Vai al contenuto
  • Benvenuto!

     

Problemi Tronxy X5Sa-2E


john
 Condividi

Vai alla soluzione Risolta da Otto_969,

Messaggi raccomandati

Dal video si vede benissimo che il filamento "gocciola" fuori dall'estrusore quando passa da una torre all'altra.

E' particolarmente evidente quando si sposta dalla torre di destra a quella di sinistra: è come se il PLA fosse quasi liquido e non "pastoso" come invece dovrebbe essere.

Se hai tempo prova lo stesso file, sono scendendo la temperatura da LCD di 5°C alla volta.

 

Io ho appena messo sù la stessa stampa, e vediamo se avevo intuito giusto...

Link al commento
Condividi su altri siti

22 minuti fa, Otto_969 ha scritto:

Dal video si vede benissimo che il filamento "gocciola" fuori dall'estrusore quando passa da una torre all'altra.

E' particolarmente evidente quando si sposta dalla torre di destra a quella di sinistra: è come se il PLA fosse quasi liquido e non "pastoso" come invece dovrebbe essere.

Se hai tempo prova lo stesso file, sono scendendo la temperatura da LCD di 5°C alla volta.

 

Io ho appena messo sù la stessa stampa, e vediamo se avevo intuito giusto...

Sfortunatamente non posso scendere ancora di molto al massimo posso provare a lavorare a 171-172 sennò dopo incomincia a oscillare le temperature e il filo non esce più... 

10 minuti fa, eaman ha scritto:

Hai un travel ridicolo, dovresti andare ~120-150mm/s in quella transizione.

Tu dici che è un travel ridicolo sinceramente non lo so quanto sia, perché il file me lo ha passato otto ma anche sulle mie stampe che è impostato a 120 mm/s la,situazione non è migliore

Link al commento
Condividi su altri siti

@eaman...

 

Quel che dici è vero, ma lo spostamento è 140mm/sec ma è inibito dal setting macchina perchè abbiamo rimesso tutto in "default mode", in quanto c'è qualcosa di totalmente sballato e non può essere che stampi a 172°c... La mia già a 190 comincia a clackare.

 

E poi a ben guardare dal video, si vede già la "goccia" di PLA a meno di un terzo del percorso... Quindi anche triplicando la velocità il problema rimarrebbe... 😕

 

Lo stesso file, con le stesse velocità, sulla mia macchina danno buoni risultati a partire dai 3mm di ritrazione.

 

Ho appena finito la stessa torre, ma l'ho sparata a 220°C e sono spuntati gli stessi identici artifatti!

La prima foto non è chiara, ma serve a capire che in realtà le torri sono due, quella a 220°C in primo piano, quella "normale" in secondo piano:IMG_20210609_173904.thumb.jpg.24dbf20a99a12227ef7e5c7bc0235211.jpg

 

Nelle altre due sono i dettagli degli artifatti, a sx quella a 220°C, a dx quella normale: IMG_20210609_173928.thumb.jpg.d7b24b6737ff937e5f32258e38d72715.jpg

IMG_20210609_173940.thumb.jpg.955e4662de771649368ddcaac7dbd1e1.jpg

 

Gli artifatti sono praticamente identici, e confermano quello che pensavo: la macchina si comporta come se fosse a temperature altissime, mentre è a temperature impossibilmente basse...

 

@john... Cortesemente mi spieghi esattamente come hai montato sia l'Hot-End, che SOPRATTUTTO il tubetto Capricorn?

@eaman... Se ti è possibile, visto che hai molta più esperienza di me/noi (che conosco solo la mia macchina) puoi dare un'occhiata a come risponderà John a proposito del montaggio Hot-End e tubetto? Thanks! 👍

 

 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Posto che non sara' forse l'unico problema della macchina di John, quel travel tra 2 punte sembra andare a ~40-60mm/s: temo qualunque macchina avrebbe il triplo dei problemi a farlo. Poi io non so' che dinamiche state avendo con i vostri firmware / settaggi, ma resta che certe velocita' non devono essere ne eccessive ne troppo basse, i travel tra punti con ritrazione bisogna proprio che vadano veloci.

