Vai al contenuto
  • Benvenuto!

     

Cambio filamento, flusso, gcode, ideamaker


Messaggi raccomandati

Premetto che non ho ancora fatto alcun tentativo.

Vorrei provare a cambiare filameto/colore durante la stampa, ma ho dei dubbi di partenza:

a prescindere dal "metodo" del cambio (pausa manuale, pausa da slicer, etc...) resta il fatto che utilizzo filamenti che hanno flussi e a volte temperature diverse.

Per le temperature posso ovviare con cambio temperatura in base al layer, ma per il flusso??? Come faccio?

Utilizzo Ideamaker, ho una Genius con fw non-stock con M600 non abilitato.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 12
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Messaggi Popolari

e la miseria, e che filamenti usi per avere una densita' non trascurabile? secondo me è ininfluente il flusso per tutti i materiali della fdm, nel senso che se è giusto per uno è sicuramente gius

ma che filamenti usi? di che marca? che se ha quelle differenze la evito come la peste 😄

Io faccio sempre i tower temp per ogni nuova bobina ma, ormai, il mio occhio sta cominciando a capire bene le differenze. Per ora non mi sento ancora abbastanza sicuro.

1 ora fa, nervine ha scritto:

ma per il flusso???

e la miseria, e che filamenti usi per avere una densita' non trascurabile?

secondo me è ininfluente il flusso per tutti i materiali della fdm, nel senso che se è giusto per uno è sicuramente giusto anche per gli altri e se non lo è la differenza è talmente minima che è trascurabile....

 

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@FoNzY io ho flussi che variano dall' 80% al 87%, uno anche al 92%.....

Se fosse così trascurabile, ipotizzo che allora sarebbe inutile fare thinwall e regolazioni per ogni filamento?? 🤔

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • nervine changed the title to Cambio filamento, flusso, gcode, ideamaker
2 ore fa, nervine ha scritto:

@FoNzY io ho flussi che variano dall' 80% al 87%, uno anche al 92%.....

Se fosse così trascurabile, ipotizzo che allora sarebbe inutile fare thinwall e regolazioni per ogni filamento?? 🤔

ma che filamenti usi? di che marca? che se ha quelle differenze la evito come la peste 😄

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Impressionante le differenze. E pensare che io con quelli della Sunlu persino nei temp tower ottengo sempre lo stesso risultato.... a volte mi sento preso in giro, perdo solo tempo 😄

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Drvo ha scritto:

Impressionante le differenze. E pensare che io con quelli della Sunlu persino nei temp tower ottengo sempre lo stesso risultato.... a volte mi sento preso in giro, perdo solo tempo 😄

sinceramente parlando... io le temp tower oramai le faccio di rado... e solo con una marca che non ho mai usato prima.

Mi sento con abbastanza esperienza sul groppone che capisco come va il filamento dopo il primo centimetro di stampa, e sono sicuro che anche altri esperti qui fanno come me, oramai lo capiamo quasi al volo come si comporta il filamento ad una certa temperatura... lo so che non avrei dovuto dirlo.

Comunque io le temp tower all'inizio della mia esperienza con le stampanti 3D le facevo con tutti i filamenti prima di lanciare una stampa.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io faccio sempre i tower temp per ogni nuova bobina ma, ormai, il mio occhio sta cominciando a capire bene le differenze. Per ora non mi sento ancora abbastanza sicuro.

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Killrob ha scritto:

ma che filamenti usi? di che marca? che se ha quelle differenze la evito come la peste 😄

Uso quasi esclusivamente SUNLU PLA plus. Il mio iter per ogni colore nuovo è prima una temptower poi thinwall per il flusso, penso siano le basi....

Cmq in linea di massima con sunlu sto sempre sui 210° , ma il flusso tocca regolarlo per forza.

Non è colpa mia se i flussi variano😅, cmq mi ci trovo benissimo con SUNLU

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, nervine ha scritto:

Uso quasi esclusivamente SUNLU PLA plus. Il mio iter per ogni colore nuovo è prima una temptower poi thinwall per il flusso, penso siano le basi....

Cmq in linea di massima con sunlu sto sempre sui 210° , ma il flusso tocca regolarlo per forza.

Non è colpa mia se i flussi variano😅, cmq mi ci trovo benissimo con SUNLU

a me pare stranissimo, io uso Sunlu praticamente da quando ho iniziato a stampare e tutte le variazioni che dici, con tutti i tipi di filamento che ho usato, dal PLA al PLA+ al PLA Silk, io non lo ho mai notate e non ho mai fatto variazioni di flusso così ampie come fai tu

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Killrob ehm.....mi correggo. Con sunlu sto sempre su 80-82% di flusso, sono gli altri (tianse e cyber3d) che rovinano la media😅.

Cmq sono passato al monomarca, sunlu PLA +, presumo saranno più o meno tutti simili. Appena riesco provo gli altri 6 colori e confermerò la cosa. 

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aggiornamento:

oggi ho "sondato" il sw MultiGCode, poiché non avendo abilitato M600 né altro nel mio fw credo sia una soluzione "facile". In pratica divide il gcode in base al layer, così come stavo facendo a mano io.

Smanettando un po' tra prove e gcode, sono forse giunto alla conclusione che se dovessi utilizzare un filo con un flow differente credo basti inserire nel gcode al layer voluto il comando M221 con il nuovo flow. Sembra una soluzione facile, spero sia anche vera 😅😅

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, nervine ha scritto:

Aggiornamento:

oggi ho "sondato" il sw MultiGCode, poiché non avendo abilitato M600 né altro nel mio fw credo sia una soluzione "facile". In pratica divide il gcode in base al layer, così come stavo facendo a mano io.

Smanettando un po' tra prove e gcode, sono forse giunto alla conclusione che se dovessi utilizzare un filo con un flow differente credo basti inserire nel gcode al layer voluto il comando M221 con il nuovo flow. Sembra una soluzione facile, spero sia anche vera 😅😅

Io non l'ho mai provata, facci sapere se funziona

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Killroballora sembrerebbe che funzioni; l'unico indizio da cui posso capirlo è che avevo inserito l'M221 con un parametro più alto del dovuto ed effettivamente la successiva stampa (una scritta piccola) mi è venuta.... abbondante.

Sbagliando si cresce 😅

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...