Jump to content

Accrocco clone Prusa MK3s


Salvogi
 Share

Recommended Posts

Avendo smontato la stampante stile Prusa che avevo prima pertrasformarla in corexy

P802N_2040_Front.thumb.jpg.ef03183a78ae054e0c9871927fa52080.jpg

mi ritrovo con un telaio per Prusa MK3s Bear.

Prusa_MK3s_frame.thumb.jpeg.97e3420f39e28ad189b9a87d6f85e1b6.jpeg

Attualmente è montato diversamente per cui non sembra un telaio per Prusa MK3s Bear, ma lo è.

Siccome mi dispiace lasciare questo telaio abbandonato, vorrei acquistare i pezzi per ottenere un clone della Prusa i3 MK3s. Purtroppo ho visto che la spesa non è indifferente quindi ho pensato di fare le seguenti operazioni:

  • Acquistare su eBay una Geeetech I3 Pro B venduta a € 66,98 come "Per parti di ricambio o non funzionante" su eBay per completare la parte meccanica da un tizio della Repubblica Ceca che ne ha molte in vendita.
  • Se la parte meccanica dovesse andare bene acquistare una scheda MKS Robin E3D V1.1 32Bit con 4 driver TMC2209 Uart (specifica per la Ender 3) che secondo i miei calcoli (che spero che non siano sbagliati) dovrebbe essere idonea a fare girare il firmware per Prusa MK3s appositamente modificato in quanto dispone dei connettori Ext1, Ext2 ed Ext3 anche se quest'ultimo ha una piedinatura leggermente differente da quello presente sulla Einsy Rambo. Inoltre i TMC2209 dovrebbero consentire l'homing sensorles come i TMC2130 presenti sulla Einsy Rambo.

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

8 ore fa, Killrob ha scritto:

e se ti ci fai una mini cnc?

Mi piacciono molto le CNC e secondo me sono un ottimo completamento all'hobby della stampa 3d.

Ma attualmente ho già una mini CNC3018 e l'ho usata solo un paio di volte per via del rumore e perché produce così tanti trucioli che sembra che nevichi dentro casa.

Poi il telaio è specifico per la Prima MK3s Bear, è un telaio di qualità ed a suo tempo mi è costato anche caro, non mi vorrei mettere a tagliare i profili per fare modifiche varie.

Inoltre, utilizzando i pezzi di una Geeetech guasta, dovrei riuscire nell'opera senza fare spese eccessive.

Poi la CNC mi mette anche ansia, io sono maldestro ed inutile dirlo che con l'utensile ho già colpito i fermi ed il piano di stampa e più di una volta mi è rimasta la fresa incastonata nel blocco di legno.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

12 ore fa, Salvogi ha scritto:

Avendo smontato la stampante stile Prusa che avevo prima pertrasformarla in corexy

P802N_2040_Front.thumb.jpg.ef03183a78ae054e0c9871927fa52080.jpg

mi ritrovo con un telaio per Prusa MK3s Bear.

Prusa_MK3s_frame.thumb.jpeg.97e3420f39e28ad189b9a87d6f85e1b6.jpeg

Attualmente è montato diversamente per cui non sembra un telaio per Prusa MK3s Bear, ma lo è.

Siccome mi dispiace lasciare questo telaio abbandonato, vorrei acquistare i pezzi per ottenere un clone della Prusa i3 MK3s. Purtroppo ho visto che la spesa non è indifferente quindi ho pensato di fare le seguenti operazioni:

  • Acquistare su eBay una Geeetech I3 Pro B venduta a € 66,98 come "Per parti di ricambio o non funzionante" su eBay per completare la parte meccanica da un tizio della Repubblica Ceca che ne ha molte in vendita.
  • Se la parte meccanica dovesse andare bene acquistare una scheda MKS Robin E3D V1.1 32Bit con 4 driver TMC2209 Uart (specifica per la Ender 3) che secondo i miei calcoli (che spero che non siano sbagliati) dovrebbe essere idonea a fare girare il firmware per Prusa MK3s appositamente modificato in quanto dispone dei connettori Ext1, Ext2 ed Ext3 anche se quest'ultimo ha una piedinatura leggermente differente da quello presente sulla Einsy Rambo. Inoltre i TMC2209 dovrebbero consentire l'homing sensorles come i TMC2130 presenti sulla Einsy Rambo.