Io guarderei:

- che il termistore sia montato bene

- che i serraggi del bowden non abbiano gioco nel'hotend e estrusore

- che il nozzle sia pulito

- almeno un altro filamento "sicuro" per fare le prove si potrebbe averlo

...ma non voglio irrompere nel vostro trouble shotting, anzi vi faccio i complimenti per la pazienza. 🙂

Se posso essere brutale: io personalissimamente non avrei perso un minuto per cercare di calibrare un firmware proprietario, avrei flashato fin da subito un Marlin "standard" o altrimenti montato una scheda con firmware standard. Poi non so, magari c'e' anche Klipper per quella stampante...

Ma sia chiaro: io quella stampante non la possiedo e non voglio traviarvi verso soluzioni aliene, e' solo che certe cose come quella velocita' di travel spiccavano molto. 🙂

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

12 minuti fa, eaman ha scritto:

Posto che non sara' forse l'unico problema della macchina di John, quel travel tra 2 punte sembra andare a ~40-60mm/s: temo qualunque macchina avrebbe il triplo dei problemi a farlo. Poi io non so' che dinamiche state avendo con i vostri firmware / settaggi, ma resta che certe velocita' non devono essere ne eccessive ne troppo basse, i travel tra punti con ritrazione bisogna proprio che vadano veloci.

Io guarderei:

- che il termistore sia montato bene

- che i serraggi del bowden non abbiano gioco nel'hotend e estrusore

- che il nozzle sia pulito

- almeno un altro filamento "sicuro" per fare le prove si potrebbe averlo

...ma non voglio irrompere nel vostro trouble shotting, anzi vi faccio i complimenti per la pazienza. 🙂

Se posso essere brutale: io personalissimamente non avrei perso un minuto per cercare di calibrare un firmware proprietario, avrei flashato fin da subito un Marlin "standard" o altrimenti montato una scheda con firmware standard. Poi non so, magari c'e' anche Klipper per quella stampante...

Ma sia chiaro: io quella stampante non la possiedo e non voglio traviarvi verso soluzioni aliene, e' solo che certe cose come quella velocita' di travel spiccavano molto. 🙂

 

1 ora fa, Otto_969 ha scritto:

@eaman...

 

Quel che dici è vero, ma lo spostamento è 140mm/sec ma è inibito dal setting macchina perchè abbiamo rimesso tutto in "default mode", in quanto c'è qualcosa di totalmente sballato e non può essere che stampi a 172°c... La mia già a 190 comincia a clackare.

 

E poi a ben guardare dal video, si vede già la "goccia" di PLA a meno di un terzo del percorso... Quindi anche triplicando la velocità il problema rimarrebbe... 😕

 

Lo stesso file, con le stesse velocità, sulla mia macchina danno buoni risultati a partire dai 3mm di ritrazione.

 

Ho appena finito la stessa torre, ma l'ho sparata a 220°C e sono spuntati gli stessi identici artifatti!

La prima foto non è chiara, ma serve a capire che in realtà le torri sono due, quella a 220°C in primo piano, quella "normale" in secondo piano:IMG_20210609_173904.thumb.jpg.24dbf20a99a12227ef7e5c7bc0235211.jpg

 

Nelle altre due sono i dettagli degli artifatti, a sx quella a 220°C, a dx quella normale: IMG_20210609_173928.thumb.jpg.d7b24b6737ff937e5f32258e38d72715.jpg

IMG_20210609_173940.thumb.jpg.955e4662de771649368ddcaac7dbd1e1.jpg

 

Gli artifatti sono praticamente identici, e confermano quello che pensavo: la macchina si comporta come se fosse a temperature altissime, mentre è a temperature impossibilmente basse...

 

@john... Cortesemente mi spieghi esattamente come hai montato sia l'Hot-End, che SOPRATTUTTO il tubetto Capricorn?

