Vai al contenuto
  • Benvenuto!

     

Pericolosità reale delle resine


Messaggi raccomandati

Salve a tutti,

 

mi sono appena lanciato nel mondo delle stampanti 3d con una anycubic photon s (e mi sto divertendo un casino!).

Ho iniziato i primi modelli e, a parte le normali difficoltà iniziali, mi chiedo il reale livello di tossicità delle stampe a resina: leggendo online non mi sono riuscito a fare un'idea certa e definita, le stampe a resina sono sì meno pericolose ma mi sono rimaste alcune domande. La mia situazione è la seguente: ho la stampante in casa nel mio studio, una stanza lunga e stretta con una porta finestra in fondo e la porta dall'altro lato.

Con la resina di base della anycubic è comunque obbligatorio rimanere fuori dalla stanza di stampa, anche se con mascherina e finestra aperta? Eventualmente, anche con la resina "eco", sempre della anycubic? Che differenza reale c'è tra le due, in termini di tossicità? O cambia solamente l'impatto sull'ambiente?

 

Grazie a tutti, a presto!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 3
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Giorni Popolari

Miglior contributo in questa discussione

Giorni Popolari

3 ore fa, Mirco86 ha scritto:

Che differenza reale c'è tra le due, in termini di tossicità? O cambia solamente l'impatto sull'ambiente?

se non è espressamente dichiarato sono da considerare tossiche allo stesso modo.

stessa cosa per l'impatto ambientale, se non è espressamente dichiarato "eco" potrebbe solo indicare un modo di produzione piu' ecologico.

3 ore fa, Mirco86 ha scritto:

nche se con mascherina e finestra aperta?

non stiamo parlando di plutonio, la resina è composta da stirene che è un idrocarburo e vale la regola del buon senso ossia evitare il piu' possibile di respirare i fumi ma non considerare questi fumi come "Un male assoluto", se la finestra rimane aperta è ok, se usi la mascherina ancora meglio magari evita di respirarci sopra per 6 ore filate e non succede niente di male.

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non vorrei creare problemi ma le "mascherine" dubito siano indicate, se con mascherine intendi quelle tipo da covid. Proteggono principalmente da polveri e non sono chiuse.

Con composti chimici volatili, fumi e vapori ci vuole la maschera anti gas: https://www.amazon.it/Maschera-NASUM-Antipolvere-Protezione-Riutilizzabile/dp/B07RXTD8H8/ref=sr_1_6?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=maschera+gas&qid=1614873539&sr=8-6

- https://www.seton.it/dispositivi-protezione-individuale-dpi/maschere-protezione-vie-respiratorie/maschere-complete-semimaschere-sicurezza

Nota: io non conosco ne il composto chimico ne la concentrazione a cui sei esposto ma la "mascherina" protegge dalle polvere, pure poco!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...