 

Daje! Io alla mia monterò una skr 1.4 turbo e devo assolutamente attivare il sensorless homing, ho già visto qualche tutorial… sperem. Ma si potrà fare anche in Z? ovviamente settando la direzione a Z+

Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, Mino ha scritto:

Daje! Io alla mia monterò una skr 1.4 turbo e devo assolutamente attivare il sensorless homing, ho già visto qualche tutorial… sperem. Ma si potrà fare anche in Z? ovviamente settando la direzione a Z+

Con le barre trapezie la sensibilità diminuisce ma dovrebbe essere fattibile. Mi sa che conviene montare un sensore di livellamento capacitativo per scopiazzare il sensore Pinda della Prusa originale.

Comunque tra gli esempi di Marlin ci sono i files di configurazione della Prusa, sia con la scheda Einsy Rambo che con la BTT002 (che purtroppo non si trova facilmente).

Negli esempi è attivo l'homing sensorless solo per gli assi X ed Y.

Link to comment
Share on other sites

59 minuti fa, Salvogi ha scritto:

Con le barre trapezie la sensibilità diminuisce ma dovrebbe essere fattibile. Mi sa che conviene montare un sensore di livellamento capacitativo per scopiazzare il sensore Pinda della Prusa originale.

Comunque tra gli esempi di Marlin ci sono i files di configurazione della Prusa, sia con la scheda Einsy Rambo che con la BTT002 (che purtroppo non si trova facilmente).

Negli esempi è attivo l'homing sensorless solo per gli assi X ed Y.

Sì, anch’io ho trovato solo esempi su X e Y. Vabbè in ogni caso il sensore fisico su Z è il minore dei problemi. 

Link to comment
Share on other sites

58 minuti fa, Mino ha scritto:

Sì, anch’io ho trovato solo esempi su X e Y. Vabbè in ogni caso il sensore fisico su Z è il minore dei problemi. 

Mi sembra che su Z utilizzi il sensore Pinda ma su Thingiverse ci sono i files per mettere gli endstop su tutti gli assi.

Per le parti stampate delle stampanti ho sempre utilizzato il PETG, va bene o è preferibile altro materiale? Con quale filamento sono fatte le parti stampate della Prusa originale?

Link to comment
Share on other sites

22 minuti fa, Salvogi ha scritto:

 

Per le parti stampate delle stampanti ho sempre utilizzato il PETG, va bene o è preferibile altro materiale? Con quale filamento sono fatte le parti stampate della Prusa originale?

Sulle prime mi sembra fosse pla, le ultime credo siano fatte in petg

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

43 minuti fa, Salvogi ha scritto:

Mi sembra che su Z utilizzi il sensore Pinda ma su Thingiverse ci sono i files per mettere gli endstop su tutti gli assi.

Per le parti stampate delle stampanti ho sempre utilizzato il PETG, va bene o è preferibile altro materiale? Con quale filamento sono fatte le parti stampate della Prusa originale?

Attualmente Prusa usa e consiglia petg, io ho sempre usato pla ma in quest’ultimo ho usato petg.

Adesso, Mino ha scritto:

Attualmente Prusa usa e consiglia petg, io ho sempre usato pla ma in quest’ultimo ho usato petg.

 

45 minuti fa, Salvogi ha scritto:

Mi sembra che su Z utilizzi il sensore Pinda ma su Thingiverse ci sono i files per mettere gli endstop su tutti gli assi.

Per le parti stampate delle stampanti ho sempre utilizzato il PETG, va bene o è preferibile altro materiale? Con quale filamento sono fatte le parti stampate della Prusa originale?

Ho ancora una valanga di sensori makerbot e userò uno di quelli per la Z, il supportino me lo faccio io così mi alleno nel disegno  ✍️ 

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

In attesa che mi arrivi la Geeetech i3 guasta, ho montato il telaio secondo lo shcema Prusa MK3s Bear e ho comprato su Amazon il PETG arancione.

MK3s_bear_1.thumb.jpeg.9ee03f181422724be8e05de1e3b1783e.jpeg

Purtroppo è un arancione un po' tendente al rosso mentra la Prusa è arancione tendente al giallo. Non posso contestare nulla ad Amazon perchè il filamento è arancione anche se io pensavo ad un arancione diverso.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share


×
×
  • Create New...