@eaman... Se ti è possibile, visto che hai molta più esperienza di me/noi (che conosco solo la mia macchina) puoi dare un'occhiata a come risponderà John a proposito del montaggio Hot-End e tubetto? Thanks! 👍

 

 

 

Allora  il tubetto capricorn lo ho tagliato dritto con lo strumento che vendono con il kit, poi l hot end io lo ho pulito più volte (non aveva più alcun residuo di filamento sia hot end che ugello) e lo ho chiuso prima scladandolo e poi avvitandoloo tutte le sue parti... montato inserito la sonda e il perno riscaldante ( scusate non mi vieni in mente il suo nome) tutto come era in origine ( sono sicuro perché gli ho fatto anche le foto) 

Link al commento
Condividi su altri siti

20 minuti fa, eaman ha scritto:

Posto che non sara' forse l'unico problema della macchina di John, quel travel tra 2 punte sembra andare a ~40-60mm/s: temo qualunque macchina avrebbe il triplo dei problemi a farlo. Poi io non so' che dinamiche state avendo con i vostri firmware / settaggi, ma resta che certe velocita' non devono essere ne eccessive ne troppo basse, i travel tra punti con ritrazione bisogna proprio che vadano veloci.

Io guarderei:

- che il termistore sia montato bene

- che i serraggi del bowden non abbiano gioco nel'hotend e estrusore

- che il nozzle sia pulito

- almeno un altro filamento "sicuro" per fare le prove si potrebbe averlo

...ma non voglio irrompere nel vostro trouble shotting, anzi vi faccio i complimenti per la pazienza. 🙂

Se posso essere brutale: io personalissimamente non avrei perso un minuto per cercare di calibrare un firmware proprietario, avrei flashato fin da subito un Marlin "standard" o altrimenti montato una scheda con firmware standard. Poi non so, magari c'e' anche Klipper per quella stampante...

Ma sia chiaro: io quella stampante non la possiedo e non voglio traviarvi verso soluzioni aliene, e' solo che certe cose come quella velocita' di travel spiccavano molto. 🙂

 

Ma che traviare... Per me sei il benvenuto! Anzi se ti seguissero anche altri, sarei pure più contento!

 

Ritornando in tema, il discorso è lungo, ma in breve le prime stampe di John non erano poi così male. Poi ha avuto un problema all'attacco del Double Hot-End ed è cominciata una serie di problemi che nulla hanno a che fare col cambio di Hot-End stesso!

 

Per come la vedo io è impossibile che stampi meglio a 172°C anzichè a 195/200°C! Anche per me il termistore è il primo sospettato: ma come rilevare la temperatura "vera" all'Hot-End? Facile a dirsi, non a farsi.

Di PLA ne "abbiamo" cambiati parecchi.

Il Bowden "dovrebbe" essere montato correttamente, come pure l'Hot-End, ma come verificarlo da quì?

La macchina sembra assolutamente insensibile ai cambiamenti di ritrazione, che sia 3mm o 9mm; a 30mm/sec anzichè 60mm/sec non cambia nulla.

I Thin-Wall gli vengono perfetti da 0,4mm al 100% di flusso, ma se deve stampare qualcosa deve scendere il flusso a percentuali assurde come il 60/70%!!! E se si sistema il flusso, parte la retraction (e viceversa).

Il nozzle è pulito, ma come influirebbe sui problemi sopra-citati?

 

La mia macchina, con gli stessi settaggi è perfetta e risponde bene ad ogni variazione di setting. La sua non risponde neanche a mazzate...

 

Per quanto riguarda Marlin, io sono (da niubbo che sono) molto perplesso... Ha già un sacco di problemi (incomprensibili) col FW originale e non ha la tua (o di @Killrob o @Truck64 o @Whitedavil e scusate quelli che scordo) esperienza in materia... Per me si darebbe la mazzata finale sugli zebedei.

 

E' una situazione strana, giriamo intorno al problema, ma continua a sfuggirci...

Link al commento
Condividi su altri siti

Il travel è basso perché l'accelerazione di default è 100 e non fa in tempo a raggiungere quella velocità.

La retraction avevate detto che funzionava, se non funziona un tentativo con il file che avevo allegato lo farei.

