori dall'involucro,

Non si puo' fermare la ventola oppure appiccicare un filtro?

Comunque anche la mia che non ha una ventola un po' di puzza la fa, diciamo che non starei nella stanza mentre stampa. Ma per entrare, prendere la stampa e poi aprire la finestra non e' un problema.

Io partirei facendo un encolosure in cartone: tanto non ti costa niente e lo fai in mezz'ora. Se senti che la puzza non esce poi valuti come buttare poi fuori l'aria.

  • Like 2
Link al commento
Condividi su altri siti

3 ore fa, invernomuto ha scritto:

Ciao, io questi li ho comperati da tenere nella camera chiusa della stampante quando stampo ABS (che anche lui non profuma di ciclamino). Il loro lavoro lo fanno ma hanno pur sempre una capacita' di filtraggio limitato dalle dimensioni.

Per migliorarne la resa, ho appena disegnato un supporto per poterlo alloggiare appena sopra la stampante nella speranza che possa essere piu' efficace (ora lo tengo accanto al piatto di stampa)

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

3 ore fa, eaman ha scritto:

Non si puo' fermare la ventola oppure appiccicare un filtro?

Sì, è anzi una delle mod consigliate, ma dovrei smontarla e non ho voglia 😄

3 ore fa, eaman ha scritto:

Comunque anche la mia che non ha una ventola un po' di puzza la fa, diciamo che non starei nella stanza mentre stampa. Ma per entrare, prendere la stampa e poi aprire la finestra non e' un problema.

Io partirei facendo un encolosure in cartone: tanto non ti costa niente e lo fai in mezz'ora. Se senti che la puzza non esce poi valuti come buttare poi fuori l'aria.

Sì partirei da quello o una cosa in legno / plexiglass leggero. Ci studio sopra

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...