Poi avrei una domanda per @johnl'ugello lo hai mai cambiato?, non tanto per una questione di pulizia ma per il diametro, il controllo qualità di Tronxy è tristemente famoso, per cui non mi sorprenderei che avesse un diametro superiore ai 0,4 (spiegherebbe il flusso abnorme).

 

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

12 minuti fa, SandroPrint ha scritto:

Il travel è basso perché l'accelerazione di default è 100 e non fa in tempo a raggiungere quella velocità.

La retraction avevate detto che funzionava, se non funziona un tentativo con il file che avevo allegato lo farei.

Poi avrei una domanda per @johnl'ugello lo hai mai cambiato?, non tanto per una questione di pulizia ma per il diametro, il controllo qualità di Tronxy è tristemente famoso, per cui non mi sorprenderei che avesse un diametro superiore ai 0,4 (spiegherebbe 

 Ciao Sandro si lo ho cambiato... cmq te dici che è settato a 100 ma ti posso giurare che ad ogni mio cambio di velocità dallo slicer la macchina risponde (aumentando o diminuendo in base al parametro che metto) stessa cosa vale per la retrazione 

Link al commento
Condividi su altri siti

Non è questione di perimetri quelli li fai a velocità basse, per arrivare a 120/130 mm/s hai bisogno di un'accelerazione più alta, su un percorso così breve proprio non fa in tempo ad arrivarci.
Devi considerare che il cambio di veocità non è istantaneo c'è sempre una fase di accelerazione, una fase a velocità di crociera e una fase di frenata.

Consiglio il video di Help3D su Jerk e accelerazione, dove spiega molto bene queste cose.

  • Like 2
Link al commento
Condividi su altri siti

9 minuti fa, Whitedavil ha scritto:

Posta le prime 100 righe del gcode del groot. Nello slicet hai detto che hai 2 estrusori? 

non vorrei che generi un gcode errato per via dei 2 estrusori... 

Usi l'estrusore 0 o 1?

Ha due motori, ma ha 1 estrusore cmq nello slicer ho optato di impostare solo 1 estrusore per non creare confusione 

Link al commento
Condividi su altri siti

Heee no ragazzo, allo slicer devi dire che ne ha 2,sennò fa casini. Che poi hai solo un nozzle, quello è un'altro paio di maniche....

La stampante si aspetta comandi per E0 e E1 e non è detto che risponda correttamente se invii comandi per E... 

Poi, non essendo marlin, è un terno al lotto... 😅

Link al commento
Condividi su altri siti

1 ora fa, john ha scritto:

Allora  il tubetto capricorn lo ho tagliato dritto con lo strumento che vendono con il kit,

I raccordi sono ben fissi o hanno gioco?

Tipo questi e quello che va' nell'hotend: se lo strattoni e' ben fisso oppure c'e' un po' di gioco?

Cita

poi l hot end io lo ho pulito più volte

Non per portare sfiga: c'e' caso che si siano sfilacciati i cavi? Magari e' serrato troppo / poco o non nella giusta posizione? Dovresti guardare un video specifico, io non conosco esattamente quell'estrusore

In quanto al filamento: Se te hai vari filamenti aperti nella stessa stanza senza tenerli in un contenitore stagno saranno tutti umidi piu' o meno pari. E' piovuto per giorni, se te hai stampato tutto il tempo e hai la bobina all'aria c'e' caso che si sia umida da 3/4 giorni. Puoi provare a piegare il filo e vedere se si spezza!

Auguri! Tifiamo per te!

Link al commento
Condividi su altri siti

1 ora fa, Whitedavil ha scritto:

Heee no ragazzo, allo slicer devi dire che ne ha 2,sennò fa casini. Che poi hai solo un nozzle, quello è un'altro paio di maniche....

La stampante si aspetta comandi per E0 e E1 e non è detto che risponda correttamente se invii comandi per E... 

Poi, non essendo marlin, è un terno al lotto... 😅

ok, allora ora ho impostato lo slicer con due estruori e con le stesse impostazioni di stampa ho fatto partire il groot e vediamo se cambia qualcosa

 

48 minuti fa, eaman ha scritto:

I raccordi sono ben fissi o hanno gioco?

Tipo questi e quello che va' nell'hotend: se lo strattoni e' ben fisso oppure c'e' un po' di gioco?

Non per portare sfiga: c'e' caso che si siano sfilacciati i cavi? Magari e' serrato troppo / poco o non nella giusta posizione? Dovresti guardare un video specifico, io non conosco esattamente quell'estrusore

In quanto al filamento: Se te hai vari filamenti aperti nella stessa stanza senza tenerli in un contenitore stagno saranno tutti umidi piu' o meno pari. E' piovuto per giorni, se te hai stampato tutto il tempo e hai la bobina all'aria c'e' caso che si sia umida da 3/4 giorni. Puoi provare a piegare il filo e vedere se si spezza!

Auguri! Tifiamo per te!

Allora i raccordi non sembrano aver gioco ( ho provato a muoverli o strattonarli il tubetto quando è chiuso dentro non si muove, l hot end io ho fatto diverse foto prima di toglierlo cioè cosi (da quello che che vedo) è come quando è arrivato, ho fatto anche la prova del filo e il filo se piegato e riportato dritto si spezza.

In ogni caso grazie a tutti per l aiuto e per la solidarietà

 

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

allora ho provato come mi ha detto whitedavil e secondo me qualcosa è cambiato però non ha ancora finito, la cosa strana che sono le stesse impostazioni di stampa cioè ieri ci impiegato 3 ore e 20 oggi dopo 4 ore sono ancora al 70% (prima rispettava i tempi dello slicer)

Link al commento
Condividi su altri siti

Ok ecco il risultato finale vi posto le foto ci sono ancora un po di fili e non guardate quel capello che è causa che ieri sera la ho fermata e fatta ripartire sta mattina... temperatura 173c flow rate 80% altezza layer 0.2 larghezza 0.425  retrazione 5mm 35mm/s velocità 40 mm/se ( stesse impostazioni di stampa dell altro giorno otto)

20210610_132700.jpg

20210610_132933.jpg

20210610_132923.jpg

20210610_132907.jpg

20210610_132850.jpg

20210610_132842.jpg

20210610_132833.jpg

20210610_132822.jpg

20210610_132807.jpg

20210610_132758.jpg

20210610_132743.jpg

17 ore fa, Whitedavil ha scritto:

Heee no ragazzo, allo slicer devi dire che ne ha 2,sennò fa casini. Che poi hai solo un nozzle, quello è un'altro paio di maniche....

La stampante si aspetta comandi per E0 e E1 e non è detto che risponda correttamente se invii comandi per E... 

Poi, non essendo marlin, è un terno al lotto... 😅

 

19 ore fa, Otto_969 ha scritto:

 

Ma che traviare... Per me sei il benvenuto! Anzi se ti seguissero anche altri, sarei pure più contento!

 

Ritornando in tema, il discorso è lungo, ma in breve le prime stampe di John non erano poi così male. Poi ha avuto un problema all'attacco del Double Hot-End ed è cominciata una serie di problemi che nulla hanno a che fare col cambio di Hot-End stesso!

 

Per come la vedo io è impossibile che stampi meglio a 172°C anzichè a 195/200°C! Anche per me il termistore è il primo sospettato: ma come rilevare la temperatura "vera" all'Hot-End? Facile a dirsi, non a farsi.

Di PLA ne "abbiamo" cambiati parecchi.

Il Bowden "dovrebbe" essere montato correttamente, come pure l'Hot-End, ma come verificarlo da quì?

La macchina sembra assolutamente insensibile ai cambiamenti di ritrazione, che sia 3mm o 9mm; a 30mm/sec anzichè 60mm/sec non cambia nulla.

I Thin-Wall gli vengono perfetti da 0,4mm al 100% di flusso, ma se deve stampare qualcosa deve scendere il flusso a percentuali assurde come il 60/70%!!! E se si sistema il flusso, parte la retraction (e viceversa).

Il nozzle è pulito, ma come influirebbe sui problemi sopra-citati?

 

La mia macchina, con gli stessi settaggi è perfetta e risponde bene ad ogni variazione di setting. La sua non risponde neanche a mazzate...

 

Per quanto riguarda Marlin, io sono (da niubbo che sono) molto perplesso... Ha già un sacco di problemi (incomprensibili) col FW originale e non ha la tua (o di @Killrob o @Truck64 o @Whitedavil e scusate quelli che scordo) esperienza in materia... Per me si darebbe la mazzata finale sugli zebedei.

 

E' una situazione strana, giriamo intorno al problema, ma continua a sfuggirci...

 

20210610_132717.jpg

20210610_132730.jpg

Retifico velocità di lavoro 55 velocita si spostamento 60

 

Link al commento
Condividi su altri siti

3 ore fa, john ha scritto:

Retifico velocità di lavoro 55 velocita si spostamento 60

Io ti direi:

- outer walls a 30mm/s

- velocita' standard a 50mm/s

- travel a 150mm/s

(con accelerazioni umane: in un range da 1000 a 2000)

Ve' mo', l'ho pure stampato anche io, pero' con nozzle da 0.3mm, layer da 0.08mm 🙂

Si vede che ho il filamento un po' rovinato, un po' troppo cotto, le righe in alto sono perche' gli e' stata abbassata sia la velocita' che la layer height per la parte alta (dalle 2 dita in su) altrimenti il nozzle rischia di cozzare. Gli avro' anche messo lo z-hop mi sa a giudicare dal casino che ha fatto in alto!

_storage_emulated_0_Android_data_com.miui.gallery_cache_SecurityShare_1622808344203.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

2 ore fa, shakle ha scritto:

ho contattato l'assistenza tronxy e loro consigliano retrazione 10 e velocita di retrazione 100.. m'han mandato un gcode settato correttamente..vorrei postarlo ma non posso è di 25mb

Il file lo puoi pubblicare usando questo sito free: wetransfer.com dura solo una settimana ma basterà...

 

Per il resto, a me la penultima stampa sembrava meglio... Il Flow non è male (forse ancora un pò grasso), la retraction è ancora totalmente sballata e rovina tutto impedendo di capirci qualche cosa.

 

Continuo a trovare che 173°C di temperatura di stampa sia totalmente sballato, ma va bene così.

 

Prova a fare la stessa stampa con quelle cose che ti ho dato, e metti il travel a 140, speed 40/50 InOut.

 

La retraction sceglila tu, ma i 10mm detti dalla Tronxy mi sembrano davvero tanti, come pure la velocità... Però la macchina l'hanno fatta loro e di sicuro sanno come è fatta!

 

Provare per credere! 🤞

Link al commento
Condividi su altri siti

51 minuti fa, Otto_969 ha scritto:

Il file lo puoi pubblicare usando questo sito free: wetransfer.com dura solo una settimana ma basterà...

 

Per il resto, a me la penultima stampa sembrava meglio... Il Flow non è male (forse ancora un pò grasso), la retraction è ancora totalmente sballata e rovina tutto impedendo di capirci qualche cosa.

 

Continuo a trovare che 173°C di temperatura di stampa sia totalmente sballato, ma va bene così.

 

Prova a fare la stessa stampa con quelle cose che ti ho dato, e metti il travel a 140, speed 40/50 InOut.

 

La retraction sceglila tu, ma i 10mm detti dalla Tronxy mi sembrano davvero tanti, come pure la velocità... Però la macchina l'hanno fatta loro e di sicuro sanno come è fatta!

 

Provare per credere! 🤞

Pero otto io vedo che almeno i buchi sono spariti e anche quei piani si vedevano le linee dei layer.... però la retazione niente ancora.. ora vediamo ne ho lanciata un altra un po pazza

Link al commento
Condividi su altri siti

Appena arrivato a casa pensavo di trovare la stampa finita ma niente eppure ho impostato lo slicer con le stesse impostazione macchina e impostazione stampa che utilizzavo prima.... prima era precisa se sullo slicer era 3 ore e 20 quello ci impiegava 

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...